Logo ZenStore
Categorie

Burro di Karité Biologico - Non raffinato

Punteggio:
(64 recensioni)
Marca: ZenStore
Codice articolo: 0940
Prezzo consigliato: EUR 7,49
Disponibilità: solo 449
Ordina adesso e riceverai il tuo ordine tra martedì 19 ott. e mercoledì 20 ott.
Dalle proprietà nutrienti, idratanti, emollienti e protettive, il burro di karitè biologico è ideale per la cura della pelle secca e screpolata, anche di mani e piedi. Ottimo rimedio anche per capelli secchi e sfibrati.

Inci: 100% Butyrospermum Parkii Butter
Costituenti chimici: Acido oleico, acido stearico, acido linoleico, acido palmitico, acido arachidico, acido alfa-linolenico, acido laurico, acido miristico, acido palmitoleico; acido vaccenico, acido beenico, acido lignocerico, acido gadoleico, provitamina A e E.
Nome famiglia: Sapotacee

Aspetto: solido a 25°C
Colore: giallognolo/beige
Odore: caratteristico, molto forte


Conservazione: per far sì che il burro rimanga morbido e non si sciolga del tutto, si raccomanda di non esporlo a temperature superiori ai 37° circa.

Utilizzo in breve: utilizzare da solo oppure in aggiunta ad oli essenziali o vegetali e altri burri per nutrire la pelle eccessivamente screpolata e secca e per capelli danneggiati. Il burro è un ottimo ingrediente per preparare cosmetici in casa aggiungendolo a creme, maschere, saponi e impacchi.

Proprietà in breve: idratante, antiossidante, rigenerante, lenitivo, emolliente e nutriente. Si prende cura a fondo della pelle lasciandola setosa e morbida al tatto, previene la formazione di doppie punte e ripara i capelli sfibrati.

Controindicazioni in breve: prima dell’utilizzo, fare una prova sulla pelle applicandone una piccola quantità per scongiurare eventuali allergie al prodotto.

torna al menu...

Il burro di karitè si ottiene dal Butyrospermum parkii, un albero che cresce nell’Africa occidentale, ha una consistenza grassa ma abbastanza cremosa e densa che permette di spalmarlo con semplicità. Siccome ad una temperatura superiore ai 37° gradi tende a sciogliersi, una volta applicato sulla pelle si assorbe in poco tempo senza ungere nè otturare i pori.
Si tratta di un burro vegetale molto usato in campo cosmetico viste le sue spiccate proprietà emollienti e idratanti, antiossidanti e nutrienti sia sui capelli che sulla pelle, è per questo perfetto per chi soffre di desquamazione e secchezza. Le donne africane lo utilizzano da sempre per mantenere morbida e luminosa la pelle. Questo ingrediente miracoloso contiene acido oleico e linoleico ma anche Vitamina A ed E, importantissime per il benessere di pelle e capelli.
Tutte queste caratteristiche rendono il burro di Karitè utile per trattare la pelle secca, sia del viso che di tutto il corpo, soprattutto piedi, mani e labbra. Ottimo anche aggiunto a maschere viso e impacchi per capelli, creme, dopobarba, balsami labbra, deodoranti e lozioni dal forte potere rigenerante, lenitivo, cicatrizzante e nutriente.
È un ottimo sostituto della crema idratante se spalmato dopo la doccia o un bel bagno rilassante e può essere utilizzato anche per realizzare saponi fatti in casa. Inoltre è compatibile con tutti i tipi di pelle, compresa quella dei più piccoli per trattare l’irritazione da pannolino, poiché non ottura i pori, non unge e lascia la zona idratata.

torna al menu...

Tra i mille usi del burro di karitè c’è sicuramente quello di trattare la pelle molto secca che si screpola facilmente e di riparare i capelli danneggiati, secchi e sfibrati.

Benefici per i capelli
In presenza di capelli rovinati, secchi e sfibrati, il burro di karitè è un ottimo alleato in quanto li protegge, nutre e ammorbidisce donando loro sofficità e lucentezza. Per riparare i capelli e le punte danneggiate, si può fare un impacco prima dello shampoo, i capelli risulteranno subito più setosi, morbidi e nutriti a fondo. Abbinando il burro ad altri ingredienti specifici per la cura del cuoio capelluto, si può idratare a fondo la cute e lenire eventuali pruriti.

Benefici per la pelle
Pelle secca: La composizione grassa è data dal contenuto di diversi acidi come quello linoleico, palmitico, stearico e oleico che rende il burro di karitè un ottimo idratante naturale; quando applicato sulla pelle, le sostanze vengono subito assorbite trattenendo così l’umidità che permette alla cute di rimanere sempre idratata e vellutata senza però risultare oleosa o grassa. Si può usare infatti in sostituzione alla classica crema idratante, sia sul corpo che sul viso, soprattutto nei periodi invernali quando la pelle tende a screpolarsi e seccarsi più facilmente. Grazie alla sua azione emolliente, è un rimedio sia per trattare la ruvidità di gomiti, talloni e ginocchia che per avere una protezione completa del viso nei mesi più freddi.

Labbra screpolate: ne basta una piccolissima quantità spalmata sulle labbra per proteggerle dal vento e dal freddo, evitando così che si disidratino e compaiano pellicine e screpolature. Chi ama fare cosmetici in casa può aggiungere il burro di karitè nel balsamo labbra per utilizzarlo in ogni momento, anche per proteggere le labbra dal sole.

Pelle di mani e piedi: la pelle delle mani e dei piedi è spesso soggetta a secchezza e ruvidità ed è per questo che il burro di karitè viene in aiuto prevendo anche la desquamazione. Durante la pedicure si massaggia puro sui piedi e sui talloni nutrendoli a fondo, mentre per le mani è un ottimo sostituto della crema idratante perché protegge e nutre senza ungere.

Scottature, irritazioni e cicatrici: per sfruttare l’azione lenitiva, ammorbidente e cicatrizzante di questo burro, basta usarlo come rimedio per dermatiti, leggere scottature e cicatrici superficiali, ma dona sollievo immediato anche alla pelle arrossata ed irritata ad esempio dopo la rasatura o la depilazione. Lenisce piccole scottature, allevia il prurito delle punture di insetto e si può usare in gravidanza per prevenire le smagliature sui fianchi, sulla pancia e sui glutei.

Pelle matura: sono le sostanze antiossidanti e la presenza di Vitamina A ed E a rendere il burro di karitè un rimedio contro l’invecchiamento e la comparsa di rughe in quanto contrasta l’azione dei radicali liberi.

Protezione solare: forse non tutti sanno che il burro di karitè è capace di schermare le radiazioni solari in quanto ha un fattore di protezione solare di 3-4 SPF; ovviamente non essendo molto alto, non deve essere usato come sostituto della crema solare ma si può unire ad essa per avere una protezione maggiore ed evitare arrossamenti e scottature causati dai raggi UV.

torna al menu...

Il burro di karitè è un rimedio efficace per diverse problematiche, soprattutto legate alla pelle. Essendo naturale e puro al 100% si può applicare puro sulla cute senza problemi. Ecco qualche modalità di utilizzo:

Usi sui capelli
Impacco pre shampoo: abbinarlo ad altri oli di origine vegetale, come ad esempio l’olio di cocco per fare un impacco prima dello shampoo e tenerlo in posa circa 30 minuti prima di risciacquare. I capelli saranno visibilmente più belli, morbidi e non ci sarà bisogno di usare il balsamo.

Sui capelli asciutti: si può usare quotidianamente applicandone qualche goccia sui capelli asciutti per nutrire e scongiurare la comparsa delle fastidiose doppie punte.

Usi sulla pelle
Sulla pelle screpolata: se la pelle tende a desquamarsi, quando è secca o molto screpolatala, basta massaggiare il burro di karitè tutti i giorni fino a completo assorbimento. Un’azione ancora più efficace si ha unendo il karitè ad oli vegetali come quello di jojoba, mandorle e avocado oppure a burro di cacao o avocado. Per miscelarlo bene agli altri ingredienti si può riscaldare leggermente a bagnomaria, in modo che si sciolga e si mescoli meglio.

Per le labbra: nei mesi più freddi, in presenza di vento forte si può spalmare una goccia di burro sulle labbra per nutrirle e proteggerle; l’applicazione si può ripetere anche prima di andare a dormire per mantenerle idratate.

Sulle mani: per avere mani morbide, vellutate e soffici basta applicare su tutta l’area una piccola noce di burro la sera, prima di coricarsi, magari indossando dei guanti di stoffa. Ripetere l’applicazione anche quando si è all’aperto, in presenza di freddo e vento. Il suo utilizzo contribuisce anche ad ammorbidire le cuticole in modo naturale.

Dopo la doccia: quando la pelle è ancora umida, dopo la doccia o il bagno, uno strato di burro di karitè aiuta a mantenerla elastica; anche se applicata sulle zone più ruvide come gomiti, ginocchia e talloni dà risultati straordinari. È consigliato anche massaggiarlo delicatamente sulle smagliature per migliorarne l’aspetto ed evitare che se ne formino delle nuove.

Sul viso:: applicato sul viso in piccole dosi, riduce le rughe e mantiene la pelle giovane ed elastica.

Altri usi:

  • Basta aggiungere al burro di karitè ingredienti dal potere esfoliante come zucchero e sale per fare in casa uno scrub corpo molto efficace.
  • Si presta ad essere la base perfetta per realizzare creme per mani e talloni, maschere viso e corpo, deodoranti, balsamo labbra, profumi solidi e perfino candele da massaggio.
  • Se ne può applicare un po’ sulla pelle arrossata ed irritata per lenire e cicatrizzare la cute dopo la depilazione o la rasatura. Essendo un prodotto naturale e puro si rivela un ottimo rimedio per le irritazioni da pannolino dei bambini.
  • Per realizzare in casa un burro da massaggio profumato basta unire al burro di karitè altri oli di origine vegetale e poche gocce del proprio olio essenziale preferito.
  • Per fare il sapone in casa basta conoscere il coefficiente saponifero del burro di karitè che è 0.128 e quindi regolarsi tenendo conto che ad 1 kg di burro di karitè corrisponderanno 128 g di soda.
  • Anche le donne in allattamento lo possono utilizzare in tranquillità soprattutto per prevenire le ragadi al seno e le smagliature.

torna al menu...

Balsamo labbra nutriente ed emolliente

  • 3 gr di burro di karitè
  • 2 gr di cera di api
  • 1 cucchiaino di olio vegetale (mandorle dolci, argan o oliva)
  • 1 goccia di vitamina E
  • 3 gocce di olio essenziale a scelta (come arancio dolce, mandarino o vaniglia)

Sciogliere in un pentolino la cera d’api ed il burro di karitè, togliere dal fuoco e lasciare intiepidire. Aggiungere l’olio vegetale e gli oli essenziali e (opzionale) la vitamina E.
Versare il composto in un piccolo contenitore cosmetico e farlo solidificare a temperatura ambiente.

Crema mani nutriente

  • 50 g di burro di karitè
  • 20 g di olio di oliva
  • 2 cucchiaino di amido di mais
  • 15 gocce di olio essenziale di lavanda (o altro olio a piacere)

Per ottenere una crema liscia basta montare il burro di karitè con le fruste elettriche fino a quando non diventa soffice. Mescolare l’olio di oliva con l’amido di mais e aggiungerlo al burro, unendo anche gli oli essenziali. Mescolare bene e trasferire in un contenitore cosmetico. Applicare un piccola dose di prodotto sulle mani, massaggiando con cura.

Scrub corpo semplice e nutriente

  • 2 cucchiai di burro di karitè
  • 5 cucchiai di burro di mango
  • 6 cucchiai di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di olio di cocco
  • 3-4 gocce di olio essenziale a scelta

Mescolare tutti gli ingredienti in un contenitore ed usare il composto ottenuto sotto la doccia, massaggiandolo su tutto il corpo. Insistere sulle zone più ruvide come ginocchia, talloni e gomiti ed infine risciacquare.

Maschera nutriente per capelli

Sciogliere il burro di karitè a bagnomaria, unendo anche l’olio di cocco se è solido. Togliere dal fuoco e, una volta intiepidito aggiungere l’olio di argan, il miele e l’olio essenziale. Se si vuole una maschera più spumosa, basta montare il tutto con delle fruste elettriche. Inumidire i capelli ed applicare la maschera su cute e lunghezze, coprire con una cuffia e lasciare in posa per 30-60 minuti; procedere poi allo shampoo.

Burro montato per il corpo
Per fare un burro sofficissimo da usare sulla pelle del corpo, è sufficiente montare con delle fruste elettriche il burro con un olio vegetale o oleolito, in quantità uguali (ad esempio 50g di burro e 50g di olio). Si possono usare anche due burri diversi (es. 25g di karitè e 25g burro di mango), così come due oli differenti (sempre 25g ciascuno, per un totale di 50g).

Ecco un esempio:

  • 25 gr di burro di karitè
  • 25 gr di burro di cacao (o altro burro)
  • 50 g di olio di jojoba (o 25 g di due oli diversi, come cocco, mandorle dolci ecc).
  • Qualche goccia di fragranza cosmetica a scelta

Sciogliere i burri e gli oli a bagnomaria in modo che diventino liquidi, mescolarli e, dopo averli fatti intiepidire, metterli per qualche minuto in congelatore così da farli addensare un po’ (devono mantenersi comunque morbidi). Aggiungere la fragranza (o degli oli essenziali) e montare con le fruste elettriche in modo da ottenere un composto spumoso e vellutato simile a panna montata. Riporre in frigorifero per farlo raffreddare e, se necessario, montarlo per qualche altro minuto. Infine trasferire in un barattolo di vetro ed usarlo sulla pelle di tutto il corpo come una normale crema.

torna al menu...

Le allergie al burro di karitè, che è un prodotto puro e naturale al 100% , sono estremamente rare. Per sicurezza si può spalmare una piccola quantità sulla pelle per verificare eventuali reazioni avverse.

torna al menu...

Gli alberi del karitè sono da sempre considerati sacri dai popoli africani, addirittura la prima testimonianza si ha nel lontano 1352 quando, anche il sultano del Marocco, ne rimase affascinato vedendoli per la prima volta. Un esploratore di origini scozzesi, molto dopo, notò che le popolazioni dell’Africa Occidentale, nell’abbattere le foreste per ricavare spazio utile a nuovi villaggi, radevano tutto al suolo tranne le piante di karitè, dimostrando così la loro profonda venerazione verso questo albero.
Ad oggi il karitè rappresenta per molti popoli africani un’importante fonte economica e di sostentamento. Molte tribù e popolazioni pregano ai piedi di questi alberi, considerati la “dimora” dell’anima degli Dei.

torna al menu...

La Vitellaria paradoxa (o Butyrospermum parkii) può arrivare anche ai 15 metri e vivere fino ai 200 anni; è originaria dell’Africa dove si sviluppa grazie al clima caldo. I rami sono massicci e resistenti così come la radice ed il suo tronco che può arrivare ad avere un diametro di 1 metro circa. Le foglie più giovani hanno un colore rosso e, maturando, diventano verde scuro, la loro forma è allungata e si raggruppano in ciuffi. I fiori delkaritè sono profumati e sbocciano nel periodo invernale, tra dicembre e marzo; hanno un bel colore verde e sfumature gialle. I frutti della pianta sono le noci di karitè, la loro buccia è verde ed il mallo al suo interno è carnoso; è però dai semi marroni e particolarmente grassosi che si ottiene il burro.

Documenti Allegati

Chi ha acquistato questo articolo ha comprato anche...

Acqua/Idrolato di Rose

Acqua/Idrolato di Rose

Acqua di Rose purissima senza prodotti chimici aggiunti, da usare come tonico o decongestionante è ottimo per le occhiaie. Ottimo per dare una nota profumata ai vostri cosmetici.

EUR 4,99 250 ml

Articoli Consigliati

Zucchero di Cocco Biologico

Prodotto Bio! Zucchero di Cocco Biologico

Lo zucchero di cocco è un dolcificante integrale molto particolare poiché presenta un bassissimo indice glicemico corrispondente a 35. Contiene inoltre numerosi principi attivi ed è privo di glutine. Tutte queste caratteristiche lo rendono ideale per coloro che soffrono di diabete o per chi vuole perdere peso. àˆ uno zucchero versatile e può essere utilizzato in qualsiasi pietanza o bevanda, ma soprattutto come sostituto del normale zucchero o dello zucchero di canna, poiché, in confronto, apporta maggiori benefici all'organismo.

EUR 4,99 250 gr

Olio di Karitè

Olio di Karitè

L'olio di karitè si assorbe rapidamente ed idrata in profondità  la cute ed il cuoio capelluto. Protegge la pelle ed i capelli dagli agenti esterni come vento, freddo e inquinamento. Inoltre è anche un ottimo dopo sole poiché dona sollievo alle scottature. àˆ ideale per pelli secche, sensibili e disidratate, ma poiché non unge la cute può essere utilizzato anche su pelle mista o grassa. Sui capelli, invece, elimina la secchezza e li rende luminosi e morbidi.

EUR 8,99 100 ml

Burro di Karité

Burro di Karité

Il Burro di Karité ha proprietà emollienti, nutrienti, idratanti, lenitive ed antiossidanti. Un prodotto naturale ideale per tutti i tipi di pelle, soprattutto se secca e screpolata. Ottimo anche sui capelli sfibrati e danneggiati.

EUR 4,99 100 gr

Burro di Monoi Tiare Tahiti

Burro di Monoi Tiare Tahiti

L'olio di Monoi Tiare è ottimo per esaltare l'abbronzatura e proteggere pelle e capelli da mare, vento e sole durante i bagni estivi. E' un ottimo idratante sia per pelle che capelli, che rende morbidi, sani e profumati,. Può essere applicato anche su mani, piedi e viso, aiuta contro rughe, acne e pelle poco elastica. Ideale per chi ama i profumi dolci e tropicali.

EUR 13,99 100 gr

Burro di Cacao Biologico

Prodotto Bio! Burro di Cacao Biologico

Il Burro di Cacao è un grasso estratto dai semi di cacao. Ha proprietà  emollienti, idratanti e protettive.Ottimo per labbra e per massaggi contro le smagliature.

EUR 7,99 100 gr

Burro di Avocado

Burro di Avocado

Burro 100% vegetale, ottenuto tramite spremitura a freddo. Ricco di vitamine e molto nutriente, ideale per balsami labbra. Inoltre è capace di rigenerare il collagene della pelle, e di far risplendere i capelli.

EUR 6,99 50 gr

Burro di illipè Naturale

Burro di illipè Naturale

Il Burro di illipé è un burro incredibilmente ricco di acidi grassi e altamente idratante. Uno dei migliori per la cura della pelle e dei capelli e nella produzione di cosmetici.

EUR 4,99 50 gr

Le recensioni dei nostri clienti

Lascia una recensione

Vuoi lasciare un commento? Effettua il login o registrati!

Segnalaci un nuovo prodotto
Esito operazione

...Sto caricando...

Sto caricando

Effettua il login

L'articolo è stato aggiunto al carrello.

Non è stato possibile aggiungere il buono regalo. Il valore del buono deve essere superiore a 15,00 EUR ed inferiore a 250,00 EUR.

Si è verificato un errore. Contattaci a: tecnici@zenstore.it

Si è verificato un errore. Contattaci a: tecnici@zenstore.it

Si è verificato un errore!

Vuoi rimuovere questo articolo dalla lista dei desideri?