Logo ZenStore
Categorie

Tè Nero Foglia Lunga - Infuso

Tè Nero Foglia Lunga - Infuso
  • Tè Nero Foglia Lunga - Infuso
Punteggio:
(2 recensioni)
Marca: ZenStore
Codice articolo: 03629
Prezzo consigliato: 5,99 €
Disponibilità: solo 20
Ordina adesso e riceverai il tuo ordine tra martedì 06 dic. e mercoledì 07 dic.
Il tè nero è una bevanda ipocalorica, tonica, neurostimolante, riduce i grassi e gli zuccheri nel sangue, previene le malattie cardiache. Aiuta l’intestino nel contrastare i batteri negativi e a rafforzarne la flora. Uso esterno in scrub, impacchi e maschere.

Costituenti chimici: polifenoli, catechine, teaflavine, tebromina, teofilina, caffeina.
Nome famiglia: Theaceae

Parte della pianta utilizzata: foglie

Conservazione: conservare in un contenitore con tappo ermetico, in luogo fresco ed asciutto.

Utilizzo in breve: uso interno, 3 gr per ogni tazza di acqua con 3-5 minuti di infusione; uso esterno, impacchi perioculari, ingrediente per maschere, scrub e impacchi.

Proprietà in breve: tonico, antiossidante, ipoglicemizzante, ipocolesterolemizzante, cardioprotettivo, azione probiotica, coadiuvante controllo del peso.

Controindicazioni in breve: dosi elevate possono produrre eccitabilità e difficoltà ad addormentarsi.

torna al menu...

Il tè nero a foglia lunga è ottenuto dal raccolto delle foglie della nota pianta Camellia sinensis. Si tratta della pianta più conosciuta al mondo per la preparazione di bevande dall’uso millenario, che offre una gamma di tè diversi nel gusto. Le foglie dopo il raccolto, mentre appassiscono e si arrotolano su se stesse, subiscono un processo di ossidazione, che a differenza di quanto si possa pensare nell’immediato rappresenta quel quid in più che conferisce al tè nero la sua particolarità. In sostanza avviene una scomposizione ad opera dell’ossigeno delle pareti cellulari delle foglie, una trasformazione chimica che si evidenzia nella colorazione scura tendente al nero.

La differenza di uso del tè tra l’Oriente e l’Occidente è la tipologia di tè che si consuma maggiormente. Il tè nero infatti è il tipo di foglia che è da sempre oggetto di scambi commerciali tra i paesi produttori, Cina in particolare, che scambiava questo tipo di tè ossidato, maggiormente capace di sopportare i lunghi viaggi nelle stive delle navi, in condizioni spesso proibitive per degli alimenti. Ebbene nonostante questi lunghi trasferimenti il tè nero manteneva il suo aroma, la sua freschezza, la capacità di rilasciare sapore, odore e gusto all’acqua in cui veniva infuso.

Il tè nero a foglia lunga viene anche definito tè puro, poiché le foglie intere raccolte dalla pianta vengono maneggiate con cura per evitarne la frantumazione nella lavorazione. I cultori e gli appassionati di questa bevanda sostengono che abbia, rispetto alle altre varietà, un sapore meno amaro.

Il sapore del tè nero è più forte e deciso di quello verde, la profilatura aromatica varia da dolce a salato, così come il colore dell’infusione da rossiccia a marrone, questo in ragione del tempo e delle modalità di ossidazione e del processo di lavorazione successivo.

torna al menu...

Antiossidante: La ricchezza in polifenoli attribuisce alla bevanda la capacità di rimuovere i radicali liberi, contrastando il danno che essi provocano nel corpo. Ipoglicemizzante: Alle teaflavine del tè nero si riconduce la capacità di ridurre i livelli di zucchero nel sangue, azione che gli stessi attivi con i flavonoidi compiono rispetto alla quantità di colesterolo (LDL) nello stesso sangue, tanto che che la bevanda viene anche considerata capace di azione ipocolesterolemizzante.

Controllo del peso: Le catechine e i flavonoidi del tè nero in consumi costanti conducono ad un dimagrimento complessivo, con una diminuzione del grasso corporeo.

Cardioprotettivo: I flavonoidi contenuti nel tè nero, note sostanze antiossidanti, svolgono un’attività specifica nel controllo dei cosiddetti fattori di rischio per la salute del cuore e della sua funzionalità. Ad esse si riconosce la capacità di controllare la pressione sanguigna, una diminuzione della sistolica e della diastolica, che inseme al controllo di trigliceridi, colesterolo e peso eccedente rappresentano i fattori di maggiore rilevanza nel benessere del cuore. Studi sul consumo di tè nero nei soggetti dell’indagine hanno confermato una buona incidenza di questo e degli altri attivi sinergici nel miglioramento della salute negli ambiti citati.

Azione probiotica: L’attività dei polifenoli si concentra anche sull’intestino e sulla flora intestinale dello stesso. I batteri positivi vengono indotti a proliferare ed a mantenere un buon equilibrio generale, mentre quelli a cui si ascrivono le malattie infiammatorie, che sovente hanno proprio nell’intestino il proprio focolaio, vengono eliminati grazie alle capacità antimicrobiche del tè nero.

Tonico: Il tè nero contiene un aminoacido, L-teina, che insieme alla caffeina di cui è analogamente portatore, diviene capace di stimolare le attività neuronali, aumentando di fatto la concentrazione ed il mantenimento delle soglie di attenzione costanti e necessarie nei processi di apprendimento.

Per la pelle

Astringente: Il tè nero ha una spiccata capacità di ridurre i pori dilatati della cute, utile trattamento delle pelli impure, con tendenza o manifestazione dell’acne.

Antiossidante: Nell’impiego esterno si utilizzano le potenzialità degli antiossidanti lasciati agire sulla pelle attraverso delle applicazioni topiche, finalizzate alla protezione dello stress ossidativo e nella stimolazione per il rinnovamento delle cellule dell’epidermide.

Lenitivo: La bevanda diventa un nutrimento per la cute, gli attivi del tè sono capaci di ridurre le infiammazioni presenti sulla superficie quando essa è arrossata ed irritata.

torna al menu...

Uso interno

Dosi: 3 grammi ogni tazza di acqua ( 200 – 250 ml)

Preparazione

  1. Porzionare il tè in tazza o sul fondo di una teiera, dosandolo in base al numero di tazze che si vogliono ottenere.
  2. Portare ad ebollizione l’acqua.
  3. Spegnere e versare l’acqua bollente sulle foglie.
  4. Coprire e lasciare in infusione per non meno di tre minuti e al massimo per cinque, meno per una bevanda più leggera o di più per un tè più carico e corposo.
  5. Filtrare e consumare, assoluto o aromatizzato.

Seguendo le indicazioni dei cultori e dei produttori del tè, è utile sapere che per realizzare una buona infusione è necessario seguire alcune indicazioni:

  • per semplificare il dosaggio si consideri che un cucchiaino da tè contiene circa 3 grammi di prodotto, in caso di dubbi il consiglio è di pesare una prima volta il contenuto del proprio cucchiaino e regolarsi di conseguenza nelle successive preparazioni;
  • è possibile utilizzare un colino sia ad appoggio che ad immersione, che viene velocemente rimosso alla fine del tempo di infusione e permette di gustare immediatamente la bevanda;
  • se si desidera ottenere un tè più forte piuttosto che prolungare il tempo di infusione si consiglia di aumentare la quantità di foglioline per tazza;
  • la base della bevanda è l’acqua che condiziona molto il risultato finale, scegliere acqua pura, filtrata e di sorgente, non distillata, per risultati migliori;
  • la temperatura dell’acqua per il tè nero deve essere di 100° C, quindi per ottenere una buona infusione versarla bollente sulle foglie, per permettere loro di sprigionare sapore ed attivi;
  • per realizzare il tè freddo preparare normalmente un tè con acqua bollente, più carico, lasciarlo raffreddare a temperatura ambiente e poi aggiungere il ghiaccio al momento di servirlo;
  • le capacità del tè si trasformano se al suo interno vengono aggiunti dolcificanti e correttori del sapore.

Uso esterno

Il tè nero può essere impiegato per:

  • maschere viso antiage,
  • scrub corpo e viso rigeneranti,
  • impacchi lenitivi.

Trattamento per le occhiaie: Preparare un tè con 5-6 gr di foglie in 100 ml di acqua bollente, lasciare in infusione per 5 minuti, filtrare ed attendere che si intiepidisca. Imbibire due dischetti di ovatta e appoggiarli sugli occhi, ripetendo l’operazione un paio di volte nell’arco di 10 minuti. Praticare questo impacco per 2-3 settimane consecutivamente.

torna al menu...

Il consumo di quantità eccessive di tè può causare in alcune persone agitazione e possibile difficoltà ad addormentarsi per la capacità della bevanda di essere un tonico, che può divenire ad elevate concentrazioni eccitante.

torna al menu...

Il nome di questa pianta lo si deve al missionario gesuita Georg Joseph Camel che svolse un lavoro di studio ed approfondimento sulle piante orientali durate le sue missioni, mentre la seconda parte del nome botanico è una sorta di attributo, un soprannome che si riferisce alla zona di origine della pianta.

torna al menu...

La Camellia sinensis, conosciuta anche semplicemente come pianta del tè, è la specie di Camellia più coltivata al mondo, nativa dell’Asia sud orientale è un sempreverde. Si ritrovano esemplari robusti o piccoli alberi, cresce lentamente, produce foglie e fiori di colore verde, che diventano bianchi in piena fioritura.

Le piante, in base alle temperature delle zone di sviluppo presentano foglie più piccole che resistano ai climi freddi e foglie più larghe quando appartengono ad esemplari che vivono in zone più miti e calde. Le caratteristiche organolettiche del tè sono frutto della combinazione del clima, del terreno dove cresce, delle modalità del raccolto, dell’ossidazione e della lavorazione, ragion per cui esistono al mondo centinaia di varietà di prodotti diversi.

torna al menu...

Camellia Sinensis Leaf

I clienti hanno acquistato anche...

ZenStore Ashwagandha (Ginseng Indiano) Polvere

Ashwagandha (Ginseng Indiano) Polvere

La polvere di Ashwagandha (Withania somnifera) è un antistress ed ansiolitico naturale, capace di contrastare l’insonnia e la stanchezza. Ha capacità energizzanti, migliora la fertilità ed è usata anche per la bellezza della pelle e per rinforzare i capelli.

EUR 13,99 250 gr

ZenStore cera d'api gialla vergine in gocce

cera d'api gialla vergine in gocce

Ricca di vitamina A, ha proprietà  nutrienti e lenitive. Impiegata nelle preparazioni di creme le rende più dense e compatte, specialmente adatta per pelle secca.

EUR 7,99 100 gr

ZenStore Tintura Madre di Centella Asiatica

Tintura Madre di Centella Asiatica

La Tintura madre di Centella asiatica riequilibra il tessuto connettivo, elasticizzante e lenitiva, agisce sulla cellulite, drena e cicatrizza. Stimolante per la memoria e la concentrazione.

EUR 9,99 50 ml

Prodotti simili

ZenStore Methi Polvere (Fieno Greco) - Uso Alimentare e Cosmetico

Methi Polvere (Fieno Greco) - Uso Alimentare e Cosmetico

Polvere di Fieno greco come integratore alimentare, ricostituente e rinforzante muscolare, riduce zuccheri e grassi nel sangue. Immancabile per la pelle e la vitalità dei capelli.

EUR 3,99 100 gr

ZenStore Semi di Fieno Greco (Methi) per Uso Alimentare e Cosmetico

Semi di Fieno Greco (Methi) per Uso Alimentare e Cosmetico

Semi di Fieno greco, ricostituenti, nella dieta rinforzante anche degli atleti, per il controllo di grassi e zuccheri, aiuto alla digestione. Lenitivo nell’uso locale, in decozione negli impacchi.

EUR 2,99 100 gr

ZenStore Erbe svedesi con zafferano - Amaro Svedese-Maria Treben

Erbe svedesi con zafferano - Amaro Svedese-Maria Treben

Dalle erbe svedesi si ricava il celebre amaro di Maria Treben, un amaro dalle eccezionali proprietà  benefiche per corpo e mente. Rappresenta un valido rimedio naturale per la maggior parte delle affezioni. Stimola il sistema immunitario ed è efficace contro gli inestetismi della pelle.

EUR 15,99 100 gr

ZenStore Salice Bianco Corteccia - Decotto

Salice Bianco Corteccia - Decotto

La corteccia del Salice bianco è ricca di salicina, fitocomposto attivo sui dolori muscolari ed articolari. Inibisce lo sviluppo delle infiammazioni, abbassa la febbre, cicatrizza. Sulla pelle matura ha un’azione tonica, regola le pelli grasse e tratta l’acne.

EUR 4,99 100 gr

ZenStore Lino Semi Biologici

Lino Semi Biologici

I semi di lino sono ottimi alleati del transito intestinale, ricchi di fibre e mucillagini, aiutano ad abbassare il colesterolo. Ideali per ricavare un gel idratante per i capelli, da usare come impacco o styling per i ricci.

EUR 2,99 100 gr

ZenStore Tarassaco Radice – Tisana/Decotto

Tarassaco Radice – Tisana/Decotto

La radice di Tarassaco è un riequilibrante dell’organismo, depura ed aiuta a liberarsi di tossine e liquidi. Efficace antinfiammatorio, decongestionante e tonico, protegge il fegato, regola i livelli di glicemia e colesterolo. Ottimo ingrediente per un te detox.

EUR 6,99 100 gr

ZenStore Biancospino Bacche - Tisana/Infuso/Decotto

Biancospino Bacche - Tisana/Infuso/Decotto

Le bacche del Biancospino hanno capacità antiossidanti ed antinfiammatorie, fluidificano la circolazione e riducono i livelli di grassi nel sangue. Aiutano la digestione, curano la diarrea, hanno effetto sedativo e contrastano gli stati depressivi.

EUR 4,49 50 gr

ZenStore Petali di Rosa - Infuso/Tisana

Petali di Rosa - Infuso/Tisana

I petali di Rosa proteggono e sostengono l’organismo negli stati influenzali e nelle infiammazioni. Depurativo, antiossidante, tratta le secrezioni e astringe i pori. Rilassa e decontrae la muscolatura, aiuta ad addormentarsi, è un afrodisiaco.

EUR 6,99 100 gr

ZenStore Ortica Radice -Tisana/Decotto

Ortica Radice -Tisana/Decotto

La tisana di radice di Ortica aumenta il flusso di urina, disintossica l’organismo e coadiuva nel trattamento dell’ipertrofia prostatica benigna. Lenisce le irritazioni dovute a punture ed infiammazioni, regola il sebo nei capelli grassi e libera dalla forfora.

EUR 4,99 100 gr

Le recensioni dei nostri clienti

Lascia una recensione

Vuoi lasciare un commento? Effettua il login o registrati!

Segnalaci un nuovo prodotto
Esito operazione
...Sto caricando...
Sto caricando
Effettua il login

L'articolo è stato aggiunto al carrello.

Non è stato possibile aggiungere il buono regalo. Il valore del buono deve essere superiore a 15,00 EUR ed inferiore a 250,00 EUR.

Si è verificato un errore. Contattaci a: tecnici@zenstore.it

Si è verificato un errore. Contattaci a: tecnici@zenstore.it

Si è verificato un errore!

Vuoi rimuovere questo articolo dalla lista dei desideri?