Usa il nostro Coupon: SPEDIZIONEZEN24 per azzerare le spese di spedizione! (solo per l'Italia con una spesa minima di 29,90 €)
🧘 SALDI Invernali - Sconti Fino a 60% su Prodotti Naturali per l'inverno ❄️​
Babbo ZenStore Logo ZenStore
Categorie

Farina di Ceci Biologica

Farina di Ceci Biologica
  • Farina di Ceci Biologica
Prodotto Biologico!
Punteggio:
(26 recensioni)
Marca: ZenStore
Codice articolo: 01433
Prezzo consigliato: 4,99 €
Disponibilità: solo 15
Usa il nostro Coupon: SPEDIZIONEZEN24 per uno sconto di 0,00 € (con una spesa minima di 29,90 €)
In tutti gli ordini è sempre presente almeno un omaggio!
Ordina adesso e riceverai il tuo ordine tra martedì 27 feb. e mercoledì 28 feb.
Farina di ceci, apporto proteico e di fibre, per panature e pane. Usata come sapone naturale e shampoo, nelle maschere e per esfoliare, regola il sebo e protegge cute e capelli.

Costituenti chimici: saponine, proteine, carboidrati, sali minerali (potassio, sodio, ferro, calcio, fosforo), vitamine (A, B, C, E), fibre, grassi.
Nome famiglia: Fabaceae

Aspetto: polvere

Colore: tendente al giallo

Odore: caratteristico

Parte della pianta utilizzata: semi

Conservazione: conservare in luogo asciutto.

Utilizzo in breve: uso alimentare, per piatti dolci e salati, per panature, per preparare il pane; uso cosmetico, sapone per il corpo e shampoo, ingrediente di maschere e di scrub per pelle e cuoio capelluto.

Proprietà in breve: nutriente, integratore alimentare per vegani e vegetariani, migliora la motilità intestinale, indicata nella dieta di diabetici e celiaci; antiage e idratante per la pelle, esfoliante cutaneo, rimuove i siliconi dai capelli, detergente naturale.

Controindicazioni in breve: durante il processo di macinatura potrebbe essere entrata in contatto con tracce di cereali con glutine.

torna al menu...

La Farina di Ceci si ottiene dai semi provenienti dalle coltivazioni biologiche del Cicer aretinum. I semi dapprima raccolti, poi essiccati, macinati finemente e setacciati, si trasformano in una farina proteica.

La farina di Ceci contiene sali minerali e vitamine che la rendono un alimento salutare e nutriente, ricco di fibra alimentare per migliorare la motilità intestinale. L’apporto di proteine è superiore a quello calorico, la quantità di calorie contenute è inferiore a quella medio delle farine di cereali. Naturalmente priva di glutine, adatta al consumo degli intolleranti e dei celiaci.

Molto apprezzata in India e in Pakistan, trova impiego nella preparazione di cibi tradizionali e come panatura in molti piatti a base di verdure. In Europa è utilizzata nella dieta vegana e nella dieta vegetariana, integra l’alimentazione quotidiana con proteine provenienti dal modo vegetale.

Insieme all’uso alimentare che è sempre più diffuso, la farina di Ceci è un ingrediente di maschere dall’azione idratante e antietà, un sapone naturale che rispetta l’ambiente adatto alla detersione di cute e capelli.

torna al menu...

La Farina di Ceci è nutriente, offre un elevato apporto proteico, con proteine vegetali che possono integrare l’alimentazione vegana e vegetariana. Semi e farina contengono vitamine utilissime per l’organismo e sali minerali quali calcio, fosforo e potassio. Aiuta la motilità intestinale per l’apporto di fibre, indicata nell’alimentazione dei diabetici poiché ha un basso indice glicemico. Ingrediente per i celiaci e per gli intolleranti poiché non contiene glutine. Dal punto di vista nutrizionale la farina di Ceci in media contiene:

  • 335 Kcal
  • 54 g di carboidrati, di cui 50 g di amidi e 4 g di zuccheri;
  • 22 g di proteine;
  • 14 g di fibra alimentare.

Nutriente: Le proteine contenute nella farina insieme alle vitamine agiscono come integratori alimentari e attivi cosmetici. Il complesso di proteine e vitamine rendono la pelle sana, con un’azione antiage e remineralizzante.

Ipocolesterolemizzante: Nell’impiego alimentare, grazie alle saponine contenute nei semi, viene limitato l’assorbimento dei grassi al livello intestinale, con l’effetto di ridurre la quantità di trigliceridi e di colesterolo.

Antiossidante: La gamma di attivi contenuti nei semi prima e nella farina poi proteggono la cute dallo stress ossidativo, le vitamine in particolare agiscono contrastando l’invecchiamento e i segni del tempo, quali rughe e macchie.

Idratante: Le particelle di cui è composta la farina assorbono l’acqua e la rilasciano lentamente nel tempo di posa delle applicazioni cutanee. Contrasta la disidratazione, aiutando la pelle a rimanere ben idratata e a lungo, dona elasticità e previene la formazione di rughe.

Detergente: I ceci sono ricchi di saponine, sostanze che possono essere considerate tensioattivi naturali. La farina di Ceci permette di ottenere un’efficace pulizia della pelle, libera la cute delle cellule morte e dona luminosità all’incarnato. Impiegata come shampoo idrata cute e fibre, rendendo le chiome voluminose, agisce come un delicato esfoliante del cuoio capelluto e ripulisce i fusti dai siliconi. Particolarmente indicata per i capelli grassi e sfibrati, grazie all’efficacia assorbente usata costantemente regola il sebo.

torna al menu...

Uso alimentare

La farina di Ceci viene utilizzata per realizzare pastelle per l’impanatura, quando riveste gli ortaggi consente di preparare la pakora, un piatto pakistano molto gustoso. Utilizzata per preparare leggere e gustose crepes senza le uova oppure nei piatti dalla tradizione culinaria regionale, come la farinata della Liguria e le panelle siciliane.

Viene impiegata per sostituire le uova nella cucina vegana, usata come addensante di salse e zuppe.

La farina di Ceci viene utilizzata per realizzare un tipo di pane di ceci diverso da quello contenente glutine ma altrettanto gustoso. Viene mescolata con sola acqua frizzante per realizzare un prodotto compatto oppure aggiunto all’albume d’uovo per renderlo friabile. Indicato per l’alimentazione dei vegani, come dei bambini e degli anziani, dal gusto forte, si sposa con piatti freddi, ottimo come base per salse spalmabili.

Ingrediente per arricchire i prodotti salati da forno più tradizionali, aggiunto alla base di farina 00, con acqua e lievito per un pane saporito, proteico e con fibre alimentari.

Uso cosmetico

La farina di Ceci viene impiegata nelle preparazioni cosmetiche di:

  • maschere per il viso;
  • scrub per il viso, il corpo e il cuoio capelluto;
  • shampoo e detergenti.

Detergente viso e corpo: Aggiungere l’acqua alla farina di ceci e mescolare fino a ottenere un composto denso e cremoso. Spalmare sulla parte desiderata e risciacquare con acqua.

Detergente delicato: Per ottenere un sapone adatto alla pelle sensibile realizzare l’impasto con l’idrolato di rose, spalmare sul viso e risciacquare con acqua tiepida.

Scrub: Usare la farina di Ceci per una pulizia profonda della pelle e del cuoio capelluto. Mescolare 1 cucchiaio di farina con un latte vegetale, proseguire con un massaggio delicato e circolare, più intenso e profondo nelle parti più ispessite.

Shampoo

Preparare 3-4 cucchiai di farina in relazione alla lunghezza dei capelli, riscaldare l’acqua senza portarla a ebollizione e versarla sulla farina fino a realizzare un impasto cremoso leggermente liquido. Lasciare il composto a riposo per permettere alle saponine di attivarsi.

In alternativa mescolare la farina di ceci con del miele o un dolcificante vegetale come l’agave, aggiungere l’acqua per ottenere una consistenza fluida e attendere l’attivazione delle saponine prima dell’uso.

Applicare su cute e capelli, massaggiare e lasciare in posa per 5-10 minuti, terminare con un risciacquo acido per ristabilire il PH naturale dei capelli e completare con un condizionante per disciplinare la chioma.

Sapone per le mani: Usare sulle mani umide un pugnetto di farina e strofinare energicamente, infine risciacquare.

torna al menu...

Shampoo per capelli secchi

Mescolare la farina di Ceci con il Fieno greco e amalgamate con il gel. Preparare un composto cremoso, applicare su cuoio capelluto e capelli bagnati, massaggiare e spalmare, tenere in posa per qualche minuto e risciacquare.

Scrub per corpo
Mescolare 1 cucchiaino di farina di Ceci con del caffè in grani. Massaggiare sulla pelle umida per attivare il microcircolo, impiegare sui cuscinetti adiposi e la cellulite.

Maschera viso illuminante

Mescolare le polveri e aggiungere l’acqua a filo per realizzare un impasto cremoso e spalmabile. Applicare sul viso e tenere in posa per 15-20 minuti, poi risciacquare. Indicata per la pelle grassa e matura.

torna al menu...

I ceci sono il terzo legume più consumato al mondo, con estese coltivazioni di milioni di ettari. La pianta non esiste allo stato selvatico, è presente solo se coltivata.

La coltivazione di questo legume è iniziata migliaia di anni fa, alcuni ritrovamenti risalgono all’età del bronzo, con tracce nei siti archeologici degli antichi Egizi ed è poi continuata al tempo dei Romani.

torna al menu...

Il Cece è una pianta originaria dell’Asia occidentale, che nel tempo si è diffusa in modo capillare iniziando dall’India e a seguire in Africa e in Europa. Pianta annuale di piccole dimensioni, ricoperta di una sottile peluria, con una radice profonda che la àncora molto bene alla terra. Nella parte aerea è composta da steli ramificati, che si sviluppano eretti o adagiati al terreno, le foglie sono imparipennate, composte da piccole foglie opposte, ellittiche, a margine dentato. I fiori sono bianchi e solitari, produce legumi allungati al cui interno si trovano 1-2 semi, rotondeggianti e rugosi, di colore giallastro.

torna al menu...

Cicer Aretinum Seed Powder

Le recensioni dei nostri clienti

Lascia una recensione

Vuoi lasciare un commento? Effettua il login o registrati!

Segnalaci un nuovo prodotto
Esito operazione
...Sto caricando...
Sto caricando
Effettua il login

L'articolo è stato aggiunto al carrello.

Non è stato possibile aggiungere il buono regalo. Il valore del buono deve essere superiore a 15,00 EUR ed inferiore a 250,00 EUR.

Si è verificato un errore. Contattaci a: tecnici@zenstore.it

Si è verificato un errore. Contattaci a: tecnici@zenstore.it

Torna su
Si è verificato un errore!

Vuoi rimuovere questo articolo dalla lista dei desideri?