Logo ZenStore
Categorie

Burro di Cacao Biologico

Punteggio:
(57 recensioni)
Marca: ZenStore
Codice articolo: 0212
Prezzo consigliato: EUR 7,99
Prezzo scontato: EUR 7,19
Risparmi: EUR 0,80 (10%)
Disponibilità: solo 62
Ordina adesso e riceverai il tuo ordine tra martedì 30 nov. e mercoledì 01 dic.
Burro di cacao biologico ad uso cosmetico. Utile per il trattamento della pelle secca e screpolata e dei capelli sfibrati grazie all’azione nutriente, antiossidante ed emolliente. Indispensabile per la realizzazione di creme, balsami labbra e ricette cosmetiche.

Inci: Theobroma cacao seed butter* *da agricoltura biologica
Costituenti chimici: 50-60% di acidi grassi tra cui acido palmitico, acido stearico, acido oleico, acido linolenico, polifenoli, flavanoli, Vitamina E, fitosteroli, caffeina, teobromina, catechine.
Nome famiglia: Sterculiacee

Colore: giallo
Punto di fusione: 33-35° C
Aspetto: solido a temperatura ambiente.
Odore: caratteristico di cacao


Conservazione: conservare in un luogo asciutto, al riparo da fonti dirette di calore. Con temperature elevate tende a sciogliersi, mentre se tenuto in ambienti con temperature inferiori a 20° si solidifica.

Utilizzo in breve: il burro va sciolto a bagnomaria prima di essere utilizzato. Inserire nella preparazione di candele, burrocacao, creme, burri corpo ed impacchi per capelli o usare puro sulla pelle. Utilizzare da solo o con altri oli e burri vegetali.

Proprietà in breve: nutrienti, idratanti, antiossidanti, emollienti, protettive, lenitive, antisecchezza. Protegge, idrata e ripara la pelle secca e screpolata, nutre a fondo i capelli, contrasta l’invecchiamento e la comparsa di rughe.

Controindicazioni in breve: fare un test sulla pelle prima dell’utilizzo in modo da escludere la presenza di eventuali allergie.

torna al menu...

Il burro di cacao biologico è composto dalle sostanze grasse ricavate dalle fave di Theobroma cacao, una pianta originaria dell’America Meridionale.
Notoriamente viene impiegato nell’industria alimentare per la produzione di cioccolato e in cucina, come sostituito del comune burro vaccino, grazie alla sua particolare composizione costituita al 50-60% da grassi. Questa caratteristica lo rende un burro molto apprezzato anche in ambito cosmetico dove viene impiegato principalmente per le sue doti idranti, nutrienti ed emollienti.
In particolare, per ottenere il burro dalle fave di cacao, queste vengono per prima cosa estratte dalla cabossa (che rappresenta il frutto della pianta) che contiene circa 30-40 fave. Vengono poi fatte fermentare in modo da sprigionare il caratteristico aroma del cacao e poi essiccate per essere infine spremute. Si ottiene così la parte grassa, costituita appunto dal burro. In alcuni casi la parte grassa viene filtrata, per questo il prodotto finale perde l’aroma intenso originale e la particolare colorazione scura. Se non sottoposto a filtratura, il burro si presenta molto profumato, con un aroma che ricorda il cioccolato, e di una colorazione giallo scura.
In particolare, il burro di cacao non raffinato, preserva anche una maggiore quantità di acidi grassi, rispetto a quello sopposto a raffinatura; la parte grassa del burro di cacao è costituita principalmente da acido oleico (33-39%), seguito da acido stearico (30-37%), acido palmitico (24-31%) ed acido linolenico (2% circa).
A questi si uniscono anche un buon contenuto di vitamine (soprattutto vitamina E e K) e fitosteroli, ma anche moltissime sostanze antiossidanti come i flavanoli e i polifenoli (soprattutto catechine, epicatechine e derivati della quercetina) e anche piccole percentuali di caffeina e teobromina).
La ricchezza di antiossidanti, conferisce al burro di cacao un effetto antinvecchiamento, dato dalla capacità di contrastare i radicali liberi; si affiancano inoltre ottime capacità idratanti sulla pelle secca e desquamata e lenitive, in caso di cute infiammata o arrossata.
La sua azione riparatrice e nutriente può essere utile non solo nella cura della pelle di viso e corpo, ma anche per mantenere il benessere dei capelli e trattare le chiome secche e danneggiate.
I suoi utilizzi in campo cosmetico sono davvero ampi, in quanto può essere usato sia come un comune burro nutriente per viso, corpo e capelli, che come base grassa per tantissime preparazioni cosmetiche come balsami per le labbra, creme, unguenti, impacchi, saponi e persino candele, sia aromatiche che da massaggio.

torna al menu...

Il burro di cacao, grazie alla sua prevalente componente grassa, rappresenta un vero toccasana per la pelle secca e screpolata in quanto è capace di nutrirla a fondo e di migliorarne l’elasticità. Le sostanze grasse, inoltre, creano una sorta di film protettivo sulla pelle, in modo da mantenere il giusto grado di umidità, proteggendola dalla desquamazione e dalla secchezza che possono essere causate anche da agenti esterni.
Le sostanze antiossidanti, di cui il burro è ricco, proteggono invece la pelle dall’azione dannosa dei radicali liberi e dei raggi UV, causa di invecchiamento cutaneo, dimostrandosi utili anche nel trattamento di cicatrici, smagliature, rughe e piccole imperfezioni.

Benefici sulla pelle
Antiossidante e antiage:l’alto contenuto di polifenoli, ovvero composti estremamente antiossidanti, favoriscono la produzione di collagene, prevenendo la degenerazione cellulare e riducendo i segni sia dell’invecchiamento che del foto invecchiamento. In particolare quest’ultimo è causato dai raggi UV che danneggiano il DNA e la struttura del derma, causando invecchiamento precoce cutaneo. Il burro di cacao è quindi un perfetto antirughe, ottimo da aggiungere a creme antiage o da usare sulla pelle, per mantenerla elastica, tonica ed idratata.

Idratante sulla pelle secca: l’impiego del burro di cacao, grazie ai composti idratanti e nutrienti è particolarmente adatto alla pelle secca e desquamata che tende a screpolarsi con facilità. A questo scopo può essere usato nella formulazione di unguenti e creme idratanti per viso e corpo, preferibilmente associato anche ad altri oli e burri vegetali con le stesse funzioni antisecchezza come il burro di karité, l’olio di jojoba, cocco o argan.

Idratante per labbra screpolate: il burro di cacao è un ingrediente davvero indispensabile per la creazione di stick e balsami per riparare, ammorbidire e proteggere le labbra screpolate, soprattutto nei mesi invernali, quando il freddo tende a farle “spaccare” causando anche piccoli tagli. In questi casi può essere applicato sui puro che nella formulazione di preparati, capaci di idratare le labbra secche a lungo e proteggerle dalle basse temperature o dai danni dei raggi solari nei mesi estivi. Risulta inoltre ottimo per prevenire piaghe, tagli e vesciche.

Lenitivo ed antinfiammatorio: i composti presenti nel burro esercitano anche una valida azione lenitiva, che può risultare utile in caso di scottature, pruriti, bruciori ed irritazioni della pelle. In particolare è capace di alleviare le irritazioni causate da eczemi, dermatiti, eritemi e scottature solari o eruzioni cutanee di diversa natura, donando sollievo alla pelle. Per queste sue proprietà è adatto anche al trattamento della pelle sensibile e reattiva, anche dei bambini.

Benefici sui capelli
Nutriente per capelli secchi e sfibrati: usato sotto forma di impacchi prima dello shampoo, è un valido aiuto per nutrire i fusti sfibrati e secchi, o danneggiati a causa dell’eccessivo calore di piastra e phon usati ad alte temperature. Permette inoltre di prevenire la formazione di doppie punte, rendere i capelli più disciplinati e contrastare l’effetto crespo. Al burro vengono infatti attribuite capacità volumizzanti, addolcenti e condizionanti.

Lenitivo: l’azione lenitiva risulta efficace anche sulle irritazioni e gli arrossamenti del cuoio capelluto. Piccole dosi applicate sulla cute possono aiutare anche a stimolare la crescita di capelli più sani e forti.

torna al menu...

Il burro di cacao è davvero un ingrediente multiuso che non può di certo mancare nelle materie prime di chi ama creare cosmetici in casa. Essendo un burro composto da una parte grassa molto sostanziosa, tende a solidificarsi se mantenuto a temperatura ambiente, e comunque a temperature inferiori ai 20°C, mentre si fonde a circa 33-35°C. Se si vuole utilizzare all’interno dei propri preparati è quindi necessario farlo sciogliere a bagnomaria per amalgamarlo agli altri ingredienti.

Va inserito nella fase grassa, generalmente accompagnato ad altri burri, come quello di karitè che ne potenzia le proprietà nutrienti ed emollienti, riuscendo anche a mitigare l’odore, che per qualcuno potrebbe risultare troppo forte ed intenso.

Se si vuole applicare direttamente sulla pelle, può essere anche massaggiato senza farlo sciogliere, in quanto tende ad ammorbidirsi naturalmente con il calore del corpo.

Il suo impiego risulta utile nella produzione di:

Saponi: per conferire proprietà ammorbidenti, elasticizzanti ed idratanti al sapone fatto in casa, basta aggiungere una percentuale di burro di cacao non superiore al 10-15% in modo da ottenere una formulazione compatta; se si utilizzano percentuali superiori il sapone potrebbe infatti risultare più friabile.

Burrocacao e rossetti: si tratta di un ingrediente fondamentale per creare rossetti nutrienti e balsami idratanti per le labbra, soprattutto se sono secche e screpolate. Usato all’interno di tali preparazioni, consente di ottenere uno stick molto morbido e liscio, non granuloso. Per creare un burrocacao semplicismo basta unire il burro di cacao al burro di karitè e farli sciogliere a bagnomaria insieme ad un olio vegetale. Infine far raffreddare il composto ed unire qualche goccia di olio essenziale o fragranza (tra quelle adatte per balsamo labbra).

Burri per il corpo : per realizzare dei burri corpo sia soffici che solidi, è sufficiente far sciogliere le compresse di burro di cacao e bagnomaria ed unirlo agli altri ingredienti. In particolare funziona molto bene insieme al burro di karitè o di avocado se si vogliono creare burri montati soffici e facilmente spalmabili. Per i burri solidi, è utile associarlo anche alla cera d’api così da ottenere panetti più compatti, che si sciolgono a contatto con la pelle.

Creme viso e corpo: può essere aggiunto alla preparazione di creme ed unguenti antirughe ed idratanti per il viso oppure nella formulazione di creme corpo destinate soprattutto al trattamento delle zone più screpolate e secche come mani e talloni. Le percentuali di utilizzo in questi preparati sono indicativamente del 5-10%.

Candele aromatiche o da massaggio: grazie al burro di cacao si possono creare candele profumate per deodorare gli ambienti, ma anche candele da massaggio, da arricchire con oli essenziali a scelta, per massaggi distensivi e rilassanti. Per creare candele personalizzate basta sciogliere 60 gr di burro di cacao con 10 ml di olio di mandorle e 30 g di olio di cocco. Far raffreddare ed aggiungere circa 7-8 gocce di olio essenziale di geranio, lavanda o altro olio a scelta. Versare in un bicchierino di vetro dopo aver riposto lo stoppino e farlo solidificare completamente.

Deodoranti: ottima base per creare dei deodoranti solidi o in crema dalla consistenza più compatta e dalle proprietà idratanti sulle ascelle. Per realizzare un deodorante in crema si fa sciogliere il burro di cacao con un olio vegetale o un oleolito, usando 2 parti di burro ed una di olio. Aggiungere poi qualche goccia di tea tree oil o olio essenziale di limone o di menta, dell’amido di mais e del bicarbonato (in parti uguali). Trasferire in un contenitore e riporlo in frigorifero per farlo solidificare.

Impacco per capelli: il burro di cacao è un ottimo nutriente e disciplinante per capelli, capace di renderli più sani, morbidi e setosi. A questo scopo può essere usato da solo con altri burri o oli vegetali per effettuare degli impacchi prima dello shampoo. Se è solido, si fa ammorbidire a bagnomaria e si aggiungono gli altri ingredienti. A questo punto basta distribuirlo su tutta la chioma, inumidendo un po’ le lunghezze, e lasciarlo in posa per circa 20-30 minuti. Infine procedere allo shampoo. Pochissimo prodotto può essere applicato anche sulle punte asciutte, per mantenerle morbide e nutrite.

torna al menu...

Unguento idratante per le mani

Far sciogliere a bagnomaria il burro con la cera e l’olio vegetale, mescolare bene e togliere da fuoco. Aggiungere l’amido di mais e, quando il composto è freddo, gli oli essenziali. Usare il composto come balsamo sulle mani secche e screpolate.

Burro montato per il corpo

Far sciogliere a bagnomaria i burri di karitè e di cacao insieme agli oli e toglierli dal fuoco quando sono liquidi e ben amalgamati. Lasciarli intiepidire e traferire in congelatore senza farli solidificare troppo. Quando sono più sodi ma morbidi, aggiungere la fragranza e montare con delle fruste elettriche per ottenere un composto soffice e spumoso, che ricorda la panna montata. Riporre in frigo per farlo raffreddare e, se serve, montarlo nuovamente. Infine trasferire in un barattolo di vetro.
Nella ricetta si possono usare anche burri ed oli differenti, considerando le dosi di 25 g ciascuno o 50g di un solo burro e 50g di un solo olio.

Balsamo labbra al cacao
Per realizzare un piccolo balsamo labbra da portare in borsa ed usare al bisogno occorrono:

  • 5 gr di burro di cacao
  • 5 gr di olio di mandorle dolci
  • 2 gr di cera candelilla (o altra cera vegetale)
  • 2 gocce di vitamina E
  • Un pizzico di cacao in polvere

Sciogliere il burro di cacao, l’olio e la cera a bagnomaria e quando sono liquidi, aggiungere al vitamina E ed il cacao. Amalgamare bene e trasferire in un contenitore cosmetico piccolo, lasciando che si raffreddi.

torna al menu...

L’uso del burro di cacao su pelle e capelli non presenta effetti collaterali, neanche in gravidanza. I soggetti sensibili o allergici, potrebbero manifestare eruzioni cutanee indesiderate per cui si consiglia di effettuare un test sulla pelle prima dell’utilizzo.

torna al menu...

La pianta di Theobroma cacao è originaria dell’America Meridionale ed è un arbusto sempreverde che può raggiungere un’altezza di circa 10 metri. I fiori si sviluppano raggruppati in piccoli mazzetti e possono avere colori variabili dal rosaceo, verde o bianco; composti da 5 petali, danno origine alle cabosse, ovvero ai frutti della pianta. Quest’ultimi hanno la forma di un cedro allungato di colore verdognolo che diventa marrone quando raggiunge il picco di maturazione; all’interno delle cabosse ci sono dai 25 ai 40 semi (chiamati più correttamente fave), raccolti in una sostanza gelatinosa e ricca di zuccheri. Le fave, che hanno la forma di mandorle, sono di colore bruno e disposte in 5 file. Dalla loro spremitura si ricava la parte grassa, che rappresenta appunto il burro di cacao, mentre la parte restante viene utilizzata per produrre il cacao in polvere.

Documenti Allegati

Chi ha acquistato questo articolo ha comprato anche...

Burro di Karité

Burro di Karité

Il Burro di Karité ha proprietà emollienti, nutrienti, idratanti, lenitive ed antiossidanti. Un prodotto naturale ideale per tutti i tipi di pelle, soprattutto se secca e screpolata. Ottimo anche sui capelli sfibrati e danneggiati.

EUR 4,99 EUR 4,49 100 gr

Articoli Consigliati

Burro di Karité

Burro di Karité

Il Burro di Karité ha proprietà emollienti, nutrienti, idratanti, lenitive ed antiossidanti. Un prodotto naturale ideale per tutti i tipi di pelle, soprattutto se secca e screpolata. Ottimo anche sui capelli sfibrati e danneggiati.

EUR 4,99 EUR 4,49 100 gr

Burro di Avocado

Burro di Avocado

Il burro di Avocado, ricco di antiossidanti e di una corposa frazione insaponificabile, ha una texture gradevole e cremosa che rende tonica la pelle, riporta elasticità, lenisce le irritazioni e rimpolpa le rughe. Attivo sui capelli trattati, secchi, fragili e crespi.

EUR 6,99 EUR 6,29 50 gr

Burro di Mango Raffinato

Burro di Mango Raffinato

Il burro di Mango, adatto ad ogni tipo di pelle, è indicato per cute secca, arida, con eczemi e psoriasi. Nutriente e poco untuoso, elasticizzante, rende la pelle setosa. Nutriente, anti crespo, antiforfora, volumizzante, illuminante dei capelli.

EUR 7,29 EUR 6,56 100 gr

Le recensioni dei nostri clienti

Lascia una recensione

Vuoi lasciare un commento? Effettua il login o registrati!

Segnalaci un nuovo prodotto
Esito operazione

...Sto caricando...

Sto caricando

Effettua il login

L'articolo è stato aggiunto al carrello.

Non è stato possibile aggiungere il buono regalo. Il valore del buono deve essere superiore a 15,00 EUR ed inferiore a 250,00 EUR.

Si è verificato un errore. Contattaci a: tecnici@zenstore.it

Si è verificato un errore. Contattaci a: tecnici@zenstore.it

Si è verificato un errore!

Vuoi rimuovere questo articolo dalla lista dei desideri?