Logo ZenStore

Oleolito di Calendula - Estratto Liposolubile - Pelle Secca e Screpolata - Contro le impurità

Punteggio:
(20 recensioni)
Marca: ZenStore
Codice articolo: 01572
Prezzo consigliato: EUR 3,89
Disponibilità: solo 31
Ordina adesso e riceverai il tuo ordine tra mercoledì 23 set. e giovedì 24 set.
L’oleolito di calendula ha proprietà antinfiammatorie, emollienti, cicatrizzanti e lenitive per cui è utile in caso di pelle arrossata, irritazioni, piaghe, ferite, scottature o eritemi. Svolge azione idratante sulla pelle secca ed è ideale anche per la cute delicata dei bambini.

Inci: Helianthus Annuus (girasole) Seed Oil, Calendula officinalis Flower Extract (10-25%)
Costituenti chimici: Carotenoidi, flavonoidi, saponine, derivati triterpenici, olio essenziale, mucillagini, licopene, sostanze amare, fitosteroli, acido salicilico, Vitamina E e antiossidanti, trigliceridi e acidi grassi
Nome famiglia: Asteraceae

Parte della pianta utilizzata: fiori
Colore: giallo


Conservazione: conservare ad un temperatura inferiore ai 25°C, lontano da fonti di luce e calore.

Utilizzo in breve: utilizzare direttamente sulla cute attraverso un leggero massaggio o come base per oli, burri, creme, lozioni, saponi, impacchi e maschere per viso e corpo, associandolo ad oli essenziali e ad altri ingredienti funzionali.

Proprietà in breve: antinfiammatorie, decongestionanti, antisettiche, lenitive, cicatrizzanti, emollienti, idratanti, nutrienti.

Controindicazioni in breve: Assicurarsi di non avere allergie alla pianta o ad uno dei componenti. Non ingerire. L’utilizzo topico non presenta particolari effetti collaterali.

torna al menu...

L’oleolito di calendula (o estratto liposolubile) è una preparazione del tutto vegetale che si ottiene lasciando macerare a freddo i fiori della Calendula Officinalis in olio di semi di girasole. Il preparato ottenuto, che concentra i principi attivi liposolubili contenuti nella pianta, viene poi filtrato, permettendo di ottenere un olio di colore giallo intenso e dal profumo molto delicato e leggero.
L’estratto liposolubile di calendula è un vero e proprio elisir per la pelle, in grado di trattare diverse problematiche che vanno dalla dermatite alle emorroidi, dalla pelle secca e desquamata alle scottature solari.
La sua consistenza oleosa permette di utilizzarlo sia puro, applicato direttamente sulla zona interessata, sia unito ad altri oli o nelle preparazioni cosmetiche di oli da massaggio, struccanti, creme per viso e corpo o pomate, inserendolo nella fase grassa della preparazione. I benefici fitoterapici del preparato sono dovuti essenzialmente ai principi attivi presenti nei fiori, quali mucillagini, flavonoidi, polifenoli, carotenoidi, licopene, triterpeni, fitosteroli ed oli essenziali (che contengono ben 45 principi attivi), ma anche alla vitamina E, agli acidi grassi e alle altre sostanze antiossidanti presenti nell’olio di semi di girasole.
In particolare, i carotenoidi, conferiscono all’oleolito di calendula un’azione idratante, riequilibrante, emolliente e lenitiva sui tessuti cutanei mentre i fenoli esercitano capacità antiossidanti, antisettiche ed antinfiammatorie. Grazie ai suoi principi attivi, l’oleolito di calendula può essere utilizzato come un vero e proprio prodotto multiuso anche in caso di piccole cicatrici e ferite, acne, pelle arrossata, eritemi, geloni, eczemi, dermatiti da pannolino e tanti altri disturbi della pelle, anche in virtù della sua azione cicatrizzante e decongestionante.

torna al menu...

L’estratto liposolubile di calendula è un preparato erboristico da applicare direttamente sulla pelle, sia da solo che come base per formulare cosmetici e prodotti funzionali per la pelle del corpo e del viso come balsami labbra, deodoranti, creme, unguenti o impacchi. Viene generalmente impiegato per il trattamento della pelle secca e screpolata, vista la sua elevata capacità idratante ed emolliente, ma risulta utile anche in caso di cute arrossata o scottata, su cui effettua un’azione antinfiammatoria e lenitiva, o sulla pelle lesa che presenta ferite, tagli, piaghe o cicatrici.
All’oleolito di calendula sono attribuiti molti benefici in campo cosmetico grazie alle sue proprietà eudermiche, ovvero in grado di migliorare le condizioni fisiologiche della pelle; viene infatti considerato uno dei prodotti indispensabili da avere sempre in casa per ogni evenienza.

Più in particolare l’estratto liposolubile presenta le seguenti proprietà:

Antinfiammatorio e decongestionante: ricco di mucillagini e di polifenoli, l’oleolito di calendula agisce su tutte quelle condizioni della pelle causate da infiammazioni o irritazioni. Svolge infatti un’azione antiflogistica sui tessuti e per questo può essere usato in presenza di dermatiti, eczemi, orticaria, pruriti, pelle arrossata, morsi di insetto o geloni a mani e piedi. La sua azione molto delicata lo rende ideale da usare anche sulla pelle dei bambini, ad esempio in caso di irritazioni da pannolino o dermatiti, riuscendo a lenire in poco tempo irritazioni e pruriti. L’azione antinfiammatoria può essere sfruttata anche per il trattamento delle emorroidi infiammate o delle vene varicose, come coadiuvante alle cure convenzionali. Applicato sulla zona interessata, aiuta infatti stimolare la circolazione e a favorire la rigenerazione dei tessuti.

Antisettico: applicato su tagli, lesioni e ferite o sulla pelle affetta da acne, eczemi o dermatiti, l’oleolito svolge una buona azione antisettica in grado di prevenire la proliferazione di microrganismi patogeni e quindi di evitare eventuali infezioni. Per questa sua caratteristica può essere utilizzato anche dopo la depilazione o la rasatura, per lenire la pelle e prevenire le infezioni.

Idratante ed emolliente: ideale in caso di pelle secca e screpolata sia del viso che del corpo, o di pelle molto sensibile e delicata, l’oleolito svolge una perfetta azione idratante in grado di prevenire la desquamazione della pelle. Può essere dunque usato nei periodi invernali, per la composizione di creme idratanti per le mani o per il viso (le zone più esposte al freddo), o come semplice olio idratante da usare dopo la doccia, sulle zone particolarmente ruvide come talloni, ginocchia e gomiti. Grazie all’azione emolliente, la pelle apparirà anche più morbida, compatta ed elastica e per questo è consigliato anche per ammorbidire calli e duroni dopo un buon pediluvio.

Cicatrizzanti e lenitive: il fitocomplesso della calendula, le conferisce delle ottime capacità cicatrizzanti e per questo che l’estratto liposolubile può essere usato per favorire una rapida riparazione dei tessuti in caso di ferite, tagli, piaghe, ragadi e lesioni. Allo stesso tempo aiuta a lenire e a calmare la pelle arrossata, ad esempio quando si è stati esposti per molto tempo al sole, oppure in presenza di eritema solare, di arrossamenti di varia natura, pruriti, ustioni, punture di meduse o insetto. Si tratta inoltre di un ottimo rimedio naturale per trattare le piaghe da decubito soprattutto negli anziani che hanno la pelle molto delicata.

Antiacne: l’azione antisettica, decongestionante e calmante, rende la calendula un rimedio ideale anche per trattare le impurità della pelle come acne, brufoli e foruncoli. Contribuisce infatti a rigenerare i tessuti, sfiammare le aree del viso arrossate e riequilibrare la pelle eccessivamente grassa.

In sintesi, l’olelito di calendula può essere usato in caso di:

  • Tagli, piaghe, ferite, cicatrici, piaghe da decubito, ragadi
  • Punture di insetto, pruriti, dermatiti, arrossamenti, orticaria
  • Pelle scottata, eritemi solari, ustioni
  • Acne, eczemi, pelle infiammata, foruncoli, brufoli
  • Pelle secca, screpolata, ruvida, calli o duroni
  • Vene varicose ed emorroidi
  • Dermatite da pannolino, irritazioni e pruriti nei bambini
  • Pelle infiammata, geloni di mani e piedi
  • Ragadi al seno per le mamme in allattamento

torna al menu...

L’estratto liposolubile di calendula è molto efficace sia se utilizzato da solo, applicato localmente sulle zone da trattare, che unito ad altri oli vegetali, a burri, a saponi, a creme o lozioni per creare delle formulazioni personalizzate.
In genere per tutte le affezioni della pelle basta applicare qualche goccia di oleolito puro più volte al giorno e massaggiarlo delicatamente fino a completo assorbimento. L’olio può essere usato come un comune olio da massaggio, magari unito a qualche goccia di un olio essenziale aromatico o diluito con altro olio vettore, oppure come trattamento da usare dopo la doccia, da stendere sulla pelle ancora umida.
In alternativa, l’oleolito rappresenta la base grassa di alcune preparazioni homemade come deodoranti, creme per viso e corpo, balsami, maschere e tanti altre formulazioni da sperimentare.

Ecco qualche idea per utilizzarlo sulla pelle:

Struccante: l’oleolito di calendula può essere utilizzato per rimuovere delicatamente le tracce di make up sul viso; basta passarlo con un dischetto di cotone su tutto il viso fino ad eliminare tutti i residui. La sua azione delicata non provoca arrossamenti ed irritazioni, per cui è ideale anche sulla pelle reattiva e sensibile.

Olio da massaggi: usato in associazione con altri oli vegetali o essenziali, si può creare un ottimo olio da massaggio utile non solo per lenire ed idratare la pelle ma anche per distendere i muscoli e rilassarsi. Qualche goccia di oleolito puro può essere usata anche per massaggiare la pelle del bambino dopo il bagnetto, insistendo sulle zone maggiormente soggette ad irritazioni.

Maschere viso: aggiungere qualche goccia di oleolito di calendula nelle maschere per il viso, ne potenzia l’azione idratante e cicatrizzante. Può essere unito a diversi ingredienti come aloe vera, miele, argille o oli essenziali, da scegliere in base al problema da trattare.

Bagno lenitivo per bambini: per trattare la pelle sensibile dei più piccoli si può usare l’oleolito per realizzare un bagno calmante e lenitivo; basta mescolare 1 cucchiaio di olio di calendula con 1 cucchiaio di amido di riso e disciogliere il tutto nella vasca per il bagnetto.

Doposole: dopo l’esposizione al sole, o in caso di pelle scottata e arrossata, si può trovare sollievo spalmando qualche goccia di olio sulla cute, da solo o unito al gel di aloe vera oppure creare un olio doposole mescolando 30 ml di oleolito con 10 gocce di olio essenziale di lavanda.

Nelle creme: qualche goccia di oleolito può essere aggiunta alla consueta crema da giorno o da notte, per renderla più nutriente, illuminate ed addolcente.

torna al menu...

Pomata lenitiva e cicatrizzante
Da applicare in caso di muscoli doloranti, piccoli tagli, graffi, punture di insetti, eruzioni cutanee, labbra o pelle screpolata, contusioni ed irritazioni in generale.

Ingredienti:

Disporre la cera d’api in un pentolino insieme all’olio di calendula e farla sciogliere a bagnomaria. Mescolare il tutto e una volta tolta dal fuoco aggiungere l’olio essenziale di lavanda. Trasferire il composto in un vasetto di vetro e lasciare raffreddare prima di utilizzarlo.

Balsamo Labbra
Questo balsamo per le labbra nutriente ed idratante è preparato con appositi ingredienti utili a trattare le labbra secche e screpolate, perfetto soprattutto nel periodo invernale.

Ingredienti:

Versare la cera d’api, il burro di karitè e l'olio di calendula in un pentolino e farli sciogliere a bagnomaria; quando sono fusi, lasciarli intiepidire ed aggiungere il tocoferolo e l'olio essenziale. Mescolare velocemente e versare la soluzione ottenuta in un apposito tubetto per balsamo labbra o in un piccolo contenitore.

torna al menu...

L’oleolito di calendula è un prodotto ad uso cosmetico, per cui va utilizzato solo esternamente. Essendo un olio delicato non irrita la pelle, per cui può essere usato in totale sicurezza, eccetto nei casi di ipersensibilità ad uno dei componenti. Escludere pertanto la presenza di allergie alla pianta, facendo un test preventivo sulla pelle.

torna al menu...

L’utilizzo della pianta di calendula ha una storia millenaria. In passato i Greci impiegavano i suoi fiori come ornamento per i cibi mentre nelle pratiche indù, i capolini venivano usati per abbellire i templi. Gli egizi sfruttavano le proprietà cicatrizzanti e ringiovanenti della pianta considerandola un vero e proprio rimedio rivitalizzante e spesso i fiori erano usati anche per ottenere un colorante naturale per i tessuti, o in sostituzione del più costoso zafferano.
Nella medicina popolare si attribuivano alla calendula proprietà epatoprotettive e per questo veniva somministrata in caso di disfunzioni epatiche o problemi alle vie biliari ma anche come unguento medicamentoso in caso di ferite e pelle arrossata.
Alla calendula sono legati diversi aneddoti e credenze, ad esempio nel medioevo veniva definita come “l’orologio dei contadini” in quanto chiudendosi al tramonto, indicava la fine della giornata; se all’alba i fiori non si schiudevano, la giornata sarebbe stata piovosa o nuvolosa.

Curiosità:

  • Nel linguaggio dei fiori la calendula simboleggia le pene d’amore, il dispiacere e il dolore. Tale attribuzione è legata al mito di Afrodite, che dopo la morte del suo amato Adone cominciò a piangere e le lacrime, posandosi a terra, si trasformarono in calendule.
  • Il termine calendula deriva probabilmente dal latino calendae ovvero “primo giorno del mese”, indicando il periodo in cui inizia la fioritura. Alcuni studiosi attribuiscono invece il nome alla parola calendario, in quanto i fiori si aprono al mattino e si chiudono di sera, come a voler scandire il ritmo delle giornate.

torna al menu...

La Calendula officinalis è una pianta erbacea annuale che cresce spontanea soprattutto nelle zone del Mediterraneo, sia lungo i bordi delle strade che nei terreni incolti, ad un altezza di 500-600 metri. La calendula è presente in oltre 30 specie diverse, ma la più utilizzata e comune in campo fitoterapico è la calendula officinalis, di cui si utilizzano principalmente i fiori. La pianta presenta un fusto eretto e ramificato che può raggiungere anche i 60 cm di altezza e ricoperto da una leggera peluria; le foglie, oblunghe, hanno margini irregolari ed un colore verde brillante. I fiori della calendula sono molto decorativi: presentano un bel colore giallo –aranciato e si sviluppano in capolini solitari; strofinandoli tra le dita rilasciano il tipico odore del suo olio essenziale, molto delicato e piacevole. La calendula predilige la luce del sole e per questo che durante le giornate soleggiate, deve essere esposta ai raggi solari; a fine giornata, con il calare del sole, i fiori si chiuderanno per aprirsi al mattino seguente.

Chi ha acquistato questo articolo ha comprato anche...

Burro di Karité

Burro di Karité

Il Burro di karité ha proprietà  emollienti, nutrienti, idratanti, lenitive e antiossidanti. Un prodotto naturale ideale per tutti i tipi di pelle.

EUR 3,99 100 gr

Articoli Consigliati

Olio di Cartamo Raffinato - Biologico

Prodotto Bio! Olio di Cartamo Raffinato - Biologico

L'olio di cartamo, utilizzato a crudo, è ottimo sia nelle preparazioni cosmetiche che aggiunto alla propria alimentazione. Ottimo quindi per mantenere la pelle elastica e tonica se utilizzata nei prodotto cosmetici. Allo stesso tempo, cibandosene, si assumeranno vitamine e grassi importanti con effetti benefici su tutto l'organismo.

EUR 3,60 100 ml

Olio di Tamanu Biologico

Prodotto Bio! Olio di Tamanu Biologico

L'olio Tamanu è uno degli olio biologici più ricercati per le sue innumerevoli proprietà . Riporta infatti ottimi effetti contro rughe e smagliature, è consigliato per curare cicatrici, scottature, acne e altri problemi della pelle. Se massaggiato sulle zone interessate, può rivelarsi ottimo anche per ridurre dolori dovuti ad articolazioni indolenzite e tanto altro.

EUR 9,00 EUR 5,99 50 ml

Oleolito di Consolida

Oleolito di Consolida

L'oleolito di Consolida è ottimo per il trattamento di pelli screpolate e aride, per acne, cicatrici e foruncoli, ma è anche uno dei rimedi più efficaci per velocizzare il processo di guarigione per piccole ferite, vari tipi di infiammazione e molto altro.

EUR 3,99 50 ml

Oleolito di Vaniglia Biologico

Prodotto Bio! Oleolito di Vaniglia Biologico

L'oleolito di vaniglia offre salute e benessere e può essere utilizzato in caso di pelle secca e irritata poiché nutre ed idrata la cute. Inoltre dona lucentezza e morbidezza ai capelli. La sua particolarità  è, però, il suo aroma intenso che regala un dolce senso di rilassamento ed un aumento del desiderio sessuale.

Il prodotto è in arrivo

Le recensioni dei nostri clienti

Lascia una recensione

Vuoi lasciare un commento? Effettua il login o registrati!

Le nostre Guide

Newsletter

Segnalaci un nuovo prodotto
Esito operazione

...Sto caricando...

Sto caricando

Effettua il login

L'articolo è stato aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Non è stato possibile aggiungere il buono regalo. Il valore del buono deve essere superiore a 15,00 EUR ed inferiore a 250,00 EUR.

Si è verificato un errore. Contattaci a: tecnici@zenstore.it

Si è verificato un errore. Contattaci a: tecnici@zenstore.it

Continua lo shopping Vai alla lista
Si è verificato un errore!

Vuoi rimuovere questo articolo dalla lista dei desideri?