Logo ZenStore

Eucalipto Foglie

Marca: Zenstore
Codice articolo: 01682
Prezzo consigliato: EUR 4,99
Prezzo scontato: EUR 3,99
Risparmi: EUR 1,00 (20%)
Disponibilità: solo 7
Ordina adesso e riceverai il tuo ordine entro mercoledì 14 dic.
L'Eucalipto presenta una proprietà espettorante utile per qualsiasi problema dell'apparato respiratorio, come tosse, raffreddore e sinusite. Svolge un'azione benefica e antibatterica anche sull'apparato gastrointestinale ed urogenitale. Esercita un'attività rilassante, cicatrizzante e purificante. Può essere assunto tramite tisana, si possono realizzare decotti per compiere impacchi oppure dei benefici bagni e suffumigi.

L’Eucalipto (Eucalyptus globulus labil) è un albero sempreverde che appartiene alla famiglia delle Myrtaceae. Ha origine in Oceania, in particolare in Australia, ma possiamo trovarla anche nella zona mediterranea, soprattutto nel sud Italia. Nel suo paese d’origine la pianta può superare i 100 metri d’altezza, mentre in altri luoghi la troviamo alta massimo 20 metri. Se circondato dal clima ideale per la sua crescita, ovvero una zona calda e mite, presenta uno sviluppo molto rapido.

La sua corteccia è levigata e nasconde al di sotto un legno rossastro. Possiede dei numerosi fiori, i quali crescono ognuno in prossimità degli altri; dei rigidi frutti che racchiudono dei sottili semi; ed infine delle foglie lanceolate verde chiaro da giovani, e verde intenso dalla forma falcata da adulte. Tutta la pianta offre  un caratteristico aroma.

Fin dall’antichità la coltivazione di questa pianta arrecava benefici alla popolazione poiché le sue radici assorbono molta acqua dal suolo, infatti venivano coltivati nelle paludi per asciugare il terreno e per evitare contaminazioni (ad esempio malaria) da parte di insetti.

Le Foglie di Eucalipto vengono raccolte nei mesi primaverili e autunnali e vengono lasciate essiccare all’aria, lontano dalla luce del sole e dall’umidità. In seguito vengono riposte in barattoli al chiuso. In questo modo le foglie conservano tutti i suoi nutrienti.

Di seguito sono elencati questi principi attivi:

  • Olio essenziale: Eucaliptolo (cineolo);
  • Acidi polifenolici (come l’acido gallico, ferulico, gentisico);
  • Terpeni (pinene, canfene, o-cymene, limonene, acetato di geranile);
  • Flavonoidi (rutina, tannini);
  • Aldeidi e sesquiterpeni.

Curiosità: In greco il nome scientifico della pianta “Eucalyptus” è un unificazione di “eu” che significa “bene” e “kalyptus” che corrisponde a “nascondere”. Si riferisce al fiore che nasconde i suoi stami fino al momento della fioritura. E’ infine curioso sapere che l’eucalipto è la pianta prediletta dai koala.

L’Eucalipto svolge un’efficace azione sul sistema respiratorio liberando le i bronchi, le vie respiratorie e la gola dal catarro. Agisce inoltre a livello dell’apparato gastrointestinale, urinario e genitale contrastando numerosi problemi batterici. Infine dona un senso di rilassamento, combatte le infiammazioni, abbassa la febbre  e promuove la guarigione di ferite e ustioni.

Le sue proprietà sono: Balsamiche, fluidificanti, espettoranti, antisettiche, bechiche, rilassanti, mucolitiche, stimolanti, disinfettanti, antibatteriche, deodoranti, cicatrizzanti, detergenti, ipoglicemizzanti, antinfiammatorie, antipiretiche, antireumatiche, antimicotiche, dimagranti, diuretiche, rinfrescanti, astringenti, anticatarrali, sudorifere, analgesiche e antispasmodiche.

Qui di seguito sono spiegate alcune delle principali:

  • Espettorante/Fluidificante: Le sue proprietà balsamiche gli conferiscono la capacità di fluidificare le secrezioni mucose nell’apparato respiratorio e nei bronchi facilitando la respirazione. Combatte dunque raffreddore, tosse, bronchite, sinusite, rinite e allevia le infiammazioni alla gola e alle tonsille. Infine può essere utilizzata contro l’asma. E’ ottimo per la realizzazione di suffumigi.
  • Antibatterica/Antisettica: Apporta benefici in caso di problemi all’apparato urinario, gastrointestinale e genitale. Contrasta, infatti, i batteri che inibiscono la corretta digestione o che causano affezioni come cistiti, dissenteria, candidiasi, uretriti, leucorrea. Viene infine utilizzato per disinfettare la bocca, le gengive, i denti e le orecchie agendo anche contro l’alito cattivo, l’afte e le otiti.
  • Rilassante: Agisce sul sistema nervoso, è dunque ideale per ottenere una sensazione di relax contro l’affaticamento e lo stress. Ad esempio si possono realizzare dei pediluvi per donare sollievo ai piedi oppure può essere spalmato per stimolare la circolazione e rinforzare i capillari. Risveglia le capacità mentali, favorisce la concentrazione, la creatività ed infine allevia il mal di testa.
  • Cicatrizzante: Dona sollievo se usato sulle ustioni e punture d’insetto, inoltre favorisce la cicatrizzazione di ferite, ulcere, herpes e infezioni accelerando il processo di guarigione.
  • Ipoglicemizzante: I tannini presenti nelle foglie agevolano la riduzione dei livelli di glicemia nel sangue. E’ dunque indicata se si soffre di  diabete.
  • Detergente: Purifica la pelle e restituisce morbidezza e lucentezza ai capelli. Può essere utilizzato in caso di brufoli, varicella, dermatiti e fosfora.
  • Antipiretiche: Favorisce il calo della temperatura del corpo favorendo la sudorazione e quindi abbassando la febbre.
  • Antireumatico: La presenza di polifenoli aiuta ad attenuare i dolori reumatici e articolari.
  • Repellente: Allontana ogni tipo di insetto grazie al suo forte aroma e dona sollievo in caso di puntura di zanzara.
  • Dimagrante: Accelera il processo metabolico quindi è utile se si segue una dieta.
  • Anti colesterolo: Abbassa i livelli di colesterolo nel sangue grazie agli acidi polifenoli. 

Le foglie di Eucalipto possono essere utilizzate per la preparazione di tisane benefiche per purificare l’apparato respiratorio, per alleviare la febbre e per svolgere un’azione antibatterica sull’apparato gastrointestinale, urinario e genitale. Per usufruire delle sue proprietà espettoranti possono essere realizzati dei suffumigi, gargarismi oppure si possono bruciare le foglie per cospargere l’essenza nella zona. Le foglie, inoltre, donano sollievo e disinfettano la pelle se vengono poggiate su di una ferita, ustione o infiammazione. Infine può essere preparata una prelibata “grappa all’eucalipto”.

Spieghiamo di seguito come si svolgono alcuni dei suoi utilizzi:

  • Tisana: Portare in ebollizione circa 150ml d’acqua in un pentolino e spegnere il fuoco. Versare circa 300mg di foglie di eucalipto, coprire il recipiente ed aspettare, circa un quarto d’ora, che la bevanda compia la sua infusione. Infine filtrare. Si può aggiungere qualche cucchiaio di zucchero o miele per addolcire la bevanda. Si consiglia di bere la tisana due o tre volte al giorno.
    Si possono aggiungere nella tisana i seguenti ingredienti per incrementare i suoi effetti o per variare il sapore:
    • Malva Silvestris, fiori e foglie;
    • Menta Piperita, foglie;
    • Salvia Officinalis, foglie;
    • Lavanda, sommità fiorite;
    • Liquerizia, radici.
  • Decotto per impacchi: Immergere, in circa un litro d’acqua calda, 200mg di foglie di eucalipto. Si può utilizzare l’acqua ottenuta per realizzare impacchi, pediluvi o per donare sollievo a ferite, ustioni o altre zone dolenti (strappi muscolari e articolari).
  • Bagno: Versare le foglie di eucalipto nella vasca da bagno riempita di acqua calda per creare un’atmosfera di relax, per purificare la pelle e per imprimerla del suo aroma. Si piò aggiungere dell’olio di mandorle.
  • Suffumigio: Riempire un contenitore con dell’acqua molto calda ed immergere le foglie di eucalipto. Coprire la testa con un asciugamano ed avvicinarsi al contenitore cercando di racchiuderlo con l’asciugamano per creare una cappa di vapore che racchiuderà tutte le sostanze benefiche in evaporazione ed infine inalare profondamente.
  • Grappa con eucalipto (Si consiglia di berne circa un bicchiere dopo i pasti):
    • Ingredienti: 
      -1 litro di grappa secca; 
      -15 gr di foglie di eucalipto; 
      -40 gr di miele.
    • Preparazione: Lasciare per circa tre settimane in un contenitore al chiuso mezzo litro di grappa con immerse dentro le foglie di eucalipto ed agitare il composto occasionalmente. Passato il tempo indicato filtrare la sostanza liquida. Riscaldare l’altro mezzo litro di grappa con il miele (preferibilmente a bagnomaria). Mescolare insieme i due liquidi ottenuti.

Avvertenza: L’eucalipto non può essere usato come sostituto di un farmaco: si limita ad alleviare i gravi disturbi alla respirazione o all’intestino. Attenersi alla dose prescritta, un elevato consumo può portare vomito o alcuni disturbi allo stomaco.

Controindicazioni: Non ingerirlo in caso di gravidanza (soprattutto nei primi mesi) o allattamento. E’ sconsigliato anche, senza il consenso del medico, farlo ingerire ai bambini al di sotto dei tre anni di età. Verificare di non essere allergici in caso di ipersensibilità. Se si sta seguendo una cura farmacologica per il diabete, ricevere il consenso del medico se si desidera assumere l’eucalipto. 

Chi ha acquistato questo articolo ha comprato anche...

Tintura Madre Echinacea

Tintura Madre Echinacea

La tintura madre di echinacea risulta decisamente efficace nello stimolare il sistema immunitario, ed è usata anche in caso di stress, raffreddore e tosse. Essa è inoltre utilizzabile anche per esternamente per la preparazione di pomate e lozioni per la pelle, ad azione immunostimolante, protettiva, antinfiammatoria, in caso di cicatrici, afte, ulcere e dermatiti in genere.

Il prodotto è in arrivo

Olio di senape

Olio di senape

L'olio di senape è conosciuto soprattutto nella medicina ayurvedica per le sue proprietà riscaldanti e stimolanti. Può essere usato per massaggi e nella cura dei capelli.

EUR 3,20 EUR 2,88 100 ml.

Articoli Consigliati

Olivo (Foglie)

Olivo (Foglie)

Foglie di Olea Europaea. Ricche di oleuropeina, prezioso antiossidante che conferisce alle tisane un gusto buono ma un po' amaro. Aiuta a contrastare il colesterolo LDL e l'ipertensione arteriosa.

Il prodotto è in arrivo

Salvia Foglie

Salvia Foglie

La Salvia officinalis presenta proprietà stimolanti e antistress. Utilizzata tradizionalmente per raffreddori, infezioni del cavo orale e per alleviare disturbi tipicamente femminili quali: menopausa e ciclo irregolare.

EUR 5,35 EUR 4,59 100 gr.

Biancospino (fiori e foglie)

Biancospino (fiori e foglie)

Le foglie di biancospino sono ottimi per la preparazione di tisane, decotti ed estratti secchi. Le loro capacità ipotensive, sedative, miorilassanti e vasodilatatrici le rendono ideale per chiunque soffra di ipertensioni arteriosa o di aritmia cardiaca.

EUR 4,65 EUR 4,19 100 gr.

Menta Piperita Foglie Tisana

Menta Piperita Foglie Tisana

La menta piperita è una pianta erbacea con svariati principi attivi caratterizzanti, che la rendono un ottimo: antispasmodico, analgesico, carminativo, coleretico ed antisettico. Questa pianta si presta bene sia per un uso interno, tramite tisane o decotto, che per un uso esterno. Le foglie possono inoltre essere utilizzate facilmente in cucina.

EUR 2,80 EUR 2,52 50 gr.

Sambuco Bacche Intere

Novità! Sambuco Bacche Intere

Le bacche di Sambuco possiedono un effetto benefico che agisce su tutto l’organismo, poiché contengono vitamine e minerali, fondamentali per la salute del nostro corpo. Il suo intervento più rilevante è quello che esercita sul sistema digerente, ma è notevole anche la sua proprietà diuretica, cardiovascolare e antireumatica.

EUR 7,59 EUR 6,83 100 gr.

Sambuco Fiori Interi

Novità! Sambuco Fiori Interi

I fiori di Sambuco presentano proprietà sudorifere ed espettoranti utili durante i giorni freddi d’inverno, i quali portano con sé raffreddori e influenze. Oltre questa capacità apportano vantaggi alla circolazione sanguigna, all'apparato urinario e genitale ed, infine, esternamente, sono ottimi per la pelle screpolata ed infiammata.

EUR 8,19 EUR 7,37 100 gr.

Le recensioni dei nostri clienti

Attendere! Caricamento in corso.

Lascia una recensione

Vuoi lasciare un commento? Effettua il login o registrati!

Newsletter

L'articolo Eucalipto Foglie è stato aggiunto al carrello

L'articolo è stato aggiunto al carrello.