Logo ZenStore

Artiglio del Diavolo Rad. Tisana

Punteggio:
(1 recensione)
Marca: ZenStore
Codice articolo: 0528
Prezzo consigliato: EUR 5,50
Prezzo scontato: EUR 4,95
Risparmi: EUR 0,55 (10%)
Disponibilità: solo 30
Ordina adesso e riceverai il tuo ordine entro mercoledì 14 dic.
L'artiglio del Diavolo viene definito il benefattore delle articolazioni, risposta fitoterapica ai dolori muscolari, trova applicazione nella cura dei reumatismi, dell'artrosi, e dell' artrite reumatoide, la sua azione analgesica e antinfiammatoria e scientificamente provata.

L'arpagofito, più comunemente conosciuto come artiglio del diavolo, ha principalmente proprietà antiinfiammatorie.

Esso è di origine vegetale. La pianta è perenne, rampicante appartenente alla famiglia delle Pedaliacee, e presenta germogli che si originano da una radice tuberosa. Le foglie sono erette, carnose e lobate. Sono presenti poi dei fiori color porpora. Infine vi sono i frutti: legnosi, frastagliati, muniti di spine uncinate, che ricordano degli “artigli”. Un aspetto curioso è quello che molti insetti restano spesso intrappolati proprio in questi artigli, sino alla morte. Da questo sembra derivare il suo nominativo di “artiglio del diavolo”. La parte usata a scopo medicamentoso deriva dalle escrescenze laterali della radice (dette radici secondarie) che contengono alte percentuali di principi attivi.

Le sue proprietà medicinali sembra siano state scoperte dalle varie popolazioni del sud dell'Africa che la usavano in decozione per trattare problemi digestivi, forme reumatiche, artriti e per ridurre la febbre. Queste proprietà sono state poi confermate dagli studi del ricercatore tedesco Schmidt, che ha ritenuto responsabile degli effetti analgesici e antipiretici di questa sostanza tre glicosidi in essa contenuti. L’effetto digestivo ed ipocolesterolemizzanti sembrano invece essere stati spiegati dai principi amari presenti, che portano alla stimolazione e alla produzione dei succhi gastrici e della bile.

Inoltre, in caso di parti particolarmente difficili, venivano presso queste popolazioni utilizzate delle pomate di arpagofito, ottenuto dalle radici fresche, ed applicato direttamente sull’addome. I preparati sono tuttavia sconsigliati nel corso della gravidanza, a causa dell'attività stimolante sulla contrattilità uterina.

La radice di questo prodotto viene spesso utilizzata in medicina popolare come antipiretico, antinfiammatorio ed antiartritico. L’arpagofito possiede infatti proprietà antinfiammatorie, antireumatiche, analgesiche, sedative e diuretiche. Esso, nella tradizione, era utilizzato per i suoi effetti analgesici ed antipireticiAd oggi viene spesso utilizzato invece per il trattamento di patologie artritiche, reumatiche e della lombalgia.

L’artiglio del diavolo si dimostra infatti particolarmente utile nelle situazioni di dolore e/o infiammazione, quali: tendiniti, osteoartrite, artrite reumatoide, mal di schiena e dolori cervicali.
Queste ultime capacità sono state invece dimostrate da numerosi studi condotti in vitro. Molti di questi hanno paragonato l'efficacia di comuni prodotti antinfiammatori a quella degli estratti naturali di arpagofito. In molti casi i risultati sono stati incoraggianti e, anche quando è stato messo a confronto con il placebo, l'artiglio del diavolo ha sempre confermato le proprie virtù terapeutiche.Per tutti questi motivi, in ambito erboristico, questo prodotto viene utilizzato come antiartritico e contro i reumatismi, e spesso si ritrova in pomate per utilizzo topico.

L'attività terapeutica si manifesta dopo circa una settimana di latenza e consiste in un'azione antiflogistica (dovuta al blocco della sintesi di prostaglandine), analgesica periferica, miorilassante (per regolazione del flusso di calcio nella muscolatura liscia), cardioprotettiva ed antiaritmica ed ipocolesterolemizzante. Le capacità ipouricemizzanti ed ipocolesterolemizzanti, sembrano difatti dovute alla presenza di molti principi amari, capaci di stimolare la produzione dei succhi gastrici e della bile.

L'arpagofito è impiegato inoltre contro epatopatia, affezioni delle vie biliari, nefropatie ed affezioni vescicali.

Esso infine, favorendo l'eliminazione dell'acido urico, risulta utile nel trattamento della gotta.

L’artiglio del diavolo, se assunto in dosi giusti e nella frequenza corretta, può essere un valido aiuto sia contro le problematiche più semplici, sia come sostituto ai comuni antinfiammatori da banco. Mentre, in caso di patologie più gravi, può essere accompagnato a questi, riducendone così il dosaggio necessario.
 

Uso esterno: Si può fare una pomata o gel a base di artiglio del diavolo. Quest’ultima risulterà utile ed indicata per combattere ogni forma d’infiammazione articolari.
 

  • Consiglio d’uso: la radice, una volta pestata, può essere applicata sulla pelle in caso di ulcere, infiammazioni, foruncoli e cancri della pelle.
     

Uso interno: Si può in questo caso preparare un decotto o una tisana, sia per favorire la digestione che per ricevere tutti i benefici che l’assunzione di questo prodotto porta(descritti nella sezione apposita).

  • Decotto: per prepararlo basterà lasciar bollire un cucchiaino di radici con 250 ml di acqua fredda.Mantenere quindi in ebollizione il tutto per circa 5 minuti. Infine spegnere e lasciare in infusione per altri 10 minuti. A questo punto, dopo averlo filtrato e magari addolcito con miele o zucchero, potrete berlo tranquillamente. Si consiglia di berne 2 o 3 tazze al giorno.

     
  • Infuso: per prepararlo basterà aggiungere due cucchiaini di radice macinata in 500 ml di acqua bollente. Si dovrà quindi lasciar riposare il tutto, a fuoco spento, per qualche ora, e poi filtrare. Questo infuso dovrebbe essere assunto circa tre volte al giorno, e si rivelerà utilissimo in caso d'indigestione o perdita dell’appetito.
     


N.B: in ognuno di questi casi si consiglia di seguire cicli terapeutici di due mesi al massimo, alternati con uno di pausa.

Controindicazioni

La tossicità dell'Artiglio del diavolo è considerata molto bassa, tuttavia sono stati segnalati casi di lievi disturbi gastrointestinali in soggetti sensibili. Gli estratti di questa pianta potrebbero causare problemi se usati in associazione a farmaci antiaritmici ed in caso di ulcera gastrica o duodenale, calcoli alla cistifellea, diabete o gravidanza.

Chi ha acquistato questo articolo ha comprato anche...

Arnica (Fiori)

Arnica (Fiori)

Arnica Species, pianta dalle numerose proprietà salutistiche: antinfiammatorie, analgesiche, antitraumatiche, antinevralgiche. Nelle preparazioni cosmetiche l'arnica è indicata per la sua azione stimolante e tonificante sulla pelle e sul cuoio capelluto.

EUR 5,99 EUR 5,39 100 gr.

Acqua di Rose

Acqua di Rose

Acqua di Rose purissima senza prodotti chimici aggiunti, da usare come tonico o decongestionante è ottimo per le occhiaie. Ottimo per dare una nota profumata ai vostri cosmetici.

EUR 3,35 EUR 3,02 250 ml

Articoli Consigliati

Betulla Foglie Tisana

Betulla Foglie Tisana

Le foglie di betulla vengono spesso utilizzate in fitoterapia. Esse sono infatti colme di principi attivi che le rendono ideali sia per l'uso esterno che per quello interno. In modo particolare la tisana e l'infuso ottenuto da queste foglie hanno effetti diuretici e depurativi strepitosi, ottimi anche nel combattere la cellulite.

EUR 3,99 EUR 3,00 100 gr.

Ortica radice tisana

Novità! Ortica radice tisana

Le sue incredibili proprietà hanno reso questa pianta una delle più utilizzate sin dall'antichità. Le sue principali capacità sono quella antinfiammatoria, diuretica, depurativa, tintoria e quella antibatterica. Ottima per tisane e decotti.

EUR 3,99 EUR 3,59 100 gr.

Rosmarino Extra Foglie

Novità! Rosmarino Extra Foglie

Il rosmarino è un importante rimedio naturale, grazie ai suoi numerosi principi attivi, che lo rendono un ottimo ricostiuente, stimolante e antiparassitario. Utile inoltre nel combattere i dolori mestruali e quelli addominali in genere.

EUR 3,29 EUR 2,96 100 gr.

Le recensioni dei nostri clienti

Lascia una recensione

Vuoi lasciare un commento? Effettua il login o registrati!

Newsletter

L'articolo Artiglio del Diavolo Rad. Tisana è stato aggiunto al carrello

L'articolo è stato aggiunto al carrello.