Saldi Estivi! Sconti fino al 40% su Prodotti Naturali per la tua Estate 🏖️​
Babbo ZenStore Logo ZenStore
Categorie

Verbena Citridora Foglie - Infuso/Tisana

Verbena Citridora Foglie - Infuso/Tisana
  • Verbena Citridora Foglie - Infuso/Tisana
Punteggio:
(2 recensioni)
Marca: ZenStore
Codice articolo: 0977
Prezzo consigliato: 7,99 €
Disponibilità: solo 22
In tutti gli ordini è sempre presente almeno un omaggio!
Ordina adesso e riceverai il tuo ordine tra martedì 18 giu. e mercoledì 19 giu.
La Verbena citriodora migliora la funzionalità gastrica, antinausea, stimola l’appetito, spalmolitica, favorisce una digestione veloce, contrasta il meteorismo e depura la pelle con l'azione drenante. Rinfresca l’alito e profuma i cassetti.

Origine: Zona mediterranea
Allergeni: limonene, citrale.
Costituenti chimici: limonene, citrale, favonoidi , iridoidi, sesquiterpeni.
Nome famiglia: Verbenaceae

Parte della pianta utilizzata: foglie

Conservazione: conservare in luogo fresco ed asciutto, lontano da fonti dirette di luce, calore ed umidità.

Utilizzo in breve: uso intero, infuso con 4 gr per ogni tazza di acqua; uso esterno, decongestionante oculare, rinfrescante dell’alito, sacchetti profumati.

Proprietà in breve: digestiva, stimolante dell’appetito, antinausea, carminativa, eupeptica, spasmolitica, drenante, blandamente sedativa.

Controindicazioni in breve: evitare l’assunzione in gravidanza, non utilizzare in caso di accertata ipersensibilità ai componenti del prodotto.

torna al menu...

Le foglie di Verbena citriodora provengono dalla pianta riconosciuta in botanica come Lippia citriodora, spesso identificata anche come Aloysia citriodora, comunemente riconosciuta come Verbena odorosa. Nei trattati di fitoterapia e nell’uso in alcune regioni è chiamata anche erba Luigia, proseguendo nella descrizione di questa pianta precisiamo che non deve essere confusa con la Verbena officinalis, la Verbena comune. Il periodo balsamico per la raccolta delle foglie è la primavera, in anticipo rispetto alla fioritura.

Il sapore dell’estratto acquoso è piacevole, un ottimo aromatizzante la Verbena citriodora è un ingrediente di numerose miscele digestive, migliora la funzionalità gastrica, utile per contrastare la formazione di gas nell’intestino, si occupa di molti dei disturbi legati allo stesso sistema, mancanza di appetito, nausea, vomito, gas intestinali, bruciore di stomaco.

Utile per rinfrescale l’alito, agisce drenando le tossine verso l’espulsione nell’azione coadiuvante alle dermatiti topiche ed agli stati di irritazione cutanea.
Utilizzata anche come erba profumante degli abiti e della biancheria, da sola o in combinazione con altre piacevoli profumazioni emesse dalle erbe di campo.

torna al menu...

Digestiva: La Verbena citriodora è utile per un buon supporto nel caso di ipotonia digestiva, inizia con un’azione di stimolazione della fame, indicata per coloro che hanno uno scarso appetito, anche nei disturbi gravi come l’anoressia. Agisce da tonico per le varie azioni digestive, seda gli spasmi eccessivi e le contrazioni degli organi interessati dall’intero iter. Calma la sensazione di nausea e contrasta il vomito.

Stomachico: L’estratto delle pianta agisce sulle fibre muscolari dello stomaco aiutando nell’attività digestiva, un tonico capace di attivare il movimento di contrazione funzionale al processo, lenisce nel contempo l’eccesso di contrazioni e spasmi gastrici.

Carminativa: Collegata alla precedente capacità dell’estratto, la digestione resa efficiente e la giusta motilità del cibo durante il processo digestivo aiutano ad evitare la formazione di ristagni e la conseguente produzione dei gas intestinali, che vengono naturalmente eliminati, per un’efficace attività di contrasto al meteorismo.

Ansiolitica:La Verbena ed il suo estratto trattano gli stati ansiosi minori, aiutano a sedare le palpitazioni di origine nervosa, può essere impiegata come blando sedativo. L’azione si riscontra benefica anche in presenza di bruciore di stomaco, che viene alleggerito e calmato con l’impiego dell’estratto.

Drenante: Utile per dare sollievo nei disturbi cutanei, nei quali le dermatiti e le manifestazioni cutanee in generale manifestano un grado di intossicazione. L’effetto dell’estratto migliora l’aspetto esterno grazie alla depurazione da tossine e da agenti irritanti attraverso i liquidi eliminati.

torna al menu...

Uso interno

Infuso di Verbena citriodora

Dosi: 4 gr di foglie di droga in una tazza (150-200 ml di acqua).

Preparazione: Portare l’acqua ad ebollizione, versarla sulle foglie, coprire e lasciare in infusione per 15 minuti, poi filtrare e consumare.

Infuso della sera: Assumere l’infusione la sera prima di coricarsi per un’azione di supporto al rilassamento pre-riposo notturno.

Uso esterno

Impacchi decongestionanti: Applicare sugli occhi arrossati ed infiammati o semplicemente stanchi dei dischetti di ovatta imbevuti nella tisana preparata e fatta intiepidire.

Rinfrescante del cavo orale: Le foglie della pianta sminuzzate finemente possono essere sfregate sui denti e sulle gengive per regalare un alito fresco.

Profumatori: Con le foglie della pianta si preparano dei sacchetti in tela da riporre negli armadi e nei cassetti per rilasciare un gradevole profumo agli abiti ed alla biancheria della casa.

torna al menu...

Tisana digestiva

Preparare una tisana con 7 gr di miscela per tazza d’acqua, versare l’acqua bollente sugli ingredienti, lasciare 10 minuti in infusione, filtrare e consumare nel dopo pasto.

Tisana carminativa

Preparare 7 gr di miscela per ogni tazza d’acqua, versare l’acqua bollente sugli ingredienti, lasciare 10-15 minuti in infusione, filtrare e consumare nel dopo pasto.

L’estratto di Verbena citriodora in sinergia con la Valeriana per il mal di testa da cattiva digestione.

torna al menu...

Evitare il consumo in gravidanza, non assumere in caso di ipersensibilità ai componenti della pianta.

torna al menu...

Dal 1700 viene coltivata in Europa per le sue foglie che emanano un gradevole profumo di limone.

Il nome Lippia deriva dall’omonimo naturalista di origine italiana che scoprì la pianta nel XVII secolo durante un viaggio, mentre la seconda parte del nome proviene dalla radice di citrus, il cedro dei latini, per rappresentare il profumo agrumato che emettono le foglie se strofinate.

Unica droga della pianta dalle stesse foglie viene estratto un olio essenziale molto efficace per uso cosmetico. Con esse si preparano liquori digestivi e vengono aggiunte, da fresche, ai piatti per insaporirli.

torna al menu...

La Verbena citriodora è un arbusto spontaneo originario dell’America latina, che può svilupparsi fino a tre metri di altezza, presenta foglie allungate e lanceolate, di colore verde chiaro, caratterizzate da un profumo di agrumi che valgono all’intera pianta l’appellativo di cedrina o limoncina. I fiori si sviluppano all’apice della pianta, sono bianchi o violacei e piccoli. Pianta resistente che richiede poca cura se coltivata, vive in luoghi esposti e predilige le zone soleggiate.

torna al menu...

Lippia Citriodora Leaf

Potrebbero interessarti anche...

Le recensioni dei nostri clienti

Lascia una recensione

Vuoi lasciare un commento? Effettua il login o registrati!

Segnalaci un nuovo prodotto
Esito operazione
...Sto caricando...
Sto caricando
Effettua il login

L'articolo è stato aggiunto al carrello.

Spesso acquistati insieme

Non è stato possibile aggiungere il buono regalo. Il valore del buono deve essere superiore a 15,00 EUR ed inferiore a 250,00 EUR.

Si è verificato un errore. Contattaci a: tecnici@zenstore.it

Si è verificato un errore. Contattaci a: tecnici@zenstore.it

Torna su
Si è verificato un errore!

Vuoi rimuovere questo articolo dalla lista dei desideri?