Logo ZenStore

Ortica foglie Tisana

Punteggio:
(1 recensione)
Marca: ZenStore
Codice articolo: 0496
Prezzo consigliato: EUR 4,10
Prezzo scontato: EUR 3,69
Risparmi: EUR 0,41 (10%)
Disponibilità: solo 23
Ordina adesso e riceverai il tuo ordine entro mercoledì 14 dic.
Le grandi quantità di principi attivi fanno dell'ortica una delle più importanti piante medicinali. Ricca di Vitamine, sali minerali e proteine. Ha azione depurativa, diuretica alcalinizzante. Indicata in caso di reumatismi, artriti, gotta, iperglicemia, cistite, e tanto altro....

INCI: Urtica Dioica

 

 

 

 

L’ortica è una pianta erbacea perenne, originaria dell’Asia occidentale e dell’Africa. Essa è alta tra i 30 e i 250 centimetri, ha un fusto eretto e striato. La pianta si diffonde anche grazie al suo vigoroso rizoma strisciante e cavo da cui nascono numerose nuove piante. Vi sono poi le foglie: grandi, ovate, di colore verde scuro. Essa è una pianta dioica: i fiori femminili e quelli maschili derivano da piante diverse.

L’assunzione domestica di ortica è da sempre molto frequente, e viene sfruttata a scopi curativi dell’apparato sessuale e del sistema urinario. Inoltre, nella medicina popolare,  si facevano impacchi di ortica da applicare sulle ferite per bloccare le emorragie, per lenire i dolori reumatici e curare i foruncoli

L’ortica è una delle pianti con maggior numero di proprietà mediche, questo grazie all’immenso spettro di principi attivi noti dell’ortica, mentre tanti altri sono ancora oggetti di studio. Essa è principalmente utilizzata a scopo diuretico ed antinfiammatorio, ma molti sono gli scopi a cui possono essere utilizzate queste foglie.
 

  • Attività diuretica: le foglie sono infatti indicate in caso di ritenzione idrica o renella.
  • Attività antinfiammatoria: utile in caso di sindromi dolorose dei tessuti peri articolari, muscolo tendinei ed osteoarticolari.
     
  • Attività antianemica: è dovuta alla grande quantità di clorofilla contenuta nelle foglie. Si usa quindi nell’anemia causate da mancanza di ferro o da perdite di sangue. Questo perché il ferro e l’acido folico,in essa contenuti, stimolano la produzione dei globuli rossi.
     
  • Attività vasocostrittrice: le foglie sono poi capaci di contrarre i vasi sanguigni e di fermare le emorragie(attività emostatica). Viene per questo impiegata in caso di emorragie nasali o uterine. Utilissima quindi anche per le donne che soffrono di mestruazioni fin troppo abbondanti.
     
  • Attività depurativa, diuretica e alcalinizzante: Indicata per questo motivo in caso di gotta, affezioni reumatiche, artrite, calcoli renali, renella, iperglicemia o cistite. Più in generale essa sembra adattarsi ad ogni situazione in cui sia necessaria un’azione disintossicante. L'ortica ha una grande capacità di alcalinizzare il sangue e facilita l'eliminazione dei residui acidi del metabolismo, che sono strettamente legati a tutte queste malattie.
     
  • Attività digestiva: Essa contiene piccole quantità di cretina, un ormone prodotto da alcune cellule del nostro intestino, che stimola la secrezione del succo pancreatico e la motilità dello stomaco e della cistifellea. L'ortica facilitata così la digestione e migliora la capacità di assimilare i cibi.
  • Attività astringente: dovuta alla presenza di tannini. Ottima quindi per fermare la diarrea, in caso di colite o di dissenteria.
  • Attività galattogena: questa proprietà è dovuta alla capacità di aumentare la secrezione del latte materno, è perciò consigliabile durante l'allattamento.
     
  • Attività mineralizzante: adatta ad essere consumata da parte di coloro che soffrono di artrite e di malattie di tipo reumatico grazie alla sua ricchezza in oligo elementi e di vitamine A, C e K(che lo rendono inoltre un ottimo ricostituente e tonificante).

L'ortica è infine consigliata in caso di convalescenza, denutrizione o di esaurimento. Questo perché le foglie sono ricche di sali minerali. Tra questi sono presenti: il fosforo, il magnesio, il calcio, il silicio, il manganese ed il potassio.

Curiosità: L’ortica è inoltre considerata come un vero e proprio toccasana per le donne che vanno incontro alla menopausa e ad una conseguente riduzione della massa ossea, dovuta a perdita di calcio. L'ortica ne è infatti una tra le possibili fonti vegetali, oltre a semi di sesamo, mandorle e broccoli.
 

Per sfruttare tutte le proprietà descritte nella sezione apposita molti sono i metodi di utilizzo di questa pianta. Vediamoli:
 

  • Decotto: Porre 30 grammi di ortica in mezzo litro di acqua, e lasciare fino a che giunge ad ebollizione. Lasciare quindi bollire per 10 minuti, quindi filtrare e bere caldo o freddo. Il decotto potrà anche essere aggiunto ad un bagno caldo, con qualche goccia di olio essenziale, per una purificazione profonda.
  • Infuso di ortica: Porre 50 grammi di foglie in un litro di acqua bollente. Quindi aspettare 10 minuti a fuoco spento prima di filtrare.
     
  • Tintura: Questa può essere preparata ponendo 20 grammi di ortica essiccata in 100ml di alcool a 25°C. Lasciare quindi macerare per 5 giorni, quindi filtrare e lasciare un ulteriore adeguato riposo al buio per una decina di giorni. La tintura madre è ottima solo per l’utilizzo esterno, e ne basteranno poche gocce. Risulterà infatti l’ideale da applicare in caso di malattie reumatiche.
     
  • Pomata: sciogliere 250 g di cera d’api sbiancata in un recipiente a bagnomaria, versarvi 30 g di ortica essiccata e far cuocere a fuoco bassissimo per circa 2 ore. Filtrare quindi in un recipiente coperto da un telo e mentre è ancora calda, usando guanti di gomma, spremere bene. Passare subito in vasetti di vetro scuro.
     
  • Cura dei capelli: L’ortica risulta poi ottima, a questo scopo, per l’elevata percentuale di vitamine B e l’acido silicio. Questo contenuto la rende infatti capace di alleggerire la chioma e conferisce una bella lucentezza. Basterà in questo caso, dopo aver lavato i capelli, risciacquarli tramite l’infuso all’ortica.
     
  • Lozione rigenerante: Lasciar bollire 200 grammi di ortiche in un litro di acqua e poi filtrare. Dovrete quindi applicarlo sul cuoio capelluto prima di andare a dormire. Questo processo risulterà ottimo per rafforza il cuoio capelluto, favorire l’irrorazione sanguigna, irrobustire i capelli e impedire loro di cadere prima del tempo. La stessa tintura madre può essere utilizzata a questo scopo.
     


Controindicazioni

Si ricorda di evitare l'assunzione di ortica in caso di ipersensibilità accertata verso uno o più componenti.

L’ortica è comunque normalmente ben tollerata; a volte sono però riportati effetti collaterali gastrointestinali minori e transitori quali: diarrea, dolore gastrico, nausea e rari casi di reazioni allergiche cutanee.

Chi ha acquistato questo articolo ha comprato anche...

Fieno greco (semi interi)

Fieno greco (semi interi)

Il fieno greco è una delle più antiche piante medicinali. Risale al tempo degli antichi egizi che, come greci e romani, lo utilizzavano proprio per questo motivo oltre che per scopi culinari. Possiamo quindi capire che la pianta ha effetti riconosciuti da secoli, se non da millenni.

EUR 2,35 EUR 1,99 100 gr.

Articoli Consigliati

Olivo (Foglie)

Olivo (Foglie)

Foglie di Olea Europaea. Ricche di oleuropeina, prezioso antiossidante che conferisce alle tisane un gusto buono ma un po' amaro. Aiuta a contrastare il colesterolo LDL e l'ipertensione arteriosa.

Il prodotto è in arrivo

Salvia Foglie

Salvia Foglie

La Salvia officinalis presenta proprietà stimolanti e antistress. Utilizzata tradizionalmente per raffreddori, infezioni del cavo orale e per alleviare disturbi tipicamente femminili quali: menopausa e ciclo irregolare.

EUR 5,35 EUR 4,59 100 gr.

Biancospino (fiori e foglie)

Biancospino (fiori e foglie)

Le foglie di biancospino sono ottimi per la preparazione di tisane, decotti ed estratti secchi. Le loro capacità ipotensive, sedative, miorilassanti e vasodilatatrici le rendono ideale per chiunque soffra di ipertensioni arteriosa o di aritmia cardiaca.

EUR 4,65 EUR 4,19 100 gr.

Betulla Foglie Tisana

Betulla Foglie Tisana

Le foglie di betulla vengono spesso utilizzate in fitoterapia. Esse sono infatti colme di principi attivi che le rendono ideali sia per l'uso esterno che per quello interno. In modo particolare la tisana e l'infuso ottenuto da queste foglie hanno effetti diuretici e depurativi strepitosi, ottimi anche nel combattere la cellulite.

EUR 3,99 EUR 3,00 100 gr.

Ortica radice tisana

Novità! Ortica radice tisana

Le sue incredibili proprietà hanno reso questa pianta una delle più utilizzate sin dall'antichità. Le sue principali capacità sono quella antinfiammatoria, diuretica, depurativa, tintoria e quella antibatterica. Ottima per tisane e decotti.

EUR 3,99 EUR 3,59 100 gr.

Rosmarino Extra Foglie

Novità! Rosmarino Extra Foglie

Il rosmarino è un importante rimedio naturale, grazie ai suoi numerosi principi attivi, che lo rendono un ottimo ricostiuente, stimolante e antiparassitario. Utile inoltre nel combattere i dolori mestruali e quelli addominali in genere.

EUR 3,29 EUR 2,96 100 gr.

Mate Foglie Tisana

Novità! Mate Foglie Tisana

L’erba Mate è conosciuta per le sue eccezionali proprietà, poiché offre al nostro organismo una completa purificazione, grazie alle sue proprietà diuretiche, digestive e cardiovascolari. Grazie a queste capacità, nelle sue terre d'origine, è divenuta ormai una bevanda da consumare tutti i giorni, come da noi, in occidente, si beve il caffè.

EUR 2,59 EUR 2,33 100 gr.

Le recensioni dei nostri clienti

Lascia una recensione

Vuoi lasciare un commento? Effettua il login o registrati!

Newsletter

L'articolo Ortica foglie Tisana è stato aggiunto al carrello

L'articolo è stato aggiunto al carrello.