Logo ZenStore
Categorie

Tintura Madre di Centella Asiatica - Cellulite e Ritenzione Idrica

Punteggio:
(4 recensioni)
Marca: ZenStore
Codice articolo: 3842
Prezzo consigliato: EUR 12,99
Disponibilità: solo 34
Ordina entro 35 minuti e riceverai il tuo ordine tra lunedì 20 set. e martedì 21 set.
La Tintura madre di Centella asiatica riequilibra il tessuto connettivo, elasticizzante e lenitiva, agisce sulla cellulite, drena e cicatrizza. Stimolante per la memoria e la concentrazione.

Inci: Centella Asiatica Extract
Costituenti chimici: aponine triterpeniche (asiaticoside, acido asiatico, acido madecassico); acidi triterpenici (acido asiatico, acido brahmico, acido madasiatico, acido terminolico, acido centellico) e i loro glicosidi.
Nome famiglia: Umbeliferae (Apiceae)

Parte della pianta utilizzata: foglie


Conservazione: conservare nel contenitore originale con il flacone ben chiuso, posto in luogo fresco ed asciutto al riparo dalla luce.

Controindicazioni in breve: non si evidenziano reazioni avverse, in caso di gravidanza, nel periodo dell’allattamento e per i bambini astenersi dall’uso, se non sotto il diretto controllo medico.

torna al menu...

La Tintura madre di Centella asiatica è una preparazione ottenuta dalla macerazione delle foglie in estratto idro alcolico, con dieci parti di solvente ogni parte di droga utilizzata. La soluzione in cui la pianta rilascia tutti i suoi attivi è un composto di acqua ed alcool al 50%.

La Centella asiatica è una pianta medicinale coltivata per le sue innumerevoli virtù curative, conosciute e studiate oggi come ieri. Nella medicina tradizionale cinese i principi attivi della Centella trovano impiego per scopi terapeutici da oltre 2000 anni. La tradizionale medicina ayurvedica indiana la utilizza da millenni per rivitalizzare il sistema nervoso periferico e le cellule celebrali. La farmacopea indiana la raccomanda per il trattamento della pelle afflitta da lebbra, lupus, ulcere varicose, eczemi, psoriasi oltre che per disturbi del tratto genitale e dell’apparato urinario. Il suo uso nei paesi occidentali è invece molto più recente, anche se è costellato da successi, studi ed una intensa sperimentazione.

Attualmente la Centella asiatica trova molteplici ed efficaci applicazioni nel campo della cosmesi ed in quello erboristico. L’Ayurveda la considera perfetta per tutti e tre i dosha (Vata, Pitta e Kapha).

Le varie tradizioni gli hanno attribuito dei nomi legati alla forma ed alle sue caratteristiche e vanta anche una seconda denominazione botanica, Hydrocotile asiatica. Il suo nome comune è Tigre del prato, mentre in India è conosciuta come Gotu Kola.

La Tintura madre di Centella asiatica ha un largo spettro d’azione, che interessa il tessuto esterno e le funzioni più propriamente interne. Con il suo uso si normalizza il tessuto connettivo per un’azione di prevenzione e contrasto della liposclerosi (cellulite), agisce come flebotonico stimolando una buona circolazione per contrastare la pesantezza delle gambe. La sua azione è valida anche a livello topico, dove promuove la salute della pelle affetta da dermatiti ed eczemi. Stimola efficacemente la cicatrizzazione e la produzione del collagene riparatore.

torna al menu...

La Tintura madre di Centella asiatica annovera grandi quantità di saponine, dei triterpeni che nel complesso vengono identificati come centelloidi. Pieni di principi attivi, sono atti a promuovere la guarigione di ferite e aumentare la sintesi del collagene nel sito della lacerazione. Studi clinici hanno riportato che l'asiaticoside, manifesta una significativa attività di angiogenesi, promuovendo lo sviluppo di nuovi vasi a partire da quelli già esistenti.

I centelloidi nell’esperienza clinica hanno dimostrato efficacia nel trattamento delle affezioni a carico del sistema venoso e delle vene stesse. L’assunzione di Centella asiatica è benefica nel trattamento dell'insufficienza venosa, agendo sulle pareti vascolari con un'azione di rinforzo delle vene indebolite. Agisce positivamente anche in caso di edemi.

La Tintura madre di Centella asiatica stimola la proliferazione di fibroblasti, cellule deputate a mantenere integro il tessuto connettivo. Si riconosce al composto la capacità di rendere la pelle di nuova formazione resistente alle tensioni. Agisce inibendo l'insorgenza di processi infiammatori nella zona della ferita, scongiurando le formazioni ipertrofiche sui lembi di tessuto.

Migliora la memoria: Nella medicina ayurvedica trova impiego come tonico, risulta utile per stimolare e per promuovere la concentrazione.

Ansiolitico, antidepressivo e sedativo: Ai triterpeni si riconduce la capacità di agire come tonico stimolante e riequilibrante degli stati emotivi negativi.

Azione antinfiammatoria: La Centella asiatica trova impiego per uso topico nel trattamento di abrasioni, graffi ed eczemi.

Elasticizzante della pelle: I triterpeni della Centella asiatica aumentano il metabolismo della lisina e della propina, i due aminoacidi a cui si deve la costruzione del collagene. I tessuti ne beneficiano perché ben nutriti e con una buona circolazione vascolare.
Tra i composti triterpenici emerge l'efficacia specifica dell'acido asiatico e dell'asiaticoside per i trattamenti anti cellulite. La liposclerosi, detta comunemente cellulite, è un disturbo del metabolismo nel tessuto adiposo sottocutaneo, da cui consegue anche la costrizione dei vasi sanguigni e dei capillari. La Tintura madre normalizza il metabolismo cellulare, svolgendo un'attività antinfiammatoria, drenante e regolatrice della micro circolazione.

Gli estratti della pianta sono impiegati frequentemente come ingredienti di preparazioni cosmetiche per contrastare la cellulite, per restituire tono ed elasticità alla pelle afflitta da smagliature e per contrastare il fotoinvecchiamento cutaneo.

torna al menu...

La Tintura madre di Centella asiatica agisce sull'insufficienza venosa e la fragilità capillare, sugli edemi, come flebotonico, nel trattamento della cellulite, per le affezioni della pelle, come antinfiammatorio, come stimolatore e tonico della memoria, come ansiolitico ed antidepressivo con la semplice assunzione per uso interno.

Uso interno

Assumere 30 gocce di tintura madre sciolte in acqua, lontano dai pasti, per tre volte al giorno.

La Tintura madre di Centella asiatica può essere assunta anche durante tutto l'arco della giornata per favorire un apporto costante degli attivi in essa contenuti. Diluire 80 gocce in un litro di acqua, da sorseggiare, sempre rispettando l'indicazione di assumerla lontano dai pasti.

Uso esterno

Per le applicazioni localizzate aggiungere la tintura madre nella proporzione del 5% ad una crema o ad una lozione.

L'azione anti cellulite si può conseguire attraverso diverse modalità di applicazione ed uso, che possono essere combinate tra loro:

  • preparati per uso topico, per un’applicazione nella zona di interesse, di creme con la tintura madre come ingrediente;
  • un uso interno con l’assunzione delle gocce, come da indicazioni precedentemente riportate;
  • un trattamento transdermico, che contempla la co-azione di più principi combinati, escina per il gonfiore, la cumarina per favorire il microcircolo, insieme alla tintura madre.

torna al menu...

Una crema corpo per dare sollievo alle gambe pesanti. Trova impiego anche come cicatrizzante locale di piccole ferite e graffi, e per il post rasatura e depilazione.

  • 100 gr di crema base
  • 5 gr di tintura madre di Centella asiatica

Una crema anticellulite con attivi efficaci e complementari. Il suo uso costante aiuta a prevenire e contrastare la cellulite, ha un effetto sgonfiante e dona sollievo alle gambe.

Applicare almeno una volta al giorno, preferibilmente la sera e lasciar agire per tutta la notte. Al mattino risciacquare con una detersione delicata e profonda.

torna al menu...

La Centella asiatica non è tossica se assunta nelle dosi consigliate e le reazioni ad essa sono rare. Evitare l’uso durante gravidanza e allattamento e non somministrare ai bambini, salvo diverso parere medico. Si consiglia attenzione per la presenza nella preparazione di alcool, la cui ingestione deve essere evitata in presenza di specifiche patologie, tranne diverse indicazioni da parte di professionisti specializzati.

torna al menu...

Comunemente noto come mandukparni, pennywort indiano o jalbrahmi, nella tradizione ayurvedica indiana la Centella è stata usata come medicina per migliaia di anni, elencata come rimedio nel "Sushruta Samhita", un antichissimo testo medico indiano.

L’appellativo di Tigre del prato lo deve alle sue elevate capacità cicatrizzanti, di cui ne beneficia il mondo animale. Questi la prediligono quando sono feriti e, per un’applicazione locale, si rotolano sulle foglie, complice l’altezza e la forma della pianta.

Un proverbio originario dello Sri Lanka recita che “due foglie di Centella al giorno allontanano la vecchiaia”, una saggezza nata dall’osservazione degli elefanti, animali notoriamente longevi, che la mangiano copiosa ad ogni pasto.

La foglia della Centella mostra un’interessante somiglianza con la forma del cervelletto umano e risulta un valido rimedio proprio per esso, infatti la sua assunzione aiuta a migliorare la memoria e a rendere vivida la concentrazione.

torna al menu...

La Centella asiatica è una pianta erbacea perenne che abbonda in tutto il territorio indiano e nello Sri Lanka. Predilige i luoghi umidi, vive fuori e dentro l'acqua, ma si adatta anche ad altitudini pari a 1800 metri.
Le foglie sono piccole, verdi ed hanno una forma simile ad un ventaglio, i fiori sono di colore viola e crescono nelle ascelle.
Per la sua altezza, che è tra i 5 ed i 15 centimetri, la si può scegliere come pianta d’appartamento. Tende a strisciare e deve essere protetta dal sole diretto in estate e dal freddo intenso in inverno.

torna al menu...

Un esperimento su sessanta soggetti con cellulite a cui è stato applicato per un periodo di 4 mesi una crema a marchio registrato con una componente pari al’1% di Centella ha mostrato una significativa inibizione della cellulite e un miglioramento del derma nel’85% dei partecipanti. I risultati sono nel libro “Herbs, spices, and medicinal plants: recent advances in botany, horticulture and pharmacology” (Erbe, spezie e piante medicinali: recenti progressi in botanica, orticoltura e farmacologia), Craker LE, Simon JE. Vol. 3. New York: Food Products Press Binghmanton; 1996.

Chi ha acquistato questo articolo ha comprato anche...

Tintura Madre di Rusco

Tintura Madre di Rusco

La Tintura Madre di Rusco è un famoso vasoprotettore ed antinfiammatorio, ideale per agevolare la circolazione e combattere il ristagno dei liquidi.

EUR 10,99 50 ml

Tintura Madre di Ippocastano

Tintura Madre di Ippocastano

La tintura dell'ippocastano, oltre ad essere assunta per la salute del cuore, ha incredibili capacità  che la rendono ideale anche per combattere la cellulite e le gambe gonfie.

EUR 7,49 50 ml

Tintura madre di betulla - Diuretica e Anticellulite

Tintura madre di betulla - Diuretica e Anticellulite

La tintura madre di Betulla è diuretica e depurativa, aiuta a contrastare il ristagno di liquidi e la cellulite. Ha capacità astringenti, antisettiche, antinfiammatorie ed antibatteriche. Utile in caso di cistite e nella calcolosi renale, agisce come ipocolesterolemizzante.

EUR 8,99 50 ml

Articoli Consigliati

Tintura Madre di Ippocastano

Tintura Madre di Ippocastano

La tintura dell'ippocastano, oltre ad essere assunta per la salute del cuore, ha incredibili capacità  che la rendono ideale anche per combattere la cellulite e le gambe gonfie.

EUR 7,49 50 ml

Tintura Madre di Bardana - Antinfiammatorio ed Epatoprotettive

Tintura Madre di Bardana - Antinfiammatorio ed Epatoprotettive

La Tintura Madre di Bardana, se assunta, agisce da depurativo per il fegato, cistifellea ed intestino; mentre, se applicata esteriormente, apporta benefici a qualsiasi infezione della pelle come acne, foruncoli e dermatiti. Presenta numerose proprietà : depurative, purificanti, drenanti, diuretiche, ipoglicemizzanti, anti batteriche ecc..

EUR 7,99 50 ml

Tintura madre di Salvia Officinalis

Tintura madre di Salvia Officinalis

La tintura madre di Salvia è un fantastico prodotto ideale per la cura dell'apparato respiratorio e contro i dolori mestruali, e più in generale è particolarmente utile contro tutti quei classici disturbi femminili dettati da problemi come menopausa o sindrome-premestruale.

EUR 7,99 50 ml

Le recensioni dei nostri clienti

Lascia una recensione

Vuoi lasciare un commento? Effettua il login o registrati!

Segnalaci un nuovo prodotto
Esito operazione

...Sto caricando...

Sto caricando

Effettua il login

L'articolo è stato aggiunto al carrello.

Non è stato possibile aggiungere il buono regalo. Il valore del buono deve essere superiore a 15,00 EUR ed inferiore a 250,00 EUR.

Si è verificato un errore. Contattaci a: tecnici@zenstore.it

Si è verificato un errore. Contattaci a: tecnici@zenstore.it

Si è verificato un errore!

Vuoi rimuovere questo articolo dalla lista dei desideri?