Logo ZenStore

Olio Essenziale di Manuka - Contro acne e batteri

Marca: ZenStore
Codice articolo: 04035
Prezzo consigliato: EUR 16,99
Prezzo scontato: EUR 13,99
Risparmi: EUR 3,00 (17,7%)
Disponibilità: solo 0
Confezione prodotto Bottiglia di Vetro Ambrata
L'articolo è in arrivo.
L'olio essenziale di Manuka è probabilmente il più potente antibatterico, lenitivo e disinfettante tra gli oli essenziali, superando anche quello di Tea Tree. Ideale per acne e imperfezioni.

Inci: LEPTOSPERMUM SCOPARIUM LEAF/BRANCH OIL
Origine: Australia
Allergeni: Il prodotto non presenta quantità rilevanti di alcun allergene.
Costituenti chimici: Leptospermone e c-calamene caratterizzanti. Nella scheda tecnica in allegato i restanti.
Nome famiglia: Mirtacee
Nota: Cuore
Profumo: Caldo e speziato, terroso.

Conservazione: Conservare nella confezione originale, lontano da fonti di luce e di calore.

Utilizzo in breve: Solo per uso esterno, solo diluito. Per un utilizzo esterno immediato diluire 2-3 gocce di olio essenziale all'interno di un cucchiaio di olio di mandorle dolci o altro olio vettore.

Proprietà in breve: Potente antibatterico ed antibiotico, forse l'olio essenziale più potente in questo senso. Lenitivo e disinfettante. Capacità  molto simili al tea tree. Sulla mente è un buon calmante, rilassante ed equilibrante.

Controindicazioni in breve: Il Manuka non presenta particolari controindicazioni. Evitare l'utilizzo interno se non prescritto da un medico e attenersi alle istruzioni in etichetta.

torna al menu...

Il Manuka ha un elevato potere germicida che lo rende perfetto in caso di batteri, funghi e virus.
Meno noto dell’olio essenziale di Tea Tree (o Malaleuca), il manuka si presenta altrettanto efficace nel trattamento di batteri, funghi, lieviti, acne ed imperfezioni della pelle; esso anzi, per alcuni versi, è anche più potente del tea tree: viene attualmente ritenuto l’olio essenziale con più potere battericida che ci sia attualmente sul mercato. Spesso usato contro la Candida Albicans (un lievito solitamente innocuo ma che può patologicamente iper-svilupparsi diventando un agento patogeno).
Riassumiamo di seguito le principali funzioni di questo fantastico e sconosciuto olio essenziale:

  • Ideale contro Acne, eczemi e irritazioni

  • Ottimo contro i funghi della pelle

  • Buono contro punture di insetti, vespe, meduse e similari

  • Può proteggere ed eliminare le verruche

  • Utile contro stomatiti e gengiviti

  • Un potente disinfettante in generale, capace di velocizzare anche la cicatrizzazione delle ferite

  • Può aiutare in caso di dolori reumatici, tendinei e muscolari

  • Infine il manuka è un potente aromaterapico capace di trasmettere protezione, sicurezza e calma, specie in momenti particolarmente agitati o negativi.

Non è un prodotto tossico ma, come tutti gli oli essenziali, il suo uso deve essere accorto. Attenersi all’etichetta e al consiglio degli esperti per il suo utilizzo.

torna al menu...

L’olio essenziale di Manuka è un potente antimicrobico, antibiotico ed antibatterico.
Utile quindi contro ogni tipo di infezione, infiammazione e contro gli insetti ed i parassiti.
La Manuka presenta tante differenti capacità: antinfiammatorie, antisettiche, antimicotiche, antivirali, rigeneranti, antibiotiche, germicide ed immunostimolanti.
Vediamo nel dettagli alcune di queste proprietà:

  • Capacità Animicrobiche: L’attività battericida della Manuka è probabilmente la più potente di tutti gli oli essenziali, persino superiore a quella del Tea Tree con cui lavora in perfetta sinergia. Questo lo rende adatto ad agire in caso di problemi della pelle, infiammazioni ed infezioni intime ed in caso di acne. In effetti il Linalolo presente è un elemento essenziale per la cura di acne, eczemi, irritazioni, psoriasi e punture di insetto. Il sollievo, in caso di irritazioni e dolore, sarà immediato. Esso infatti combatte il veleno iniettato, neutralizzando le tossine. Utile contro punture di meduse, vespe, scorpioni o in caso di ortiche.

    • Utile per gli stessi motivi anche contro le vesciche ed in caso di acne giovanile.
  • Inoltre le sue capacità antibatteriche lo rendono ideale per la cura delle problematiche gengivali e dentali, per la cura della bocca e per i risciacqui. La proprietà antinfiammatoria dell’olio aiuterà a sentire meno dolore e a combattere infiammazioni ed infezioni con efficacia quasi immediata.

    • Esso può essere usato per gli stessi motivi come un ottimo disinfettante e cicatrizzante sulla pelle.
  • Per Piante ed animali: è un potente insetticida, molto utile per la cura di piante ed animali e per proteggerli dai vari parassiti.

  • Capacità Antifunginee: Ideale per combattere i funghi e i parassiti similari, esso è particolarmente indicato contro la candida con cui si riscontrano notevoli miglioramenti grazie al suo utilizzo, ma risulta decisamente utile anche con tutti gli altri tipi di fungo.

  • Capacità Antinfiammatorie: utilissimo anche per chi soffre di dolori reumatici, gonfiori, limitazione ai movimenti articolari, e reumatismi. Questo olio infatti, tramite massaggi, sarà capce di lenire il dolore e di permettere un sollievo immediato: sentirete fin da subito meno dolore, e dopo diverse applicazione il miglioramento sarà netto e costante!

torna al menu...

L’olio essenziale di Manuka è ideale per uso esterno per il trattamento di infezioni, infiammazioni, dolori articolari e muscolari, e per il trattamento di funghi; grazie a tutte le capacità viste nell’apposita sezione.
Va però utilizzato, per tutti questi motivi, solo per uso esterno, e solo diluito, mai puro!

  • Trattamento infiammazioni, acne ed infezioni: per ognuna di queste problematiche l’utilizzo dell’olio sarà il medesimo. Procedere a diluire poche gocce di olio essenziale all’interno di un olio vettore, circa 2-3 gocce in un cucchiaio di olio di mandorle, e massaggiare nella zona interessata fino a completo assorbimento. L’olio vettore di mandorle può essere sostituito da quello di jojoba, di argan o altri oli utili!

  • Olio Per massaggi: poche gocce di questo olio, circa 10, diluite in 50 ml di oleolito di iperico creeranno una perfetta miscela utile a combattere le infiammazioni muscolari e/o articolari! La miscela di questi oli sarà utilissima, dona infatti un sollievo immediato.

  • Infiammazioni cavo orale: per questo tipo di infiammazioni, gengiviti, tonsilliti e similari, si potrà procedere tramite dei risciacqui. Si potrà procedere sciogliendo 2-3 gocce di olio essenziale in un bicchiere di acqua tiepida e poi aggiungendo poco miele all’acqua. Procedere quindi a risciacquare con questa miscela 2-3 volte al giorno.

  • Disinfettante: in diluizione con acqua (2-3 gocce per un bicchiere) può essere utilizzato anche come un potente disinfettante e cicatrizzante. Questa sua azione disinfettante si può applicare anche al bucato (aggiungendo 5-10 gocce all’acqua prima dell’ultimo risciacquo), per combattere i cattivi odore delle scarpe (ed eventuale presenza di funghi), o per sterilizzare delle superfici particolarmente ostiche!

  • Combatte l’herpes: utilissimo sia per il trattamento dell’herpes simplex che di quello zoster. Se applicato per tempo, prima della comparsa delle pustole, può evitarne completamente la comparsa!

  • Aromaterapia: Esso, come già detto in precedenza, ha un effetto calmante e rilassante sulla psiche, riuscendo a lenire i momenti di ansia e di stress. In questo caso utilizzare una goccia per metro quadro da ambiente da inondare tramite diffusori, lampade e similari.

  • Lavande: delle lavande con acqua in cui l’olio è diluito all’1% sono particolarmente utili per il trattamento di cistiti, vaginiti e candida.

  • Nei preparati cosmetici: viene spesso aggiunto ai preparati cosmetici, all’1%, per ottenere un effetto antibiotico ed antimicrotico. Particolarmente utile in bagnoschiuma e saponi viso per le pelli grasse e tendenti all’acne.

Per tutti questi motivi si ritiene un olio essenziale importante da avere sempre con se, magari insieme al tea tree con il quale tutti questi effetti vanno ad amplificarsi e a potenziarsi, e con il quale lavora in perfetta sinergia.
Consigliato poi per chi frequenta piscine pubbliche: consente una veloce guarigione e prevenzione da verruche e funghi possibili.
In caso di trattamento di funghi si consiglia di procedere ad un trattamento prolungato (per almeno 30 giorni).

torna al menu...

Molti oli essenziali lavorano bene con l'olio essenziale di Manuka, questo grazie alle sue incredibili capacità e al suo adattarsi a diversi scopi.

Di seguito vi presentiamo le sinergie più interessanti del prodotto.

torna al menu...

L'olio essenziale di Manuka non presenta particolari problematiche. Evitare in ogni caso di utilizzare il prodotto in caso di gravidanza, allattamento o di ipersensibilità ad uno o più elementi costituenti. Effettuare delle prove allergiche in caso di dubbi. Evitare l'utilizzo interno ed attenersi alle istruzioni scritte in etichetta.

torna al menu...

Nei tempi antichi le popolazioni utilizzavano le sue foglie per combattere raffreddore, congestione sinusale, febbre da fieno, bronchite ed asma. Le foglie venivano bollite e poi il liquido utilizzato per il trattamento di dolori, infiammazioni ed infezioni varie.

Il Decotto veniva utilizzato anche per la cura delle infezioni urinarie, mentre i germogli venivano ingeriti per la cura della dissenteria.

Diverse ricerche hanno poi dimostrato l’effettiva capacità di questo olio contro quasi 40 microorganismi e funghi, con una potenzialità incredibilmente elevata: fino a 20 volte più attivo contro i batteri gram positivi rispetto al tea tree, e fino a 10 volte più efficace contro alcuni tipi di funghi (mentre per altri risulta essere più potente il tea tree, per questo vi consigliamo di utilizzarli in sinergia per ottenere un olio essenziale perfetto contro ogni tipo di problematica).

Analisi successivi hanno dimostrato che l’olio essenziale di manuka hanno dimostrato le elevate capacità di questo olio contro i batteri che causano l’acne.

torna al menu...

L’olio essenziale di Manuka è ricavato dalla Leptospermum Scoparium, appartenente alla famiglia delle Mirtacee, ed è ricavato da una pianta scoperta e diffusa in Australia e Nuova zelanda.

Esso appartiene alla stessa famiglia del Cajeput, del Tea Tree e del Niaouli, tutti oli essenziali con i quali condivide molte capacità e con i quali lavora in perfetta sinergia.

La pianta si distingue per le piccole foglie appuntite e per i fiori color bianco/rosati, una pianta decisamente elegante, anche grazie al profumo che emana questo olio essenziale: una fragranza calda e piacevole, speziata e terrosa.

Il nome Manuka spesso ricorda quello del miele: questo perché la pianta di munka è la principale fonte di polline per le api che producono questo pregiato miele antimicrobioco.

Esso è un olio essenziale abbastanza recente, ed ancora poco conosciuto ed utilizzato. Esso è infatti utilizzato da pochi decenni (mentre la maggior parte degli oli essenziali è stata utilizzata per secoli).a

Documenti Allegati

Chi ha acquistato questo articolo ha comprato anche...

Henné Zarqa

Henné Zarqa

Henné di orgine Pakistana senza picramato. Ottimo per tatuaggi o come tinta per capelli, vi donerà  un magnifico colore rosso. Ideale per un tono più freddo.

EUR 2,99 EUR 1,49 100 gr

Articoli Consigliati

Le recensioni dei nostri clienti

Attendere! Caricamento in corso.

Lascia una recensione

Vuoi lasciare un commento? Effettua il login o registrati!

Le nostre Guide

Newsletter

Segnalaci un nuovo prodotto

Esito operazione

...Sto caricando...

Sto caricando

Effettua il login

L'articolo è stato aggiunto al carrello.

Non è stato possibile aggiungere il buono regalo. Il valore del buono deve essere superiore a 15,00 EUR ed inferiore a 250,00 EUR.

Si è verificato un errore. Contattaci a: tecnici@zenstore.it

Si è verificato un errore. Contattaci a: tecnici@zenstore.it


Si è verificato un errore!

Vuoi rimuovere questo articolo dalla lista dei desideri?