Logo ZenStore

Sambuco Fiori Interi

Marca: ZenStore
Codice articolo: 02153
Prezzo consigliato: EUR 8,19
Prezzo scontato: EUR 7,37
Risparmi: EUR 0,82 (10%)
Disponibilità: solo 10
Ordina adesso e riceverai il tuo ordine entro mercoledì 14 dic.
I fiori di Sambuco presentano proprietà sudorifere ed espettoranti utili durante i giorni freddi d’inverno, i quali portano con sé raffreddori e influenze. Oltre questa capacità apportano vantaggi alla circolazione sanguigna, all'apparato urinario e genitale ed, infine, esternamente, sono ottimi per la pelle screpolata ed infiammata.

INCI: Sambucus Nigra Flower

Il sambuco, dalla famiglia delle Caprifoliaceae, affonda le sue origini in Europa e nel Caucaso, ma è coltivata molto in Italia, nell’Asia dell’ovest e nell’Africa del nord. Cresce maggiormente nelle foreste, giardini, montagne oppure in prossimità di fiumi.

Il sambuco, anche chiamato “aspirina naturale” oppure “farmacia degli dei”, è un arbusto alto approssimativamente tre metri; presenta una corteccia cinerea e ruvida ed innumerevoli rami situati alla base della pianta. Si sviluppano delle foglie verdi dalla forma oblunga con bordo dentellato e delle bacche ovali dal colore scuro, tendente al violaceo.

Tra la fine della primavera e l’inizio dell’estate, sulla pianta, sbocciano delle vivaci infiorescenze, caratterizzate da un forma ad ombrello composto da numerosi e piccoli fiori bianchi, i quali sono esteticamente graziosi ed irradiano l’ambiente con il loro aroma soave, perfetti, insomma, per un bouquet ornamentale! Subito dopo la raccolta, la quale deve avvenire ad inizio fioritura, si lasciano essiccare in un luogo asciutto ed ombreggiato, successivamente vengono conservati al chiuso ed assumeranno un colore giallo paglia.

Leggenda vuole che, di fronte all’arbusto, bisognava chinarsi e pregare sette volte, per ricevere, in cambio, le sue proprietà terapeutiche offerte da sette parti della pianta, le quali presentano le stesse capacità, ma per ognuno ce n'è una che eccelle: i fiori, per le sue proprietà diaforetiche, le bacche, lassative,  le foglie, espettoranti, la corteccia, diuretiche, le radici e la resina, antireumatiche, ed i germogli, antinevralgici.

Alcuni valori nutrizionali contenuti nelle bacche di sambuco:

  • Flavonoidi: Sambucina;
  • Triterpeni, acidi fenolici, glucosidi, tannini, pectine;
  • Vitamine: A,B1, B2, B3, B5, B6 e C;
  • Acidi grassi, olio essenziale;
  • Saponine, mucillagini, polifenoli, resine, steroli,
  • Sali minerali: ferro, sodio, potassio, calcio, fosforo, magnesio, rame, zinco;
  • Acidi organici: colina, alcaloidi.

Curiosità: In natura esiste un’altra pianta dal nome “Sambuco”, botanicamente “Sambucus ebulus”, ma quest’ultima, a differenza del sambuco in questione, è tossica.

I fori di sambuco vengono utilizzati per la preparazione, insieme a liquerizia, menta ed altre piante, di un diffuso liquore, il quale prende proprio il nome da questa piana: Sambuca.

I fiori di Sambuco presentano proprietà sudorifere ed espettoranti utili durante i giorni freddi d’inverno, i quali portano con sé raffreddori e influenze. Oltre questa capacità  apportano vantaggi alla circolazione sanguigna all’apparato urinario e genitale ed, infine, esternamente sono ottimi per la pelle screpolata ed infiammata.

Offrono le seguenti proprietà: Espettoranti, diaforetiche, sudorifere, antipiretiche, antibatteriche, antivirali, antireumatiche, emollienti, rinfrescanti, lassative, antinevralgiche, diuretiche, vasodilatatrici, depurative, cardiovascolari, antifibrillanti, antiossidanti, antinfiammatorie, emollienti, dimagranti.


Uso interno


  • Espettorante: Attenua  infiammazioni, gonfiori ed elimina virus e batteri dal cavo orale. Libera naso e bronchi da catarro, facilitando la respirazione e rivelandosi, dunque, un ideale rimedio per combattere tutte le patologie che colpiscono l’apparato respiratorio: raffreddore, tosse, faringite,  pleurite, polmonite, laringite e bronchite. Infine sembra apportare ottimi risultati anche in caso di sinusite ed asma.
  • Antipiretico: Grazie a questa qualità, il corpo riacquisisce la sua normale temperatura, poiché stimola la sudorazione ed elimina il virus febbrile presente nell’organismo. Propone dunque una proprietà disintossicante ed inoltre non consente che l’agente patogeno colpito, contagi ulteriormente il nostro corpo.
  • Cardiovascolare: Beneficia, inoltre, l’apparato circolatorio, in particolare protegge il cuore e migliora la circolazione. Riduce, dunque, il rischio di poter riscontrare l’arteriosclerosi, aritmia e tachicardia.
  • Diuretico: Acquisisce un importante ruolo nella cura di infezioni riguardanti l’apparato urinario e genitale, in particolare reni e vescica. Difatti, offre il suo contributo nella guarigione di infiammazioni, cistiti, uretriti e calcoli.
  • Lassativo: Esercita un’attività vantaggiosa sul sistema digerente con lo scopo di depurare, specificamente, intestino, stomaco e fegato. Migliorando le loro funzionalità, si riducono anche quegli inconvenienti che colpiscono l'apparato.
  • Antinevralgico: È uno dei rimedi ai quali possiamo ricorrere per alleviare nevralgie. Specificamente del  trigemino e del nervo sciatico.
  • Antiossidante: Rinforza le difese immunitarie ed apporta numerosi antiossidanti nel nostro organismo.

Uso esterno


  • Antinfiammatorio: Offre un effetto decongestionante contro le infiammazioni ed i dolori che affliggono gli occhi, come ad esempio l’orzaiolo. Inoltre può essere usato come metodo per liberarsi di herpes, emorroidi e gonfiori oppure per ricevere sollievo sulle bruciature.
  • Antireumatico: La presenza di minerali contribuisce a migliorare la salute delle ossa. In questo modo agevola la guarigione di reumatismi, osteoporosi, edemi, artrosi e gotta. Molto efficace da applicare sulle gambe affaticate, indolenzite e per combattere il mal di schiena.
  • Emolliente: Purificante e detergente sulla pelle screpolata, danneggiata, infiammata, o affetta da patologie.

fiori di sambuco  possono essere adoperati in cucina per la preparazione di una tisana benefica oppure possono essere impiegati per la preparazione di vino, liquorisciroppo, aperitivi oppure aggiunti ai dolcifrittelle ciambelle. Esternamente si possono compiere impacchi per la cura della pelle.


Uso interno


  • Preparazione dell’infuso: Riscaldare un litro d’acqua e portarla ad ebollizione, versare 20 gr di fiori di sambuco e spegnere il fuoco. Lasciar scaldare i petali nell’acqua per altri venti minuti e poi filtrare il liquido. Si può dolcificare l’infuso aggiungendo un po’ di zucchero o buccia d’arancia. Il dosaggio consigliato è di tre bicchiere al giorno.

Oltre alla normale tisana sopracitata, possiamo preparare infusi con altre erbe oppure altre pietanze, nelle quali, i fiori di sambuco sono un ingrediente essenziale:

  • Infuso espettorante:
    • Ingredienti:
      -40 gr di fiori di Sambuco;
      -30 gr di foglie di Eucalipto;
      -20 gr di fiori mondi di Tiglio;
      -10 gr di foglie di Menta Piperita.
    • Preparazione: Versare tutte le erbe prescritte negli ingredienti in una bacinella di acqua bollente ed attendere circa un quarto d’ora. Infine filtrare e bere l’infuso nei periodi freddi, quando si è affetti da raffreddamento o febbre.
  • Aceto con Sambuco:
    • Ingredienti:
      -10 gr di fiori di Sambuco;
      -1 litro di aceto bianco (o di mele) o di vino rosso (o bianco).
    • Preparazione: Immergere i fiori in un barattolo riempito di aceto, in modo da non far emergere nessun petalo al di fuori del liquido. Chiudere il barattolo e porlo al sole. Lasciar agire per circa cinque giorni ed infine filtrare. Si può, aggiungere alla ricetta, dell'acqua ed un po’ di limone e zucchero. L’acido citrico può sostituire l’aceto.
  • Frittelle di fiori di Sambuco:
    • Ingredienti:
      -Una decina di fiori di Sambuco;
      -120 gr di farina raffinata;
      -Un uovo;
      -300 ml di acqua frizzante fredda;
      -Olio extravergine di oliva;
      -Zucchero di canna (o zucchero a velo).
    • Preparazione: Preparare delle pastelle mescolando farina, uovo, acqua ed un po’ di sale finché il composto avrà ottenuto una consistenza omogenea e leggermente densa, infine riporle in frigo per qualche oretta, oppure poco meno di mezz’ora nel congelatore. Inumidire i fiori in una pentola riempita d’olio caldo reggendoli dal gambo, per pochi minuti. Successivamente inserirli, secondo la quantità che preferite, nella pastella, dunque versare il tutto nell’olio e poi friggere per circa 5 minuti (o finché avranno assunto il colore dorato ed una consistenza croccante). Eseguite lo stesso procedimento per ogni frittella. Infine spandere lo zucchero di canna sulle frittelle. Si può abbellire il piatto imperlando la portata con i fiori di sambuco avanzati.

Uso esterno


  • Impacchi/Cataplasmi: Utilizzando la tisana, la quale preparazione è stata esposta all’inizio della sezione, si possono realizzare degli gargarismi o impacchi per il corpo o per il viso (sugli occhi), dopo aver fatto raffreddare la bevanda.
  • Condimento: Se si rimuovono gli steli dai fiori, possono essere accompagnati da lattuga o inserite in insalate.
  • Bagno: Immergere i fiori nella vasca per imprimere l’acqua delle sue proprietà.

Si può ricavare, dai fiori, un versatile ed efficace oleolito, con il quale possiamo preparare la seguente ricetta cosmetica:

  • Crema per curare ed idratare la pelle:
    • Ingredienti:
      -Fiori di sambuco;
      -5 gr di Cera d’api;
      -50 ml di Olio d’oliva.
    • Preparazione: Immergere i fiori di Sambuco nell’olio d’oliva fino a coprirli interamente, attendere circa un mesetto per far assorbire all’olio d’oliva i principi attivi del Sambuco. Successivamente filtrare l’ololito ed amalgamarlo con la cera d’api. Riscaldare a fuoco basso finché il composto non si sarà sciolto, infine versarlo in contenitori di vetro.

Controindicazioni: Non è tossico, ma è preferibile non ingerirne quantità eccessive, quindi si prega di attenersi alle dosi indicate. Ricevere il consenso del medico durate la gravidanza ed il periodo dell’allattamento, oppure in caso di malattie gravi. Non utilizzare in caso di allergia ad uno dei suoi componenti.

Avvertenza: è assolutamente sconsigliato accostare le bacche di sambuco con medicinali che presentano le stesse proprietà, altrimenti si riscontra una sovrabbondanza.

Articoli Consigliati

Biancospino (fiori e foglie)

Biancospino (fiori e foglie)

Le foglie di biancospino sono ottimi per la preparazione di tisane, decotti ed estratti secchi. Le loro capacità ipotensive, sedative, miorilassanti e vasodilatatrici le rendono ideale per chiunque soffra di ipertensioni arteriosa o di aritmia cardiaca.

EUR 4,65 EUR 4,19 100 gr.

Menta Piperita Foglie Tisana

Menta Piperita Foglie Tisana

La menta piperita è una pianta erbacea con svariati principi attivi caratterizzanti, che la rendono un ottimo: antispasmodico, analgesico, carminativo, coleretico ed antisettico. Questa pianta si presta bene sia per un uso interno, tramite tisane o decotto, che per un uso esterno. Le foglie possono inoltre essere utilizzate facilmente in cucina.

EUR 2,80 EUR 2,52 50 gr.

Eucalipto Foglie

Novità! Eucalipto Foglie

L'Eucalipto presenta una proprietà espettorante utile per qualsiasi problema dell'apparato respiratorio, come tosse, raffreddore e sinusite. Svolge un'azione benefica e antibatterica anche sull'apparato gastrointestinale ed urogenitale. Esercita un'attività rilassante, cicatrizzante e purificante. Può essere assunto tramite tisana, si possono realizzare decotti per compiere impacchi oppure dei benefici bagni e suffumigi.

EUR 4,99 EUR 3,99 100 gr.

Fiori D'Arancio Dolce

Novità! Fiori D'Arancio Dolce

Con i fiori d'arancio dolce possiamo preparare una tisana benefica che aiuta a rilassare corpo e mente. Presenta infatti un'intensa capacità rilassante che può essere utilizzata nei casi di insonnia, nervosismo e ansia. Agisce inoltre sull'apparato digerente ristabilendo il suo corretto funzionamento. Risulta anche possedere proprietà espettoranti, toniche, antispasmodiche e antiossidanti.

EUR 7,99 EUR 6,99 100 gr.

Fiordaliso Fiori Interi

Novità! Fiordaliso Fiori Interi

I fiori di fiordaliso vengono denominati “occhi di cielo” per le loro proprietà decongestionanti che apportano benefici ai problemi oculari. Esternamente possono essere utilizzati anche sulla pelle delicata per combattere i rossori e la cute secca. Infine agiscono nell’organismo, se ingeriti tramite tisana, offrendo delle proprietà digestive, diuretiche, astringenti ed espettoranti.

EUR 6,59 EUR 5,29 100 gr.

Luppolo Fiori Tisana

Novità! Luppolo Fiori Tisana

I fiori del luppolo offrono al nostro organismo numerose proprietà benefiche: la sua assunzione, tramite tisana, consente di invadere la nostra mente con una travolgente sensazione di relax e propone una considerevole cura contro i disturbi digestivi. Esternamente, invece, possiamo compiere impacchi per nutrire la pelle o immergerci in un bel bagno caldo.

EUR 3,49 EUR 3,14 50 gr.

Sambuco Bacche Intere

Novità! Sambuco Bacche Intere

Le bacche di Sambuco possiedono un effetto benefico che agisce su tutto l’organismo, poiché contengono vitamine e minerali, fondamentali per la salute del nostro corpo. Il suo intervento più rilevante è quello che esercita sul sistema digerente, ma è notevole anche la sua proprietà diuretica, cardiovascolare e antireumatica.

EUR 7,59 EUR 6,83 100 gr.

Le recensioni dei nostri clienti

Attendere! Caricamento in corso.

Lascia una recensione

Vuoi lasciare un commento? Effettua il login o registrati!

Newsletter

L'articolo Sambuco Fiori Interi è stato aggiunto al carrello

L'articolo è stato aggiunto al carrello.