Logo ZenStore
Aggiornamento Covid-19 del 13-11-2020

Olio essenziale di Tea Tree Naturale Puro - Olio essenziale di Melaleuca

Punteggio:
(168 recensioni)
Marca: ZenStore
Codice articolo: B071
Prezzo consigliato: EUR 2,99
Disponibilità: solo 441
Ordina entro 14 ore e 14 minuti e riceverai il tuo ordine tra venerdì 27 nov. e lunedì 30 nov.
Problemi di acne o dermatite seborroica? Gengive infiammate? Vuoi un antinfiammatorio, antibatterico naturale? L'olio essenziale di Tea Tree - Melaleuca è indicato per questi scopri e molti altri: problemi della pelle, igiene della bocca o degli ambienti domestici.

Inci: Malaleuca alternifolia (Tea tree) leaf oil
Costituenti chimici: Alfa-Pinene (1,0-6,0%), Sabinene (<3,5%), Alfa-Terpinene (5,0 -13,0%), Limonene (0,5-4,0%), Cineolo (<15,0%), Gamma-Terpinene (10,0-28,0%), Para-Cimolo (0,5-12,0%), Terpinolene (1,5-5,0%), 1-Terpinen-4-olo (>30,0%), Aromadendrene (<7,0%), Alfa-Terpineolo (1,5-8,00%).
Nome famiglia: Myrtaceae

Aspetto: Liquido mobile
Colore: Da incolore a giallo pallido
Odore: Caratteristico, aromatico, terroso
Qualità: 100% naturale


Conservazione: Conservare in un luogo fresco ed asciutto lontano da luce solare e calore. Richiudere attentamente la confezione dopo l'utilizzo.

Utilizzo in breve: Applicazione su cute dopo diluizione in olio vettore o acqua.

Proprietà in breve: Ottimo disinfettante naturale che agisce come antibatterico, antifungino e antinfiammatorio. Trova utilizzo nell’alleviare i problemi legati all’afte, gengiviti e all’igiene orale in generale.

Controindicazioni in breve: In soggetti particolarmente sensibili può dare luogo a fenomeni di sensibilizzazione.

torna al menu...

L’olio essenziale di Tea Tree viene ricavato dalle foglie della Melaleuca Alternifolia, un albero della famiglia delle Mirtacee originario dell’Australia Orientale. Il nome “Tea Tree” o più comunemente “Albero del Tè”, gli venne attribuito dal capitano James Cook, il quale riconobbe la possibilità di ricavarne una bevanda simile a un tè speziato. L’olio è ottenuto attraverso il metodo della distillazione in corrente di vapore delle foglie della pianta, presentandosi con un colore giallo pallido e con un odore caratteristico, molto aromatico e terroso.
I principi attivi presenti nell’olio essenziale di Tea Tree, in particolare il terpinen-4-olo e il 1,8-cineololo, lo rendono un ottimo prodotto con azione:

  • Antibatterica
  • Antivirale
  • Antimicotica
  • Antinfiammatoria

torna al menu...

Grazie alla sua azione antisettica contro batteri e funghi, l’olio essenziale di Tea Tree viene utilizzato per trattare irritazioni cutanee, punture di insetti, scottature, acne, foruncoli, esantemi e verruche. Il suo utilizzo non si limita al solo distretto cutaneo, infatti può essere utilizzato anche per contrastare alcune patologie molto frequenti, tra cui: sinusite, infezioni vaginali come cistiti e mughetto, calmare il dolore delle ustioni, afte, dolori e sanguinamenti gengivali, raffreddore, influenza e tonsillite.
L’olio possiede anche proprietà detergenti e deodoranti e viene utilizzato per i dentifrici, shampoo, collutori e saponi medicinali.

torna al menu...

I principi attivi presenti nell’olio essenziale di Tea Tree lo rendono un ottimo rimedio naturale come disinfettante, per l'igiene personale o per il trattamento di specifiche affezioni di pelle o unghie.
Come usarlo in caso di Micosi o Piede dell’atleta
La micosi dell'unghia si presenta, solitamente, con un cambiamento di colore dell'unghia. Generalmente, prima di ricorrere ad un'automedicazione, sarebbe preferibile consultare un medico, per essere certi della natura del problema in corso.
Il Tea Tree ha un effetto antifungino che permette di combattere efficacemente le micosi, rendendolo efficace anche per altri problemi, quale il piede d'atleta. In quest'ultimo caso va comunque considerato che un trattamento sistemico del problema potrebbe risultare più efficace e risolvere il problema in tempi minori.
Per utilizzare l'olio essenziale di Tea Tree:
1.Prendere un olio vettore in cui diluirlo. Gli esempi più tipici sono l’olio di Mandorle o di Avocado. In alternativa potete prendere dell'ovatta e porci prima cinque gocce di olio vettore, per poi aggiungere cinque gocce di olio essenziale di Tea Tree;
2.Strofinare l'ovatta sulle parti interessante e nelle zone immediatamente attorno;
3.Ripetete due volte al giorno, cambiando ogni volta i calzini.

Come usarlo in caso di Acne e Brufoli
Grazie alle sue proprietà antimicrobiche, l'olio essenziale di melaleuca può essere efficacemente utilizzato per brufoli o acne. La sua principale azione deriva dalla capacità di uccidere i batteri coinvolti nei processi dell'acne, ma anche dalla sua capacità di liberare le ghiandole sebacee e di rimuovere le cellule delle pelle danneggiate.
L'olio essenziale di Tea Tree può essere usato, per l'acne o per i brufoli, sia puro che diluito. Nell'utilizzo puro bisognerà fare attenzione ad eventuali reazioni allergiche o irritazioni. Nel caso dei brufoli, basterà bagnare un po' di ovatta con una goccia di olio essenziale e tamponare il brufolo stesso.
In caso di un trattamento per zone più estese, si consiglia di procedere con olio essenziale diluito in un olio vettore, in una formulazione che prevede un 5% di Tea Tree.

Come usarlo in caso di Herpes
Grazie alle sue capacità antivirali, l'olio di Tea Tree può essere efficacemente utilizzato anche contro l'herpes, sia in maniera preventiva, sia per accelerarne il decorso. Per utilizzarlo in maniera preventiva vi basterà bagnare con una goccia di olio essenziale un po' di ovatta e applicarlo nel punto in cui avete i primi sintomi della possibile comparsa dell'herpes. Qualora l'herpes sia già comparso, potete procedere nel medesimo modo per accelerarne la guarigione.

Come usarlo in caso di Dermatite seborroica
L'olio essenziale di Tea Tree viene considerato adatto a combattere anche la dermatite seborroica, per le sue capacità sebo-contenitive e le proprietà antimicotiche. Uno dei tanti modi in cui è possibile utilizzarlo per la dermatite seborroica è mescolarlo al 10% con un olio vettore di vostra scelta e applicarlo sulle zone che presentano problemi. La soluzione andrebbe lasciata agire per una decina di minuti e poi pulita con un panno delicato. Inizialmente potrebbe essere consigliabile cominciare con una percentuale più bassa di Tea Tree, ad esempio il 5%, in modo da verificare innanzitutto la reazione della cute.

Come usarlo in caso di Afte
Per questo tipo di problemi è sempre consigliabile consultare anche un medico, ma è comunque possibile procedere con una soluzione al 2% di Tea Tree miscelato con acqua e fare degli sciacqui della bocca almeno due volte al giorno, facendo molta attenzione a non ingoiare l'acqua.

Come usarlo in caso di Fatica
Per alleviare la stanchezza e la fatica dopo uno sforzo fisico o una giornata di lavoro intensa potete usare 1-2 gocce da diluire nell’acqua della vasca del vostro bagno.

Come diffonderlo nell’ambiente
L’olio essenziale di Tea Tree può essere usato anche per profumare e purificare la vostra casa. Basta utilizzare una goccia di olio essenziale per ogni metro quadro dell’ambiente in cui si diffonde, dispersa nel serbatoio del diffusore di oli essenziali o nell’acqua degli umidificatori dei termosifoni.

torna al menu...

1.Creazione di un gel lenitivo: basta aggiungere 1 goccia di O.E. in un po’ di Gel di aloe vera così da poterlo massaggiare localmente in caso di infiammazioni ed infezioni del cavo orale, gengiviti, afte ed ascessi.

2.L’olio essenziale di Tea Tree può essere utilizzato anche per creare diversi tipi di detergenti antisettici:

  • In caso di funghi della pelle: aggiungere 2 gocce di O.E. di Tea Tree in un po’ di bagnoschiuma neutro e procedere con un normale lavaggio della pelle;
  • In caso di placche: aggiungere 1 goccia di O.E. sul dentifricio per potenziare l’effetto anti-placca;
  • In caso di infiammazioni o infezioni delle vie uro-genitali: aggiungere 2 gocce di O.E. nel detergente intimo ed applicarlo nella zona interessata;
  • In caso di pidocchi, forfora e/o capelli grassi: aggiungere 2 gocce nello shampoo ed applicare sul cuoio capelluto aspettando un paio di minuti ed infine risciacquare.

3.Creare un unguento balsamico: può essere molto utile per trattare raffreddore, tosse o altre affezioni delle vie respiratorie. Mescolare 50 grammi di Burro di Karité con circa 15 gocce di O.E. di Tea Tree ed applicarlo sotto al naso, sul petto o, semplicemente, inalarne l’odore. Questo tipo di balsamo può essere utilizzato anche per lenire le labbra che si spaccano con il freddo o nel trattamento dell’Herpes labiale.

torna al menu...

Come per tutti gli oli essenziali, è necessario sottolineare alcune precauzioni d'uso. N.B.: L’olio essenziale di Tea Tree, essendo un prodotto naturale bio concentrato al 100%, deve essere SEMPRE diluito in olio vettore (Es: O.E. di mandorle), altre sostanze liposolubili o acqua, prima di poterlo applicare sulla cute o nella zona orale.
N.B.: L'olio essenziale di Tea Tree, come altri oli essenziali, può essere tossico e nocivo. Si consiglia dunque di consultare sempre il proprio medico prima di far uso di questo tipo di sostanze, sia durante la gravidanza che durante l'allattamento.
Nonostante sia un prodotto sicuro e privo di effetti collaterali può, in alcuni soggetti, creare fenomeni di sensibilizzazione con successiva reazione allergica: si consiglia prima di applicarlo sulla piega interna del gomito ed aspettare 24 ore per verificare se c’è una reazione allergica locale: in caso positivo NON utilizzare il prodotto.
L’olio NON deve essere ingerito in quanto può causare avvelenamento.
L’olio NON deve essere applicato su ferite aperte.

torna al menu...

Fin dai tempi antichi, in Australia, gli aborigeni della tribù Bundjalung hanno utilizzato le foglie della pianta Melaleuca alternifolia per ricavarne l’olio essenziale, che, grazie alle sue numerose proprietà benefiche, veniva utilizzato per curare ferite, piaghe, ulcere e anche per tenere lontani parassiti e termiti. Proprio per questo motivo, dagli antichi australiani, l’O.E. di Tea Tree veniva definito come “il guaritore più versatile della Natura”.
Il nome “albero del tè” gli è stato attribuito dal capitano James Cook, scopritore dell’Australia, il quale riconobbe la possibilità di poterne ricavare una bevanda simile al tè speziato, imitando le usanze locali, e creando un infuso rinfrescante con le sue foglie, dalle proprietà curative ed antisettiche.

torna al menu...

La Melaleuca alternifolia (comunemente noto come “albero del tè”) è un albero della famiglia delle Mirtacee (Myrtaceae). La pianta è originaria dell'Australia orientale, la si trova nella costa settentrionale e nelle zone adiacenti del Nuovo Galles del Sud. Cresce presso i ruscelli e le paludi, ed è spesso la specie dominante nel suo habitat. Nonostante il nome, non deve essere confuso con la Camellia sinensis dalla quale si ricava la bevanda che comunemente viene chiamata tè: il nome “albero del tè” gli venne infatti attribuito dal capitano James Cook, il quale riconobbe la possibilità di ricavarne una bevanda simile al tè speziato.

torna al menu...

1.Il terpinen-4-olo contenuto nell’albero del tè (TTO) è un importante componente che mostra forti proprietà antimicrobiche e antinfiammatorie. L'olio dell'albero del tè esercita un'attività antiossidante ed è stato segnalato che possiede un'attività antimicrobica ad ampio spettro contro le infezioni batteriche, virali, fungine e da protozoi che colpiscono la pelle e le mucose. Diversi studi hanno suggerito l'uso di TTO per il trattamento di acne vulgaris, dermatite seborroica e gengivite cronica. Accelera anche il processo di guarigione della ferita e mostra un'attività anti-cancro della pelle. Questa recensione apre nuovi orizzonti per i dermatologi nell'uso di questo agente erboristico.
2.I principi attivi contenuti all’interno dell’O.E. di Tea Tree hanno dimostrato essere efficaci anche contro parodonto-patogeni, placca dentale, gengivite, parodontite e risposte infiammatorie. Di 1.654 studi potenzialmente ammissibili, 25 sono stati inclusi nella revisione sistematica. La loro metodologia è stata valutata attraverso il Manuale Cochrane per gli studi clinici e il sistema GRADE per gli studi in vivo / in vitro. Sebbene gli studi clinici debbano essere interpretati con cautela a causa dei limiti metodologici, gli studi di laboratorio hanno trovato risultati promettenti. Evidenze in vitro hanno dimostrato che M. Alternifolia ha effetti battericidi e batteriostatici contro i parodonto-patogeni più diffusi. Studi clinici hanno riscontrato effetti comparabili alla clorexidina 0,12% nel ridurre l'infiammazione gengivale, sebbene l'effetto antiplacca fosse inferiore. M. Alternifolia ha anche mostrato proprietà antiossidanti, benefiche per l'ospite, alleate alla riduzione delle risposte immuno-infiammatorie ai patogeni. Questa revisione sistematica suggerisce che il M. Alternifolia ha potenziali proprietà antinfiammatorie e antimicrobiche, che possono essere facilmente applicate ai tessuti parodontali.
3.L'attività del TTO è stata testata contro Staphylococcus aureus meticillino-sensibile (MSSA), Escherichia coli e ceppi clinici di S. aureus meticillino-resistente (MRSA), beta-lattamasi a spettro esteso produttore di Klebsiella pneumoniae sensibile ai carbapenemi (ESBL-CS-Kp ), K. pneumoniae resistente ai carbapenemi (CR-Kp), Acinetobacter baumannii (CR-Ab) e Pseudomonas aeruginosa (CR-Pa). Sono state determinate le concentrazioni minime inibitorie / battericide (MIC / MBC) e l'attività sinergica tra TTO e diversi antimicrobici. Nel test del vapore (VP), i dischi impregnati di TTO sono stati posti sul coperchio di una capsula di Petri e incubati per 24 ore a 37 °C. I risultati sono stati ottimi e promettenti: TTO ha mostrato una potente attività battericida contro tutti i microrganismi testati. TTO in combinazione con ogni antimicrobico di riferimento ha mostrato un alto livello di sinergismo a concentrazioni sub-inibitorie, in particolare con oxacillina (OXA) contro MRSA. Il test VP ha mostrato un'elevata attività del TTO contro CR-Ab.

Documenti Allegati

Chi ha acquistato questo articolo ha comprato anche...

Kapoor kachli Hesh

Kapoor kachli Hesh

Polvere profumata per capelli, condizionante, con proprietà  antisettiche, stimola la crescita dei capelli, dona luminosità  e da spessore al fusto del capello.

EUR 3,40 EUR 2,69 50 gr

Articoli Consigliati

Olio essenziale di Chiodi di Garofano

Olio essenziale di Chiodi di Garofano

L'olio essenziale di Chiodi di Garofano è consigliato contro le infezioni per la pelle grazie al suo potere disinfettante. E' un ottimo anestetico, molto efficace in caso di mal di denti e contro i dolori addominali se usato per i massaggi. Viene usato in Aromaterapia in quanto rilassa e favorisce la concentrazione. Inoltre viene usato per purificare l'ambiente, come repellente per insetti e per tanto altro grazie alle sue numerose proprietà .

EUR 6,99 5 ml

ZOLFO 99,9%

ZOLFO 99,9%

Lo zolfo è un perfetto ingrediente per la realizzazione di saponi, maschere, creme, unguenti, lozioni e shampoo poiché conferisce alla ricetta cosmetica le sue proprietà  sebo regolatrici, esfolianti e nutrienti. Ottimo sui capelli grassi, poiché garantisce morbidezza e lucentezza, e sulle unghie fragili.

EUR 2,99 100 gr

Olio essenziale di Eucalipto

Olio essenziale di Eucalipto

Dalla natura, un dono per la nostra salute e per il nostro benessere. Ricco di proprietà  decongestinanti e espettoranti, antisettiche e purificante, tonificanti e stimolanti.

EUR 5,99 10 ml

Le recensioni dei nostri clienti

Lascia una recensione

Vuoi lasciare un commento? Effettua il login o registrati!

Segnalaci un nuovo prodotto
Esito operazione

...Sto caricando...

Sto caricando

Effettua il login

L'articolo è stato aggiunto al carrello.

Non è stato possibile aggiungere il buono regalo. Il valore del buono deve essere superiore a 15,00 EUR ed inferiore a 250,00 EUR.

Si è verificato un errore. Contattaci a: tecnici@zenstore.it

Si è verificato un errore. Contattaci a: tecnici@zenstore.it

Si è verificato un errore!

Vuoi rimuovere questo articolo dalla lista dei desideri?