Logo ZenStore

Olio essenziale di Salvia 100% puro e Naturale.

Marca: ZenStore
Codice articolo: 0788
Prezzo consigliato: EUR 4,70
Prezzo scontato: EUR 4,23
Risparmi: EUR 0,47 (10%)
Disponibilità: solo 236
Ordina adesso e riceverai il tuo ordine entro mercoledì 14 dic.
L'olio essenziale di Salvia si ricava dalla pianta della Salvia, una pianta perenne e sempre verde. Quest'olio risulta ottimo nel rilassare la mente e combattere lo stress, come espettorante, depurativo, cicatrizzante e molto altro. Può essere utilizzato in un'infinità di modi(semicupio, suffumigi, per un bagno rilassante, per purificare l'aria ecc.). Esso risulta infine totalmente atossico e, preso nel giusto modo, privo di effetti collaterali.

Inci: Salvia Officinalis Oil

Uso: Alimentare ed Esterno.

Nome Botanico: Salvia Officinalis

  Famiglia: Labiatae

La salvia è una pianta perenne e sempreverde capace di raggiungere l'altezza di un metro. La pianta viene spesso usata come decorativa per il suo fogliame ampio ed i suoi fiori. Le foglie sono infatti molto grandi, di colore verde e con sfumatura porpora. I cosiddetti fiori si sviluppano in un’infiorescenza ampia. Infine i frutti sono piccoli acheni.

Da questa pianta se ne ricava un olio essenziale detto appunto: olio essenziale di salvia. Quest'olio è utilizzabile in cosmesi nella cura della pelle e dei capelli grassi. Esso risulta inoltre utilizzabile in tantissimi altri modi specificati nella sezione apposita.

L'olio risulta poi ottimo nel rilassare la mente, come espettorante, depurativo e tanto altro(specificate nella sezione proprietà).

L'olio essenziale di salvia è un calmante ed un rilassante. Quest' olio trova quindi applicazioni nel rilassare la mente dallo stress.

Esso può contribuire a ridurre la produzione di sebo in eccesso, soprattutto sul cuoio capelluto. Quest'olio risulta quindi l'ideale nel trattamento delle pelli mature e dei capelli grassi.

Utile inoltre per trattare i sintomi associati alla menopausa, come la sudorazione notturna e molto altri disturbi. 

Possiamo quindi riassumere le sue principali proprietà, esso risulta infatti utile utilizzato come: antinfiammatorio, antimicrobico, antireumatico, antisettico, antispasmodico, antisudorale, aperitivo, astringente, cicatrizzante, depurativo, digestivo, diuretico, emmenagogo, ipertensivo, insetticida, lassativo (blando), stomachico, tonico, stimolante.

Ma andiamo ad analizzare le capacità di quest'olio nello specifico:

  • Capacità rilassante: quest'olio, se inalato, induce calma e serenità in presenza di stress, nervosismo, angoscia, paure o paranoie. Ottimo, per questi motivo, come supporto per superare le crisi di mezza età e la menopausa. Quest'olio è infatti capace di agire a livello emozionale, infondendo coraggio alle persone rassegnate o che vivono uno stato di depressione. L'olio sembra inoltre capace di agire sulla creatività permettendo, a chi lo assume, di realizzare progetti creativi e sostenere esami più facilmente.

  • Equilibrante del sistema ormonale femminile: Si dovrà in questo caso diluirlo tramite olio di mandorle, ed applicarlo successivamente per massaggi su tutto il corpo. Quest'olio risulta infatti avere spiccati effetti sul sistema riproduttivo influendo beneficamente sulle somatizzazioni derivate dal loro disequilibrio. L'olio va quindi ad agire sui ristagni linfatici, sulla cellulite, sulla sindrome premestruale e sulle vampate della menopausa. Ottimo inoltre per combattere i dolori mestruali o comunque mestruazioni abbondanti.

  • Espettorante: Viene utilizzato nel trattamento delle bronchiti croniche dell'asma e tosse provocata da influenza.

  • Deodorante: Interviene sia sulla secrezione eccessiva di sudore nelle mani, ascelle, piedi(chiamata iperidrosi), sia come antibatterico sui microrganismi che producono i cattivi odori, per cui risulta estremamente efficace nelle risoluzioni delle problematiche legate alla sudorazione.

  • Depurativo: Ha proprietà disintossicanti su fegato e reni, utile anche per trattare febbri intermittenti(causate da infezioni intestinali), intossicazioni e diarrea. In questo caso l'olio dovrà essere assunto tramite un cucchiaino di miele(la quantità di olio da aggiungere deve essere minima, due o tre gocce saranno sufficienti).

  • Cicatrizzante: sulla pelle ha un’azione antinfiammatoria, antimicrobica e ripara il tessuto cutaneo. È inoltre indicato in caso di afte, dermatiti, piaghe, punture d’insetto, ulcere della pelle,acne, infezioni fungine come micosi e canditosi

  • Ottimo infine in caso di: anemia, amenorrea, appetito (stimolante), artrite, asma, astenia psico-fisica, bronchite, convalescenza, debolezza generale, depressione, diabete, digestione difficile (dispepsia), dissenteria, disturbi sistema nervoso, emorragie, flatulenza, febbre reumatica, influenza, insufficienza biliare, ipercolesterolemia, iperidrosi, iperviscosità del sangue, ipotensione, lattazione (per fermare la), menopausa, mestruazioni assenti e/o scarse, nevrastenia, oliguria, raffreddore, reumatismi, sudorazione eccessiva, sudore notturno, stimolare le ghiandole corticosurrenali, tosse, tremori.

Curiosità: si dice che il suo utilizzo possa incentivare i sogni piacevoli.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


  •  

  •  

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

  •  
  •  

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Quest'olio ha quindi tantissime proprietà, ma ancora più sono i modi di utilizzarlo per avere gli svariati effetti voluti. Come detto esso può essere utilizzato in cosmetica dove, più in generale, risulta ottimo nel trattare la pelle arrossata o irritata(specie se da una forte sudorazione). L'olio può essere inoltre utilizzato per ottenere dei capelli lucenti e setosi(basterà in questo caso aggiungerne poche gocce ad uno shampoo neutro). L'olio può infine essere utilizzato per un bagno rilassante che concilierà il sonno.

    Ma, oltre a questi semplici utilizzi, molti sono i modi di usarlo a seconda delle vostre esigenze:

    • Semicupio:  Sarà necessario, in questo caso, preparare un quantitativo d'acqua sufficiente a coprire tutto il bacino. Aggiungere quindi 8 gocce di essenza di salvia e rimanere immersi per almeno un quarto d'ora. Ripetere quindi quotidianamente o anche due volte al giorno. Questo trattamento risulta utilissimo contro le irritazioni urogenitali.
    • Suffumigi: Per alleviare i sintomi delle malattie da raffreddamento sarà sufficiente respirare i vapori sprigionati da una bacinella di acqua bollente, mescolata con 12 gocce di olio essenziale di salvia. Ricordare di coprire la testa con un apposito asciugamano, e di interrompere per riprendere aria ogni 2-3 minuti.
    • Gargarismi: in un bicchiere di acqua tiepida mettere 5 gocce di olio di salvia. Fate quindi degli sciacqui prolungati, almeno due volte al giorno. Utilissimo in questo caso contro afte, gengive deboli e sanguinanti, nelle stomatiti e nelle laringiti
    • Lozione per capelli: diluita al 5- 10% in acqua, come trattamento per purificare il cuoio capelluto.
    • Diffondere nell'ambiente: Si dovrà, in questo caso, utilizzare un diffusore d'essenza. Basteranno 10 gocce per profumare l'ambiente di un fantastico odore di salvia. O più in generale una goccia per ogni mq della stanza in cui ci si trova.

    • Purificare l'aria: Lasciar evaporare alcune gocce su di un fazzoletto, o sul cuscino, o nella vaschetta dei caloriferi. Questo processo risulta eccellente se si vuole purificare l'aria della stanza di un malato

    • Massaggio: In questo caso si dovranno aggiungere da 6 ad 8 gocce in 2 cucchiai di olio di mandorle. Passare quindi a massaggiare questo miscuglio delicatamente sulla pelle, fino al completo assorbimento. Ottimo in questo caso contro i crampi e le tensioni muscolari. La miscela può inoltre essere ottenuto anche tramite l'aggiunta di 15 gocce dell'olio essenziale di salvia in 50 ml. di olio di girasole

    • Bagno rilassante: Basterà preparare una vasca con acqua tiepida o calda. Si dovranno quindi aggiungere da 4 a 10 gocce nell'acqua per ottenere un effetto rilassante. Ottimo in particolar modo la sera. Similmente potrà essere usato durante una doccia rilassante. In questo caso si dovranno applicare 3-4 gocce su di un guanto di spugna bagnato, e quindi massaggiare delicatamente tutto il corpo.

    • Uso esterno: L'uso di quest'olio direttamente sulla pelle, o diluito con una base più dolce, potrà essere utilizzato in caso di: alopecia, dermatiti, eczemi, piaghe, punture d'insetti, ulcere della pelle, gengiviti, piorrea, contusioni, traumi, lacerazioni, lussazioni, gotta, nevrite, mialgia, micosi, canditosi.

    • Per le pelli grasse: Praticare impacchi sul viso con 200 ml. di acqua in cui avremo diluito 10 gocce di olio essenziale di salvia. Non risciacquare quindi per almeno 15 minuti e ripetere almeno 2 volte a settimana.

    • Per ridurre il sudore: Per il sudore dei piedi sono efficaci pediluvi quotidiani con 15 gocce di olio essenziale di salvia. Mentre in generale basterà fare un bagno con olio di salvia, sovra descritto.

    • Vampate di calore: scompariranno con l’assunzione di un cucchiaino di miele (o una zolletta di zucchero) in cui avremo diluito 1 goccia di olio essenziale di salvia.

    • Stati depressivi: Per rilassare l'intero sistema nervoso si dovranno assumere dalle 3 alle 5 gocce di salvia, diluite in un cucchiaino di miele, due o tre volte al giorno.

     

    Curiosità: Credenza popolare vuole che applicando 2 gocce sul cuscino, prima di andare a dormire, possa aiutare nello sviluppare sogni.

     

    Controindicazioni

    Preso in dosi troppo elevate e non diluite può causare paralisi e convulsioni.

    
L'olio essenziale di salvia è inoltre controindicato in gravidanza e allattamento. Se ne sconsiglia l’uso in concomitanza con medicinali o sostanze a base di ferro e a non associarla all’assunzione di bevande alcoliche, può, infatti, potenziare l’effetto dell’alcool.

    Documenti Allegati

    Chi ha acquistato questo articolo ha comprato anche...

    olio essenziale di lavanda puro

    olio essenziale di lavanda puro

    Considerato l'olio essenziale rilassante per eccellenza, ampiamente utilizzato per massaggi rilassanti, per decontrarre i muscoli. Portentoso in caso di mal di testa, ansia, insonnia e anche sulla pelle in caso di scottature o infiammazioni.

    EUR 6,37 EUR 5,73 10 ml

    Articoli Consigliati

    O.E May Chang

    O.E May Chang

    L'Olio essenziale di May Chang è molto conosciuto in Aromaterapia per il suo effetto anti-stress. Inoltre, aiuta a combattere i problemi della pelle grassa, a calmare nausea, agitazione e attacchi di panico e grazie al suo effetto antinfiammatorio può essere massaggiato per alleviare dolori muscolari.

    EUR 4,80 EUR 3,99 10 ml

    Olio Andiroba

    Olio Andiroba

    L’olio di Andiroba presenta importanti capacità per migliorare il benessere della pelle e dei capelli. E’ idratante, nutriente e protegge la pelle da fattori esterni, in particolare dagli insetti alleviando anche il prurito dopo una puntura.

    EUR 8,99 EUR 7,59 50 ml

    Olio essenziale di Legno di Ho

    Novità! Olio essenziale di Legno di Ho

    L'olio essenziale del legno di ho è utile per curare svariate patologie. Esso è infatti un potente antibatterico, antivirale, uno immunostimolante e un antimicotico. Il suo delizioso profumo lo rendono inoltre un afrodisiaco davvero potente.

    EUR 9,99 EUR 6,99 10 ml

    Le recensioni dei nostri clienti

    Attendere! Caricamento in corso.

    Lascia una recensione

    Vuoi lasciare un commento? Effettua il login o registrati!

    Newsletter

    L'articolo Olio essenziale di Salvia 100% puro e Naturale. è stato aggiunto al carrello

    L'articolo è stato aggiunto al carrello.