Logo ZenStore

Salvia Foglie

Marca: Zenstore
Codice articolo: 0015
Prezzo consigliato: EUR 5,35
Prezzo scontato: EUR 4,59
Risparmi: EUR 0,76 (14%)
Disponibilità: solo 18
Ordina adesso e riceverai il tuo ordine entro mercoledì 07 dic.
La Salvia officinalis presenta proprietà stimolanti e antistress. Utilizzata tradizionalmente per raffreddori, infezioni del cavo orale e per alleviare disturbi tipicamente femminili quali: menopausa e ciclo irregolare.

Nome comune : Salvia o Erba sacra

Nome botanico :  Salvia Officinalis L.

La pianta

Tipica delle zone mediterranee può, a volte, resistere anche a climi più rigidi. La Salvia pianta perenne, con fusto alto fino a 50/70 centimetri, robusto e peloso, la salvia pratense fiorisce da maggio a giugno. Ha fiori azzurri, violacei, a due "labbra", di cui il superiore forgiato a falce. La Salvia cresce in tutte le zone prative della fascia sub montana, fino ai 1500 metri di quota. E' sempre stata tenuta in considerazione per le sue proprieta' medicinali fin dai tempi piu' antichi. La pianta della Salvia, di cui si utilizzano le foglie e le sommita' fiorite, essicate all'ombra, contiene olio essenziale, tannino, saponosidi e colina. Trova impiego soprattutto per le sue proprieta' digestive, balsamiche, antisettiche ed espettoranti.

Cenni Storici

La pianta è conosciuta sin dai tempi antichi. In effetti il suo stesso nome deriva dal latino “salvus” che letteralmente è tradotto come “sano”. Più precisamente  il nome Salvia officinalis, in latino, aveva il significato di “sano e salvo”.

 Al tempo infatti sia i Romani che i popoli “barbari”, come loro erano soliti chiamarli, erano convinti che la pianta fosse sacra e capace di curare quasi qualsiasi male.

Queste credenze erano insiste anche al di là dell’Europa, gli asiatici la utilizzavano infatti per la preparazione degli “elisir di lunga vita”.

Il prodotto

Le foglie della salvia contengono una quantità di principi attivi innumerevole, alcuni sono indicati nella sezione proprietà. Tutti questi principi permettono alla salvia di avere capacità in quasi qualsiasi campo: allevia le infiammazioni, aiuta la digestione, aiuta in caso di dolori mestruali, ottima contro la ritenzione idrica, per codiuavare in caso di emicranie o gengivite.

 

 

La savia come detto presenta tutta una serie di capacità particolari. Il suo utilizzo è infatti esteso sia nella cosmesi che in quello della medicina popolare.

  • La salvia sui denti: utile come sbiancante per i denti. Può essere utilizzato sia direttamente che in prodotti come dentifrici naturali. L’effetto sbiancante sarà immediatamente visibile.

 

  • Le salvia e l’organismo: la salvia, oltre ad essere uno stimolante, risulta ideale se utilizzato durante il ciclo mestruale. Essa sembra infatti capace di aiutare, in questi casi, sia a livello fisico che mentale. Migliorando l’umore ed alleviando il dolore.

 

  • Gli effetti della tisana: utilizzare la tisana alla salvia sarà utile sia nell’alleviare il mal di stomaco, sia per aiutare la digestione. Inoltre è spesso risultata utile anche in caso di gengiviti, faringiti, laringiti, ascessi, ed in generale ogni affezione delle vie respiratorie.

Ottima inoltre: contro il diabete e come antispasmodico.

 

 

Principi attivi tipici

  • Olio essenziale (1-2,5 %): a e b tuyone (35-60 %), 1-8-cineolo (25%), canfora (8%), borneolo, a e b pinene, linalilacetato, linalolo, tujene, casriofilleni, acetato di bornile;
  • Diterpeni: salvina, picrosalvina (carnosolo);
  • Flavonoidi (1-3 %): luteolina, genkwanina, salvigenina, salvigeninmetiletere, apigenina, ispidulina, cirsimaritina,
  • Eupafolina, cirsilione e relativi glucosidi;
  • Tannini (3-7 %);
  • Acidi fenolici: ac. labiatico, ac. rosmarinico, ac. caffeico, ac. clorgenico;
  • Triterpeni e sesquiterpeni.

La salvia può essere utilizzata in cucina come condimento, spezia, o per preparare tisane e decotti.

  • Come spezia: Può essere utilizzate per insaporire piatti di carne e pesce. Basterà infatti utilizzare le foglie come ingrediente per poter riceverne tutti gli effetti voluti.

 

  • Per preparare una bevanda: Si deve far macerare per circa una settimana i fiori all’interno di un litro di vino. Se ne consiglia quindi di berne circa un bicchiere al giorno per quanto basta.

 

  • Prepare una tisana alla salvia: Dovrete in questo caso porre circa 10 grammi di foglie in 500 ml di acqua (precedentemente portata ad ebollizione). Lasciare quindi in infusione per circa 10 minuti. A questo punto potrà essere assunta circa 2 volte al giorno.
  • Decotto: Porre le foglie nell’acqua ancora fredda. Lasciare quindi che l’acqua giunga ad ebollizione e lasciare ancora per alcuni minuti in infusione.
    • Sia la tisana che il decotto dovranno essere filitrati prima di poter essere bevuti. Si consiglia inoltre di addolcirne il sapore con il miele, o con uno dei nostri zuccheri come il muscovado o quello di cocco. Non vi resterà quindi che gustarvela!

 

  • Vino: Macerare per 10 giorni 60 g di foglie in un litro di Marsala secco, meglio se vecchio, filtrare e conservare in bottiglia scura e luogo fresco.

 

Controindicazioni

La salvia è generalmente controindicata per chiunque soffra delle più comuni patologie nervose. Viene per questo consigliato il consulto di un medico in caso si soffra di crisi epilettiche o di altre possibili patologie.

Da evitare inoltre l’uso prolungato della stessa in tisana o come decotto. Da evitarne inoltre l’utilizzo di quantità eccessive. Si consiglia di evitarne l’uso durante gravidanza o allattamento. Si consiglia di consultare sempre un medico prima dell’utilizzo della stessa.

ZenStore non si assume alcuna responsabilità per usi impropri del prodotto.

 

Chi ha acquistato questo articolo ha comprato anche...

Equiseto (sommità)

Equiseto (sommità)

Sommità dell'Equisetum arvense. Ricco di calcio, magnesio e potassio. Indicato in caso di fragilità delle unghie, perdita dei capelli, alopecia, osteoporosi, postumi di fratture e artrosi.

Il prodotto è in arrivo

Articoli Consigliati

Olivo (Foglie)

Olivo (Foglie)

Foglie di Olea Europaea. Ricche di oleuropeina, prezioso antiossidante che conferisce alle tisane un gusto buono ma un po' amaro. Aiuta a contrastare il colesterolo LDL e l'ipertensione arteriosa.

Il prodotto è in arrivo

Salvia Foglie

Salvia Foglie

La Salvia officinalis presenta proprietà stimolanti e antistress. Utilizzata tradizionalmente per raffreddori, infezioni del cavo orale e per alleviare disturbi tipicamente femminili quali: menopausa e ciclo irregolare.

EUR 5,35 EUR 4,59 100 gr.

Biancospino (fiori e foglie)

Biancospino (fiori e foglie)

Le foglie di biancospino sono ottimi per la preparazione di tisane, decotti ed estratti secchi. Le loro capacità ipotensive, sedative, miorilassanti e vasodilatatrici le rendono ideale per chiunque soffra di ipertensioni arteriosa o di aritmia cardiaca.

EUR 4,65 EUR 4,19 100 gr.

Ortica foglie Tisana

Ortica foglie Tisana

Le grandi quantità di principi attivi fanno dell'ortica una delle più importanti piante medicinali. Ricca di Vitamine, sali minerali e proteine. Ha azione depurativa, diuretica alcalinizzante. Indicata in caso di reumatismi, artriti, gotta, iperglicemia, cistite, e tanto altro....

EUR 4,10 EUR 3,69 100 gr.

Vischio Foglie-Rametti. Tisana

Vischio Foglie-Rametti. Tisana

Il vischio ha svariate proprietà terapeutiche, ed è conosciuto per la sua capacità di regolare il sistema circolatorio ed il flusso emostatico. Esso presenta inoltre attività sedativa ed è ottimo contro l'arteriosclerosi. Il vischio presenta inoltre delle grandiosi attività antitumorali ancora oggi oggetto di studio.

EUR 3,50 EUR 3,15 100 gr.

Le recensioni dei nostri clienti

Attendere! Caricamento in corso.

Lascia una recensione

Vuoi lasciare un commento? Effettua il login o registrati!

Newsletter

L'articolo Salvia Foglie è stato aggiunto al carrello

L'articolo è stato aggiunto al carrello.