Logo ZenStore

Pimento Semi

Punteggio:
(1 recensione)
Marca: ZenStore
Codice articolo: 0839
Prezzo consigliato: EUR 2,20
Prezzo scontato: EUR 1,98
Risparmi: EUR 0,22 (10%)
Disponibilità: solo 52
Ordina adesso e riceverai il tuo ordine entro lunedì 12 dic.
Il pimento, o pepe di Giamaica, è una spezia molto apprezzata per il suo gusto particolare (intenso e aromatico, ma poco piccante), vicino a quello di una miscela di diverse spezie. Questa spezia risulta molto versatile, ed è utilizzabile sia sui dolci a base di frutta come su pietanze salate, soprattutto brodi vegetali e carne di maiale o agnello. Ottimo inoltre per aromatizzare piatti semplici come purè di patate, passati di verdure e uova al tegamino.

La pianta di pimento è un sempreverde che può crescere fino a 7-13 metri e può arrivare sino 100 anni di vita. Ha foglie sottili e piccoli fiori bianchi che sbocciano in primavera e in estate dando origine a bacche dapprima verdi, poi rosse. Le bacche vengono generalmente raccolte prima della maturazione.

Il Pimento, anche chiamato Pepe di Giamaica o Pepe garofanato, è una spezia ricavata dai frutti essiccati della Pimenta dioica. Esso è originario dell'America Centrale e dell'area caraibica, in particolare della Giamaica: qui le estese coltivazioni profumano l'aria tutto intorno nel periodo della fioritura. Il suo aspetto è molto simile a quello del pepe, il nome 'pimento’ deriva dallo spagnolo pimento (pepe), che venne assegnato alla bacca quando sbarcò in Europa dalle Americhe. In seguito la denominazione venne arricchita 'di Giamaica' per distinguere il nuovo prodotto dal vecchio.
Questa spezia è molto apprezzata per il suo gusto particolare (intenso e aromatico, ma poco piccante), vicino a quello di una miscela di diverse spezie. Il sapore ricorda infatti quello della cannella, del pepe nero, del chiodo di garofano e della noce moscata. L’aroma composito giustifica perciò l'appellativo di ‘tutte le spezie' che questa bacca riceve in inglese (allspice) e in francese (toute-épice).

Le bacche di questa spezia hanno proprietà carminative, digestive, antidepressive e antisettiche. Vengono inoltre impiegate per combattere le digestioni difficili e per contrastare gli esaurimenti nervosi.
Ottimo infine per l'uso esterno, il decotto di bacche è infatti utilizzato quale antisettico locale, contro i dolori reumatici e delle infezioni delle vie respiratorie.

Il pimento è ricco di eugenolo, un olio dalle proprietà digestive, carminative, analgesiche e antisettiche, per questo è un ottimo rimedio per coliche addominali e gonfiori ma anche per lenire dolori localizzati come il mal di denti. Proprio grazie al suo alto contenuto di eugenolo, ha proprietà simili a quelle dei chiodi di garofano.

I frutti del pimento sono poi dei vasodilatatori e aumentano il flusso sanguigno producendo un effetto riscaldante, per questo gli impacchi di pimento sono adatti a curare dolori muscolari ed artriti. Un esempio storico di questa capacità del pimento si ebbe durante la Campagna di Russia(1812), campagna durante la quale i soldati russi tenevano nei propri stivali delle bacche di pimento per mantenere i piedi caldi e tenere lontani i cattivi odori. Ancora oggi molti prodotti da bagno maschili come doccia schiuma e saponi contengono pimento.

Per riscaldarsi è ottimo quindi fare un infuso di queste bacche, utile anche in caso di infezioni delle vie respiratorie, svolgendo inoltre azione antisettica ed antibatterica.

Il pimento infine, utilizzato nei cibi, ha delle caratteristiche benefiche non trascurabili: esso aiuta la digestione, attenua i gonfiori addominali e aiuta a superare le coliche.



 

L'uso del pimento in cucina è davvero vario poiché nelle sue bacche è racchiuso un aroma complesso, che ricorda diverse spezie ma risulta delicato e non eccessivamente piccante. La particolarità del pimento, come già detto, è che in realtà esso non si contraddistingue per un particolare sapore ma in esso si ritrova un po’ l’aroma della cannella, dei chiodi di garofano, dello zenzero e della noce moscata. Le bacche, o semi, sono da macinare al momento del bisogno, il sapore risulterà in questo modo più intenso. Inoltre esse possono essere utilizzate assieme ad altre spezie, la creola, ad esempio, è una miscela di pepe bianco, nero, verde, rosa e appunto pimento.
 

  • Gli Aztechi lo usavano per dare un tocco speziato e piccante al cioccolato e ancora oggi il pimento è presente nella cucina messicana, soprattutto nei moles, le celebri salse di questa Nazione.
  • Anche la cucina caraibica utilizza il pimento in molti piatti e soprattutto per condire la carne cotta alla griglia.
     
  • Il pimento è poi diffuso in Medio Oriente (soprattutto nella cucina palestinese) e in alcune zone dell'Africa (si trova nel berberé, la miscela di spezie etiope).
     
  • In Europa l'uso del pimento in cucina è minore: lo troviamo nelle torte salate e nelle aringhe marinate scandinave, negli smorrebrod, tipiche tartine danesi e in diverse ricette inglesi come i pancakes, i sottaceti e i dolci di Natale.
     
  • Negli Stati Uniti il pimento è un ingrediente fondamentale per la torta di zucca, dolce tipico del Giorno del Ringraziamento.

     
  • Molto apprezzato inoltre dai Danesi per la preparazione degli smørrebrød (tartine di pane bianco con salsiccia, carne, pesce, formaggio e verdure). Entra nella composizione di alcuni liquori come Benedicine e Chartreuse.

 

 

Come si può notare questa spezia risulta molto versatile, ed è utilizzabile sia sui dolci a base di frutta come su pietanze salate, soprattutto brodi vegetali e carne di maiale o agnello. Ottimo inoltre per aromatizzare piatti semplici come purè di patate, passati di verdure e uova al tegamino.

Curiosità: per intensificare sapore e profumo delle bacche di pimento si può disporle su di una teglia e tenerle forno per circa 10 minuti. In questo modo sprigioneranno tutto il loro aroma.

Chi ha acquistato questo articolo ha comprato anche...

Acqua di Rose

Acqua di Rose

Acqua di Rose purissima senza prodotti chimici aggiunti, da usare come tonico o decongestionante è ottimo per le occhiaie. Ottimo per dare una nota profumata ai vostri cosmetici.

EUR 3,35 EUR 3,02 250 ml

5 Spezie cinesi

5 Spezie cinesi

La polvere delle cinque spezie cinesi è un tradizionale miscuglio di spezie utilizzato nella cucina cinese. Essa è formata , come suggerisce il nome, da 5 tipi di spezie: Finocchio, Anice stellato, Pepe di Sichuan, cannella e Chiodi di garofano. Queste miscela di spezie dona ai piatti una leggera nota mentolata.

EUR 2,16 EUR 1,50 50 gr.

Articoli Consigliati

Semi amaranto

Semi amaranto

I semi di amaranto sono semi altamente utili nella dieta di qualsiasi persona. Questi sono una valida alternativa ai cerali, o possono accompagnarli, nella preparazione di zuppe ed insalate. L'assenza di glutine li rende l'ideale per i celiaci, mentre la loro facile assimilazione li rende ottimali per la dieta di anziani e bambini, o malati. I valori nutrizionali di questi semi li rendono infine l'ideale per chi pratica sport e per i vegetariani o vegani.

EUR 2,89 EUR 2,60 grammi 500

Semi di Canapa

Prodotto Bio! Semi di Canapa

I semi di canapa sono considerati essenziali integratori alimentari per le diete vegane grazie al suo elevatissimo valore nutrizionale. Ha inoltre proprietà antinfiammatorie e antiossidanti utili per molte patologie.

EUR 7,99 EUR 7,19 500 gr

Zenzero in polvere

Zenzero in polvere

La povere di Zenzero ha molteplici usi e proprietà. Ha un sapore piccante e un odore pungente che lo rendono un'ottima spezia, utilizzata soprattutto nelle cucine orientali. E' usato per la preparazione di dolci, bevande, oli, tisane ecc. Ha proprietà dimagranti, anti-tumorali, antiossidanti,antiemetiche, antispasmodiche, carminative, antibiotiche, anti-dolorifiche, anti- infiammatorie e tante altre ancora.

EUR 3,50 EUR 3,15 100 gr.

Le recensioni dei nostri clienti

Lascia una recensione

Vuoi lasciare un commento? Effettua il login o registrati!

Newsletter

L'articolo Pimento Semi è stato aggiunto al carrello

L'articolo è stato aggiunto al carrello.