Logo ZenStore

Acido Cogico

Punteggio:
(2 recensioni)
Marca: ZenStore
Codice articolo: 0240
Prezzo consigliato: EUR 4,99
Prezzo scontato: EUR 3,99
Risparmi: EUR 1,00 (20%)
Disponibilità: solo 73
Ordina adesso e riceverai il tuo ordine entro venerdì 22 set.
10 gr.
Sostanza utilizzata per le sue eccenti qualità schiarenti. Usato in cosmesi per la preparazione di creme o gel ad azione depigmentante.

INCI: Kojic Acid

Colore: bianco

Utilizzo: funzionale, cosmetico, per imperferzioni della cute.

Solubilità: idrosolubile

Percentuale di utilizzo: 1%

Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/Cosmesi/Ingrediente/Kojic_Acid.html

 

L’Acido Cogico, appartenente alla famiglia degli idrossiacidi, è un elemento naturale che viene estratto dai funghi.

Il suo nome deriva da Koji, soprannome con cui viene indicato, in Giappone, l’aspergillus oryzae, il principale fungo da cui viene prodotto. La sua produzione viene ottenuta, per via biotecnologica, da questo e dal Penicillium, altro micete.

Prima dell’utilizzo di queste tecniche moderne l’Acido Cogico era estratto dalla crusca di riso. Esso era, inizialmente, utilizzato quasi solo in Giappone (dove è conosciuto col nome di Kojico), mentre oggi giorno il suo utilizzo, specie nel campo cosmetico, si è diffuso in tutti il mondo. Esso è ampiamente utilizzato anche a scopi terapeutici, in quanto sembrerebbe capace di aumentare le difese immunitarie.

I trattamenti a base di questo acido sono utilizzati inoltre anche in dermatologia: esso agisce in profondità bloccando gli enzimi che formano la melanina. Il suo meccanismo d’azione è in realtà molto complesso, proveremo qui a spiegarlo in parole semplici.

L’Acido Cogico agisce disattivando l’enzima tirosinasi, il quale, tramite vari processi, trasforma la tirosina in melanina. La molecola di questo acido, essendo molto simile alla Tirosina, agisce da “competitore” per la tirosinasi e ne inibisce in parte la funzione.

Evitanto la formazione di Melanina, l’Acido Cogico impedisce la formazione di macchie sulla pelle: ecco perché esso è utilizzato in tutto il mondo per la sua incredibile capacità schiarente sulle macchie lasciate da qualsiasi tipo di problema, come nel caso dell’acne o problematiche più gravi.

Esso agisce anche da esfoliante e in sinergie con altri acidi (glicolico tra tutti) promuove l’eliminazione dello strato più esterno delle cellule, quelle più ricche di melanina. Il corpo reagirà sostituendole con cellule nuove e la pelle risulterà più bella, liscia e depigmentata.

L’Acido Cogico è noto per le sue capacità schiarenti, grazie alla sua capacità di bloccare la produzione di melanina. Esso vanta inoltre capacità esfolianti, antiossidanti, antiage, rigeneratrici a livello cellulare ed antifunginee.

Il ricorso all'acido cogico è raccomandato per ogni tipo di macchia cutanea ed anche in caso di cicatrici non molto profonde, come quelle lasciate dall’acne, o in caso di rughe. Le sue attività, esfoliante e depigmentante, lo rendono un must have per chiunque voglia prendersi cura della propria pelle e del proprio viso.

Questo acido risulta particolarmente indicato per la sua sinergia con altre sostanze quali l’Acido Mandelico e l’Acido Glicolico. Questi due acidi, vantano anch'essi capacità depigmentanti, e il loro utilizzo sembra potenziarsi vicendevolmente. Trattamenti con l’unione di questi acidi sono consigliati in casi di iperpigmentazioni forti dovuti ad esempio ai farmaci o alle sostanze chimiche.

Si può aggiungere acidi della frutta capaci di incentivare l’intero processo depigmentante tramite la loro capacità di penetrazione dei tessuti:utilizzare gli acidi della frutta permetterà di lasciare una pelle più idratata.

Dall’Acido Cogico possono essere preparati vari cosmetici utilizzabili per via topica: creme, lozioni, sieri ecc.

L’utilizzo di questa sostanza è decisamente pericoloso e va quindi moderato ed evitato se non si è sicuri di non fare danni. In caso di dubbi chiedete sempre il parere di un esperto!

Di seguito daremo delle linee guida per utilizzare l’Acido Cogico nei cosmetici, evitate però di seguirle se non siete certi di quello che state facendo.

L’Acido Cogico può essere aggiunto in ogni preparato con concentrazioni inferiori all’1%. Concentrazioni superiori a questa vengono considerate pericolose e devono essere utilizzate solo dai dermatologi.

Per minimizzare i possibili pericoli sarebbe bene non superare percentuali dello 0,4%.

Si consiglia di non scendere sotto un Ph di 4.5, anche se creme più efficaci si ottengono a Ph 3.5, queste ultime potrebbero risultare pericolose.

Esso può essere utilizzato da solo o, come già detto, in una crema in unione all’Acido Glicolico e all'Acido Mandelico: entrambi sono in gradi di potenziare l’efficacia dell’acido in questione.

Le creme con questo acido sono particolarmente consigliate per eliminare l’iperpigmentazione e, in generale, per qualsiasi alterazione cromatica. L’Acido Glicolico si rivela particolarmente utile in caso di: macchie solari, macchie da acne, lentiggini, melasma, cloasma (macchie da gravidanza in generale), lentigo senili, ecc.

Esso agisce sia a livello superficiale che in profondità, stimola inoltre la pelle a reagire e a produrre nuove cellule.

Una volta preparato il cosmetico si raccomanda di provarlo su una porzione di pelle per accertarsi di eventuali ipersensibilità. Inoltre le pelli più sensibili non gradiranno un utilizzo troppo frequente del prodotto: chi ha la pelle sensibile deve procedere sempre con cautela. Se la vostra pelle non risulta sensibile al prodotto potrete applicarlo anche tutti i giorni.

I tempi di esposizione all’acido possono variare ed è importante osservare la reazione della propria pelle. Se lo avete utilizzato da solo, nelle percentuali consigliate, e avete accertato che non vi siano problemi di ipersensibilità, iniziate con una esposizione di 5 minuti. Le volte successive potrete gradualmente aumentare i tempi di esposizione osservando come la pelle reagisce. Si consiglia, specie le prime volte, di osservare in uno specchio come la pelle reagisce per evitare danni.

Passato il tempo di esposizione risciacquate con acqua ed un agente basico, come il bicarbonato, per ristabilire il Ph naturale della pelle. Controllare ogni 10 minuti che non vi siano arrossamenti causati da residui di acido.

Si ricorda che dopo aver applicato l’Acido Cogico si deve, assolutamente, evitare di esporsi ai raggi solari. In ogni caso si raccomanda di stendere un buono strato di protezione solare per evitare che la cute produca melanina indotta dai raggi solari.

 

Controindicazioni

L’Acido Cogico generalmente non porta reazioni allergiche ed è anzi ben tollerato dall’organismo. Non a caso esso è la sostanza più utilizzata dai dermatologi per combattere le macchie cutanee, anche in caso di trattamenti di lunga durata.

Nonostante questo, i trattamenti con Acido Cogico possono portare, specie se non ben eseguiti, a risultati negativi, tra cui: allergie da contatto, sensibilizzazione della pelle, dermatite e prurito. Si consiglia di limitare i dosaggi nelle creme e assicurarsi della risposta del proprio corpo all’acido prima di utilizzarlo sul viso o su parti più sensibili.

In caso di qualsiasi dubbio consultate il vostro medico o il vostro dermatologo.

Documenti Allegati

Chi ha acquistato questo articolo ha comprato anche...

Sodio Jaluronato

Sodio Jaluronato

Il Sodio Jaluronato è un incredibile attivo e gelificante, ottimo per le preparazioni cosmetiche che mirano all'idratazione della pelle e a combattere le rughe ed i segni lasciati dall'acne.

EUR 3,78 1 gr

Articoli Consigliati

Acido Tartarico Semolato

Acido Tartarico Semolato

L'acido tartarico semolato può essere utilizzato come ingrediente per le ricette cosmetiche per migliorare l'aspetto generale della pelle grazie alle sue proprietà idratanti, anti age, schiarenti, anti acne ecc.., in ambito alimentare per conferire un sapore acidulo alle pietanze o bevande, oppure nel campo terapeutico per la sua azione antiossidante. Viene infine utilizzato per regolare i livelli di ph.

EUR 3,29 EUR 2,49 100 gr.

Le recensioni dei nostri clienti

Lascia una recensione

Vuoi lasciare un commento? Effettua il login o registrati!

Newsletter

Segnalaci un nuovo prodotto

Esito operazione

...Sto caricando...

Sto caricando

Effettua il login

L'articolo Acido Cogico è stato aggiunto al carrello


Si è verificato un errore!

Vuoi rimuovere questo articolo dalla lista dei desideri?


Si è verificato un errore!
Chiudi