Logo ZenStore
Categorie

Timo Foglie - Digestivo ed Espettorante- Tisana/Infuso/Decotto

Punteggio:
(1 recensione)
Marca: ZenStore
Codice articolo: 03633
Prezzo consigliato: EUR 5,99
Disponibilità: solo 58
Ordina adesso e riceverai il tuo ordine tra martedì 21 set. e mercoledì 22 set.
La tisana con foglie di Timo favorisce la digestione, ha un’azione antispasmodica, agisce come antisettico e depurativo, fluidificante ed espettorante. Utile come collutorio, applicata su pelle e capelli, in impacchi, bagni e pediluvi.

Inci: Thymus vulgaris L. leaves
Costituenti chimici: olio essenziale (timolo circa al 50%, carvacrolo, cineolo, geraniolo, pinene), tannini, flavonoidi (apigenina, timonina, luteolina), tannini, acido caffeico.
Nome famiglia: Labiatae

Parte della pianta utilizzata: foglie


Conservazione: conservare il prodotto in un ambiente fresco ed asciutto, lontano dall’umidità. Mantenere la confezione ben chiusa o trasferire il contenuto in un barattolo con chiusura ermetica per preservarne le proprietà.

Utilizzo in breve: usare le foglie essiccate per la preparazione di un infuso o di un decotto, anche in sinergia con altre erbe. Per uso esterno applicato su pelle e capelli, per bagni, impacchi, maschere, cataplasmi, gargarismi e suffumigi.

Proprietà in breve: depurativa e disintossicante, digestiva e carminativa, antispasmodica, purificante e antiparassitaria. Agisce come fluidificante ed espettorante, con azione balsamica ed antinfiammatoria.

Controindicazioni in breve: non assumere in gravidanza e durante l’allattamento, non somministrare ai bambini.

torna al menu...

La tisana di foglie di Timo è una bevanda benefica ricavata dalla pianta conosciuta da millenni per le sue doti aromatiche. Una pianta che accompagna alcuni piatti tipici e che diviene un ottimo alleato per le sue proprietà curative.
L’azione antisettica delle foglie di Timo l’ha resa un conservante naturale al tempo degli Egizi e la capacità depurativa era molto apprezzata dai Greci, che bruciavano l’erba per ripulire i luoghi di convivialità.
La tisana di foglie di Timo essiccate vanta una millenaria tradizione di utilizzo in campo medico ed erboristico. Lavora nel dare sollievo nelle affezioni a carico delle vie respiratorie superiori, con le sue attività antispasmodiche, fluidificanti, espettoranti e balsamiche. Viene ampiamente utilizzata pe combattere il catarro, la tosse, il raffreddore. Rimedio naturale per una buona digestione, utile come aperitivo e carminativo. L’azione si estende anche alla depurazione dell’organismo, con il supporto degli organi deputati alle funzioni di purificazioni ed espulsione, pelle compresa.
Il timo è una spezia impiegata in cucina per aromatizzare i piatti delle tradizioni locali, usata sugli alimenti crudi è utile per conservazione il cibo grazie alla sua azione antisettica.

torna al menu...

Il timolo è l’olio essenziale che caratterizza le foglie della pianta di Timo, conferisce l’odore ed il sapore tipico a questa erba che viene annoverata tra le aromatiche più usate in cucina.
Tra i componenti esso è quello con maggiore percentuale di presenza ed anche la sostanza che apporta quasi tutte le qualità alle foglie della droga. Agisce come antisettico, come antimicotico, come stimolante del sistema immunitario, come antinfiammatorio e analgesico. La sua attività balsamica lo rende adatto agli usi ed alle applicazioni a vantaggio dei bronchi e delle vie respiratorie.
La tisana di Timo è depurativa, coadiuvante nelle curare i disturbi legati all’apparato digerente, intestinale e respiratorio, le infezioni al tratto urinario e le infiammazioni della pelle.
Vediamo in dettaglio come ed in cosa può aiutare l’assunzione di una tisana alle foglie di Timo.

Uso interno
Antispasmodico: Il Timo dà sollievo in presenza di tosse e di spasmi che scuotono i bronchi e la tisana è adatta come coadiuvante nelle affezioni bronchiali, siano esse di natura virale o allergica. L’azione è particolarmente gradita anche nella fase digestiva, quando la normale attività muscolare degli organi deputati alla funzione non deve venire compromessa da contrazioni dannose del tipo antiperistaltico.

Per la dismenorrea: L’azione antispasmodica si rivela benefica anche nel contrastare i dolori al basso addome quando il ciclo mestruale è doloroso e le contrazioni uterine coinvolgono lo stomaco ed i reni.

Aiuta nella digestione: La tisana, impiegata per dare aiuto all’organismo in fase digestiva, è utile per la sua funzione di contrasto alla formazione di gas nel tratto digestivo. L’azione carminativa limita la generazione ed il ristagno di gas nello stomaco e nell’intestino e ne favorisce l'eliminazione. Se consumata come aperitivo prima del pasto stimola l’appetito e favorisce la secrezione della bile durante la digestione. É un buon supporto antispasmodico nella fase digestiva e post digestione aiutando nella sintomatologia dell’eruttazione e del meteorismo.

Disintossicante: Favorisce l’eliminazione delle tossicità attraverso la sudorazione, rendendosi un alleato efficace quando l’azione drenante è indispensabile per il corpo. La sua funzione è *diuretica, di contrasto alla ritenzione idrica o al disfunzionale mantenimento dei liquidi, che causano gonfiore addominale. Il consumo costante della tisana è un sostegno per la funzionalità escretiva di fegato e reni, coadiuvati nell’eliminazione delle tossine. Questa capacità fa apprezzare la tisana al Timo in particolare nei periodi di sovraccarico e stanchezza fisica.

Azione tonica: Il Timo ha la capacità di dare tono e vigore all’organismo, aiutandolo a ristabilire la sua corretta funzionalità nei periodi di stanchezza sia fisica che mentale.

Antiparassitario: Il timolo può prevenire l’insediamento di parassiti intestinali, in base alle sue specifiche qualità vermifughe.

Antinfiammatorio: Il consumo di Timo aiuta nei disturbi da raffreddamento, disinfiammando le narici congestionate e le mucose polmonari. Agisce anche dando sollievo al cavo orofaringeo interessato dallo stato influenzale, febbrile o infettivo. Utile per curare bocca e gola infiammata oltre che per liberare le vie respiratorie.

Fluidificante ed spettorante: Aiuta l’organismo a liberarsi dal muco in eccesso presente nei bronchi, con un’azione balsamica, depurativa e decongestionante.

Uso esterno
Antisettico: La tisana è utile per praticare degli sciacqui energici alla bocca, per agire sulle infiammazioni del cavo orale, gengiviti e lesioni. Le capacità antisettiche ed antimicotiche fanno del Timo un ottimo disinfettante cutaneo, per ripulire abrasioni, ferite e tagli.

Cicatrizzante: L’azione antisettica si completa con l’aiuto dato alla pelle che necessita di rimarginarsi, in caso di cute lesa da tagli, escoriazioni o abrasioni ed affezioni di varia natura.

Purificante: Usato sul viso, corpo, cute e capelli compie un’utile detersione delle superfici, che vengono purificate in profondità. L’azione è particolarmente gradita sulla pelle grassa ed acneica.
Antiforfora: Applicato sui capelli agisce come antinfiammatorio e detergente per rimuovere la forfora e migliorare la salute della cute.

torna al menu...

Infuso di foglie di Timo
Dosi: Utilizzare 2 gr di foglie di Timo per ogni tazza di acqua.
Preparazione: Portare l’acqua ad ebollizione e versare sulle foglie di Timo poste sul fondo di una tazza o una teiera. Lasciare in infusione per 10 muniti, filtrare e bere caldo.

Decotto di foglie di Timo
Dosi: Utilizzare 1 cucchiaino di foglie di Timo e 200 ml di acqua.
Preparazione: Versare le foglie di Timo e portare ad ebollizione. Raggiunto il bollore attendere un minuto e spegnere il fuoco. Lasciare ancora pochi minuti in infusione, filtrare e bere. È possibile dolcificare la bevanda con un cucchiaino raso di miele oppure bere in purezza.

Uso esterno
Suffumigi: Per rinforzare l’azione interna di contrasto in caso di muco, tosse, raffreddore e sinusite utilizzare una preparazione a base di foglie di Timo da inalare. Portare ad ebollizione un litro di acqua con 40 gr di droga e spegnere. Sistemare la pentola in maniera sicura e respirare i vapori trattenuti con l’ausilio di un telo da collocare sopra la testa.
Gargarismi: Utilizzare un’infusione di Timo per disinfettare il cavo orofaringeo e ripulire la zona elle tonsille con uno sciacquo approfondito con la pratica dei gargarismi, da seguire in fase di infiammazione almeno tre volte al giorno, dopo i pasti.
Cataplasma: Mettere 100 gr di foglie in acqua e riscaldare fino a circa 50° C. Filtrare e trattenere le foglie reidratate per creare un impasto di natura consistente. Stenderlo mentre è ancora tiepido sulla zona di interesse e coprire con una garza, a sua volta protetta da bende di tessuto. Durante l’applicazione fare in modo che il cataplasma non si raffreddi e con esso il corpo, quindi stare al caldo e lasciar trascorrere dai 30 ai 60 minuti, al termine dei quali risciacquare.
Lavanda intima per uso esterno: Preparare un infuso con 15 grammi di foglie di timo in mezzo litro di acqua demineralizzata e lasciare dieci minuti in infusione. Filtrare e usare l’infuso freddo come detergente intimo esterno in particolare come coadiuvante in caso di infiammazioni, presenza di funghi o di stati flogistici.
Come collutorio: Utilizzare un infuso con 3 gr di droga in 100 ml di acqua.
Per pediluvi: preparare un infuso con 10 gr per un litro di acqua.

Per un bagno caldo con Timo

  • per un effetto tonificante sul corpo stanco ed affaticato lasciare scaricare 2 tazze grandi (500 gr) di Timo in 2 litri di acqua caldissima ma non bollente, far riposare per 20 minuti e dopo aggiungere il preparato all’acqua del bagno caldo.
  • per un’azione sedativa e per conciliare calma e sonno preparare un’infusione ad alta concentrazione con 100 gr di Timo ed aggiungerla all’acqua della vasca.

Per la pelle
Maschera viso: Usare l’infuso come soluzione acquosa in cui disperdere ingredienti idrosolubili, per creare delle maschere viso e corpo, per defaticare, disinfettare e purificare la pelle.
Tonico: Grazie alle sue proprietà astringenti è ottimo da usare sul viso per combattere acne e sebo-regolare la pelle grassa. Il microcircolo viene stimolato dall’uso tonico del Timo, che agisce anche come rigenerante e defaticante. L’infuso può essere conservato per cinque giorni in frigorifero.

Per i capelli
Impacchi: È possibile usare l’infuso come base acquosa per creare un impacco per i capelli curativo per forfora e cute grassa.
Capelli grassi: Utilizzare la tisana di Timo come acqua purificante e sebo regolatrice dopo la naturale detersione dei capelli, per un risciacquo curativo molto efficace che dona lucentezza alla chioma.
Antiparassitario: Preparare una tisana molto concentrata da vaporizzare con l’aiuto di un flacone spray sui capelli e sul corpo per rendere inospitale la superficie ai parassiti. L’azione sui capelli può essere coordinata facendo un risciacquo alla fine del lavaggio con una tisana di Timo, per la prevenzione della pediculosi. La pratica è adatta anche al pelo degli animali domestici, per evitare che vengono attaccati durante le passeggiate all’aria aperta. L’uso sugli animali va valutato in base alle caratteristiche della specie.

torna al menu...

Bevanda astringente e digestiva
La bevanda ha una funzione protettiva ed astringente, aiuta l’organismo affetto da gastrite, ulcera o per i disturbi nervosi che interessano il tratto digestivo, contrasta la fermentazione intestinale.

Utilizzare 60 gr di questa miscela e lasciarla macerare per 30 minuti in un litro di acqua. Portare ad ebollizione e continuare a fuoco lento per 3 minuti. Lasciare in infusione per 40 minuti. Filtrare e trasferire in una bottiglia. Assumere suddividendola in 4 dosi per altrettante volte al giorno, lontano dai pasti.

Tisana per uso esterno
Agisce come rilassante, calmante, rinfrescante, depurativa, antispasmodica.

Aggiungere il composto a tre litri di acqua bollente e lasciare in infusione per 15 minuti. Utilizzare per un bagno rilassante aggiungendo la tisana all’acqua calda del bagno, ideale anche per pediluvi e maniluvi.

Soluzione defaticante per i piedi
Preparare una tisana carica di foglie di Timo, aggiungere un cucchiaio di sale grosso e un cucchiaino di bicarbonato. Versare in un contenitore appena la temperatura è tollerabile ed immergere i piedi da tenere a bagno per 20 minuti. Asciugare senza risciacquare.

Maschera viso purificante e astringente
L’infuso si presta come base per preparare maschere curative molto semplici e con pochi ingredienti.

Sistemare la polvere sul fondo di una ciotola, aggiungere l’olio e la tisana, preparando un impasto dalla consistenza cremosa. Applicare sul viso e lasciarlo fino a quando l’argilla diventi quasi secca. Risciacquare aiutandosi con una spugnetta.

Tisana antispasmodica

  • un cucchiaino di foglie di Timo
  • un cucchiaino di Malva
  • 200 ml di acqua

Portare ad ebollizione, lasciare in infusione per 10 minuti, filtrare e bere.

Tisana antibatterica

  • un cucchiaino di foglie di Timo
  • un cucchiaino di Zenzero in polvere
  • 200 ml di acqua

Portare ad ebollizione, spegnere aggiungere lo zenzero in polvere, lasciare in infusione per 10 minuti, filtrare e bere.

Contro i dolori mestruali

  • un cucchiaino di foglie di Timo
  • un cucchiaino di Salvia sclarea
  • 200 ml di acqua

Portare ad ebollizione, spegnere e lasciare in infusione per 10 minuti, filtrare e bere.

torna al menu...

Non utilizzare in gravidanza, non somministrare ai bambini, evitare in presenza di ulcere gastriche.

torna al menu...

Il nome timo deriva dal greco e significa coraggio, qualità desiderata dai soldati romani che si cospargevano di acqua e timo prima delle battaglie.
Gli egiziani utilizzavano il Timo nelle loro pratiche di imbalsamazione, i Greci lo lasciavano bruciare per profumare e purificare l’aria. Per molti secoli il suo utilizzo è stato proprio in qualità di disinfettante e di supporto per conservare il cibo.
Polverizzando le foglie di Timo si ottiene una farina verde, proteica e ricca di clorofilla, da aggiungere alla farina di cereali per le preparazioni alimentari classiche con una nota salutista e colorata.

torna al menu...

Il timo è una piata officinale perenne, originaria del Mediterraneo e dell’Asia. Si presenta come un piccolo arbusto eretto e compatto, alto dai 30 ai 40 cm, con un fusto legnoso molto ramificato. Le foglie sono lanceolate, con margine intero e ricoperte da una densa peluria. Fiorisce tra la primavera e l’estate.
Ama il caldo ma resiste bene anche al freddo e all’asciutto. Utilizzata anche per scopi ornamentali vive bene anche in vaso se esposta ai raggi diretti del sole.

Chi ha acquistato questo articolo ha comprato anche...

Articoli Consigliati

Semi Interi di Methi (Fieno Greco)

Semi Interi di Methi (Fieno Greco)

Il fieno greco è una delle più antiche piante medicinali. Risale al tempo degli antichi egizi che, come greci e romani, lo utilizzavano proprio per questo motivo oltre che per scopi culinari. Possiamo quindi capire che la pianta ha effetti riconosciuti da secoli, se non da millenni.

EUR 2,99 100 gr

Erbe svedesi con zafferano - Amaro Svedese-Maria Treben

Erbe svedesi con zafferano - Amaro Svedese-Maria Treben

Dalle erbe svedesi si ricava il celebre amaro di Maria Treben, un amaro dalle eccezionali proprietà  benefiche per corpo e mente. Rappresenta un valido rimedio naturale per la maggior parte delle affezioni. Stimola il sistema immunitario ed è efficace contro gli inestetismi della pelle.

EUR 13,99 100 gr

Semi Di Lino Biologici

Prodotto Bio! Semi Di Lino Biologici

I semi di lino sono ricchi di sostanze nutritive importanti per il benessere dell'organismo. Contengono Omega-3, proteine, minerali, vitamine B1, B2, E, e soprattutto F. Sono in grado di contrastare l'invecchiamento, stimolano il sistema immunitario, prevengono le intolleranze e regolarizzano i processi intestinali. GEL SEMI DI LINO CAPELLI I semi di lino sono anche un importante prodotto di bellezza, soprattutto per quanto riguarda i capelli: un impacco è in grado di renderli più forti e brillanti.

EUR 1,99 EUR 1,69 100 gr

Salice Bianco Corteccia Tisana

Salice Bianco Corteccia Tisana

La corteccia di Salice Bianco è incredibile per il contenuto di acido salicilico. Quest'ultimo è lo stesso principio attivo dell'aspirina e permette quindi, senza gli effetti collaterali causati dall'aspirina, di agire sul dolore.

EUR 4,99 100 gr

Rabarbaro cinese

Rabarbaro cinese

La polvere di rabarbaro cinese è ottima per le sue capacità  astringenti, digestive e lassative. Questa è inoltre un potente anti-infiammatorio ed un anti-batterico, capace quindi di combattere quasi ogni infezione alla bocca o alla lingua, aiutando inoltre in tanti altri tipi di infezione. Questa polvere può essere assunta tramite la preparazione di un decotto o di un infuso. Le quantità  necessarie per ottenere effetti anche molto evidenti sono minime, mentre lo spettro d'azione risulta molto ampio. Può infine essere usato come tintura per i capelli, fornendo un colore biondo/rosso decisamente bello e naturale.

EUR 5,99 100 gr

Le recensioni dei nostri clienti

Lascia una recensione

Vuoi lasciare un commento? Effettua il login o registrati!

Segnalaci un nuovo prodotto
Esito operazione

...Sto caricando...

Sto caricando

Effettua il login

L'articolo è stato aggiunto al carrello.

Non è stato possibile aggiungere il buono regalo. Il valore del buono deve essere superiore a 15,00 EUR ed inferiore a 250,00 EUR.

Si è verificato un errore. Contattaci a: tecnici@zenstore.it

Si è verificato un errore. Contattaci a: tecnici@zenstore.it

Si è verificato un errore!

Vuoi rimuovere questo articolo dalla lista dei desideri?